Come fare una somma automatica di una tabella con Excel

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Invece di utilizzare la classica calcolatrice, è possibile sfruttare Microsoft Office Excel per risolvere alcune operazioni di matematica. Su un foglio di lavoro, infatti, è possibile inserire delle semplici formule per aggiungere, dividere, moltiplicare e sottrarre due o più valori numerici. È anche possibile inserire una formula che utilizza la funzione SUM (noto anche come AutoSum) per ottenere rapidamente una serie di valori senza dover inserire manualmente alcuna formula. Dopo aver creato una formula, basta inserirla una sola volta nella apposite celle adiacenti senza doverla digitare ogni volta che si esegue un calcolo. Nella seguente guida impareremo come fare una somma automatica di una tabella con Excel.

27

Occorrente

  • Programma MS Excel, LibreOffice Calc
  • Dati e numeri da inserire
37

All'avvio di Excel troveremo una tabella suddivisa in righe e in colonne Nella prima riga con un carattere "grassetto" inseriamo i dati utili al nostro scopo. Per esempio, se siamo membri di un club e vogliamo verificare che tutti abbiano pagato la quota annua di partecipazione e sapere quanto è stato versato, scriveremo Nome, numero di iscrizione e versamento quota di partecipazione.

47

A questo punto, in ogni singola riga sotto la voce "nome e numero di iscrizione" andremo a digitare i dati degli iscritti, mentre sotto "versamento" riporteremo gli importi in euro pagati dai singoli membri. Per convertire le cifre in valuta, dovremo selezionare il valore numerico, poi la voce del Menu "Formato Numero" ed infine "Valuta", dove andremo a riportare l'importo espresso in euro.

Continua la lettura
57

Spostiamoci in una casella più in basso e scriviamo "Totale versato". Nella cella accanto posizioneremo il cursore del mouse: è qui che effettueremo la somma delle quote.
Per calcolare il risultato premiamo il pulsante "Somma automatica" presente nella barra dei menu di Excel, trasciniamo il puntatore dalla prima casella fino all'ultima contenente l'ammontare delle singole quote, premiamo il tasto Invio e otterremo il totale in euro, in questo caso pari a € 120,00.

67

Se dobbiamo aggiornare il foglio di calcolo eliminando o inserendo nuovi dati numerici, il programma ricalcolerà automaticamente i nuovi importi; pertanto non sarà necessario utilizzare di nuovo la funzione Somma. L'importante è che in corrispondenza della cella in cui viene calcolato il risultato la barra di calcolo comprenda anche le righe sottostanti. È sufficiente controllare la stringa funzione fx =SOMMA (C2: C7) per vedere fin dove il calcolo può arrivare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come inserire ed usare la funzione SOMMA in un documento di Microsoft Excel

Excel appartiene alla famiglia dei fogli elettronici ossia quell'insieme di programmi che, simulando una lavagna, permette di fare con estrema facilità dei calcoli, creare della tabelle, fare grafici e tanto altro. Proprio per semplificare e rendere...
Windows

Come inserire una tabella excel in una presentazione powerpoint

Excel come PowerPoint appartengono al pacchetto Microsoft Office. Le applicazioni sono molto utili. Excel è ideale per la produzione ed la gestione dei fogli elettronici. Viene utilizzato per effettuare calcoli e statistiche, con grafici e tabelle. Con...
Windows

Come creare una tabella o un grafico Pivot in Excel

Una tabella pivot di excel permette di organizzare dati complessi tramite la scelta di compilazione di alcuni campi specifici consentendo quindi di riepilogarli e analizzarli. Il grafico visualizza gli stessi dati in maniera visibilmente più semplicistica...
Windows

Come inserire una tabella excel in un documento word

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti coloro i quali hanno la necessità di dover utilizzare l' Office ed in particolare modo vogliamo imparare come poter inserire una tabella excel in un documento di Word. Iniziamo subito questa pratica guida...
Windows

Come creare una tabella con Excel

Microsoft Excel, fa parte della collezione di programmi messi a disposizione dalla Microsoft, nella suite di programmi denominata "Microsoft Office". Tra i programmi del pacchetto, Excel è sicuramente il più utilizzato in assoluto, per la realizzazione...
Windows

Come cercare una stringa in una tabella Excel

Uno dei programmi di maggiore interesse tra quelli in uso quotidianamente c'è sicuramente Excel. Il più usato dei software del pacchetto Office, insieme a Word, permette innumerevoli funzioni capaci di elaborare dati in maniera fluente e veloce. Il...
Windows

Come convertire una tabella di un file PDF in un file XLS

Se state elaborando dei dati e avete bisogno di trasferire dei dati da una tabella raffigurata in un file salvato in formato PDF, potreste non avere il tempo di ricopiarli in un foglio elettronico a parte o non ritenerlo opportuno e in queste pagine troverete...
Windows

Come ordinare i dati in una tabella Pivot

Creare tabelle con Excel è senza dubbio il metodo migliore e più veloce per organizzare dati. Chiunque inizi un lavoro presso un'azienda ha bisogno di imparare ad usare i programmi Office per poter affrontare il lavoro nel migliore dei modi.Microsoft...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.