Come fare un poster

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

A volte capita di avere necessità di progettare e di realizzare un poster in formato A2 o addirittura A1, sia per motivi professionali che per puro divertimento personale. Si tratti del manifesto di un evento particolare per la propria associazione, o di un cartellone murale per la scuola, oppure di un poster da affiggere in casa, il problema è come stamparlo, poiché tutte le stampanti casalinghe possono trattare solo il formato A4.
Per fortuna bastano solo due programmi per fare un bellissimo poster da stampare in casa: uno che ci permetta di produrre immagini vettoriali o bitmap ad alta risoluzione ed un altro che distribuisca con precisione il file grafico su più pagine, che poi andranno ritagliate ed incollate tra di loro, simulando l'integrità di un vero affisso.

29

Occorrente

  • PC
  • Connessione Internet
  • Stampante
39

Con LibreOffice Draw, o con qualunque altro software abilitato alla gestione di un formato superiore al foglio A4 e capace di esportare in immagine a risoluzione di almeno 300 dpi, creiamo un documento in formato A2, cioè di cm 59.40x42,00.
Esportiamolo in un file grafico senza compressione, come. Tif, per preservarne la qualità e salviamolo in una cartella del disco fisso.

49

Scarichiamo, dal sito PosterRazor, la versione del programma adatta al sistema operativo presente sul nostro computer.
Il software è multipiattaforma, libero e gratuito. È rilasciato con licenza GPL e può essere installato o avviato in modalità stand-alone. In questa guida utilizzeremo la cartella zip disponibile sul sito.
Decomprimetela e lanciate l'eseguibile che automaticamente rileverà la lingua locale.
L'applicativo opererà in 5 semplici passaggi: nella schermata 1 dovrete indicare l'immagine da trattare e caricarla all'interno della finestra laterale.
Per passare da una fase all'altra, in ordine di successione, dovrete premere il pulsante Successivo per procedere.

Continua la lettura
59

Nel passaggio n. 2 dovrete impostare il formato di stampa, la larghezza dei bordi, l'orientamento del foglio in verticale o in orizzontale.
Avrete sempre a disposizione un'anteprima che vi consentirà di comprendere meglio tutto ll processo di rielaborazione.

69

Nella terza schermata potrete definire i bordi delle singole pagine, che andranno poi ricomposte, e la collocazione della sovrapposizione: più i bordi saranno sottili, più sarà facile far combaciare le aree ritagliate, mentre la posizione dei bordi è abbastanza irrilevante. Anche qui l'anteprima del risultato finale è di grande aiuto per orientarsi nella scelta delle opzioni.

79

La penultima fase riepiloga quanto stiamo per fare e ci permette di definire alcuni dettagli: da un lato abbiamo la rappresentazione finale del poster, da un'altra le sue dimensioni effettive e l'allineamento rispetto alla pagina. Trattandosi di un formato A2, le misure vengono indicate in centimetri, ma possono ulteriormente essere modificate.
Fatto questo, passerete alla rielaborazione finale con salvataggio del documento in pdf.

89

Controllate il prodotto ottenuto nel lettore pdf e noterete che il poster verrà stampato su 6 pagine, tutte perfettamente combacianti. Sarà sufficiente ritagliarle e incollarle lungo i bordi sovrapposti per avere il vostro manifesto pronto per l'affissione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come invertire i colori con Photoshop

Le moderne tecnologie hanno permesso a tutti di riuscire a scattare foto in alta definizione e con una buona qualità. Se creare una foto eccezionale prima era un privilegio dei soli professionisti, oggi è diventato alla portata di tutti. Oltre alle...
Windows

Come ingrandire le foto e le immagini senza perdere la qualità originale

Quante volte vi è capitato di dover ingrandire un'immagine, per poterla poi stampare oppure per adattarla ad un formato specifico, web o cartaceo e non ci riuscite. L'immagine spesso si sgrana, perché non si rispettano i pixel al suo interno, oppure...
Windows

Come creare video con windows movie maker

Vuoi rendere unici i tuoi ricordi creando un video che li racconti attraverso foto, video e audio? Ma non sai come? Tranquillo, non è per niente complicato! Windows Movie Maker è un programma che offre molte possibilità e presenta un'interfaccia semplice...
Windows

Come creare periferiche virtuali con Daemon Tools

Daemon Tools è una semplice applicazione che vi permette di creare periferiche virtuali, in grado di aprire ed editare file immagini, che ormai si riscontrano quotidianamente nel web e che si preferiscono alle normali tipologie di dati, sia per la loro...
Windows

Come creare una foto - effetto disegno tecnico con Photoshop

Il disegno tecnico è un genere di lavoro che richiede una determinata precisione. Bisogna infatti tracciare ogni linea in modo corretto, evitando imprecisioni anche millimetriche. Quando si tratta di lavori grafici, lo strumento migliore è senz'altro...
Windows

Come Eliminare I Segni E Le Pieghe Dalle Vecchie Foto

A chi non è mai capitato di ritrovare vecchie foto, ricordi preziosi di attimi di vita catturati dalla macchina fotografica, nei vostri cassetti e magari di notare la presenza di qualche segno di usura e del tempo su di esse: pieghe, puntini bianchi,...
Windows

Come Creare Pagine Di Giornale Personalizzate Con Newspaper Clipping Generator

Parleremo oggi di un'applicazione chiamata Newspaper Clipping Generator.  Spesso, leggendo i vari giornali quotidiani, si può notare come tutti gli spazi presenti in una pagina siano sfruttati in maniera ottimale, in modo da poter contenere quante più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.