Come formattare una scheda di memoria SD

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per tutti quei dispositivi in grado di ospitarle al loro interno, le schede SD rappresentano uno strumento incredibilmente utile ed efficace ai fini di una miglior gestione dei file e del materiali contenuti all'interno del proprio smartphone, tablet o qualsiasi altro apparecchio elettronico. Le schede SD, infatti, permettono di archiviare una maggiore quantità di spazio che il dispositivo in sé non sarebbe in grado di ospitare, per questioni relative alla memoria interna disponibile di default. Spesso, però, le schede SD necessitano di una sorta di pulizia generale, una revisione da eseguire non necessariamente con una cadenza specifica, ma che, in ogni caso, garantisce alla memoria esterna uno snellimento utile per eliminare file indesiderati e che potrebbero causare eccessiva lentezza nell'apparecchio. L'operazione in questione è detta "formattazione", e applicandola si eliminano tutti i file contenuti all'interno di una determinata scheda. Ma come fare per formattare una scheda di memoria SD?

27

Occorrente

  • PC
  • Scheda di memoria SD
  • Lettore di schede di memoria SD
37

L'inserimento della scheda SD nel computer

Per prima cosa, la formattazione prevede che la scheda SD da "ripulire" venga collegata al computer. Ciò può rappresentare una complicazione: non tutti i PC dispongono di un ingresso per le schede di questo tipo, e per effettuare il collegamento potrebbe essere necessario ricorrere ad un adattatore specifico. Per fortuna, nella maggior parte dei casi le schede SD vengono vendute con all'interno l'adattatore in questione; se così non fosse, sarà necessario acquistare (a prezzo ridotto) un lettore di schede collegabile al PC tramite la porta USB. Dopo aver effettuato l'acquisto si dovrà collegare la scheda all'adattatore, il quale a sua volta andrà connesso al computer. Nel caso in cui il PC fosse invece già dotato di ingresso SD, che sia con l'adattatore specifico della scheda o meno, si procederà con l'inserimento della scheda stessa all'interno dello spazio a lei dedicato.

47

L'operazione di formattazione

A questo punto sarà possibile procedere con l'operazione di formattazione. Recandosi su "Risorse del computer" e cliccando con il tasto destro del mouse l'icona specifica della scheda SD da formattare si aprirà un menù. Tra le voci sarà presente anche la dicitura "Formatta", e cliccandoci sopra si aprirà una finestra indicante le specifiche relative alle operazioni che si sta per compiere sulla scheda da ripulire. Dopo aver impostato alcuni parametri di base sarà sufficiente cliccare su "Formatta", dopodiché si dovrà attendere fin quando il PC non terminerà in maniera automatica la formattazione. A proposito dei parametri da impostare nella fase immediatamente precedente alle operazioni di pulizia, vi sono alcuni dettagli relativi alla tipologia di formattazione da compiere nonché sul formato della scheda stessa. A meno che non siate utenti con una certa dimestichezza in ambito informatico, il consiglio è quello di non modificare i dati preimpostati di default relativi alla scheda stessa, onde evitare di complicarsi la vita con operazioni di cui non si conoscono fino in fondo i dettagli.

Continua la lettura
57

La formattazione definitiva

Risalire ai dati di una scheda SD è comunque possibile, purché l'oggetto non risulti danneggiato. Per eliminare in maniera definitiva i dati da una scheda SD si può procedere in due modi differenti: il primo consiste nel formattare la periferica per poi riempirla interamente di dati, effettuando quindi una sovrascrittura con nuovi dati. Il secondo consiste nell'affidarsi a software in grado di effettuare formattazioni "in profondità", vale a dire riscrivendo il valore in ogni singola celletta della scheda e rimuovendo di fatto quel che risultava memorizzato in precedenza. Ma attenzione: eseguire operazioni di qualunque tipo su dispositivi sensibili come le schede di memoria esterna comporta che vengano prese precauzioni prima di prendere iniziative che potrebbero rivelarsi dannose per i dispositivi stessi. Proprio per questo motivo si consiglia di effettuare una copia di backup dei dati in essa contenuti, così da scongiurare l'ipotesi di poter perdere definitivamente tutte le informazioni presenti nella scheda SD. Nel caso in cui desideraste altre informazioni su come formattare una scheda di memoria SD consultate il link: https://www.disk-partition.com/it/articoli/formattare-scheda-sd-64gb-in-fat32.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui aveste altre difficoltà nell'eseguire le operazioni di formattazione rivolgetevi ad una persona con più esperienza di voi, onde evitare di causare danni alla scheda SD.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come recuperare i dati di una scheda SD danneggiata

Sulle nostre memory card SD, che siano della fotocamera o del cellulare, i dati all'interno sono mediamente molto importanti, visto che li abbiamo custoditi e non eliminati, perderli potrebbe significare oltre che un dispiacere un vero e proprio danno...
Hardware

Come aumentare la memoria dedicata alla scheda video

Utilizzate il vostro pc principalmente per giocare ai videogames o vedere film? Vi affascinano le grafiche tridimensionali, i colori sfavillanti e una qualità delle immagini superlative? Se rientrate in una delle categorie appena citate questa guida...
Hardware

Come formattare una memory card con Sdformatter

Al giorno d'oggi esistono supporti per la memorizzazione di dati davvero molto versatili e piccoli. Basti pensare alle schede SD per rendersi conto di quanto sia possibile conservare, in un oggetto molto piccolo, una vastità di dati (musica, filmati,...
Hardware

Le migliori SD per GoPro

Le videocamere GoPro permettono una qualità senza precedenti. Con un costo anche non proprio elevato, è possibile realizzare filmati in FullHD. Il tutto, racchiuso in un piccolo oggetto di dimensioni contenute. Questo permette di renderlo comodo e alla...
Hardware

Come aumentare la RAM del PC con una Micro SD

Una Micro SD (Micro Secure Digital) è una scheda di memoria di piccole dimensioni. In commercio, me esistono diversi formati, che partono da una capacità di 32 Mb fino a raggiungere i 256 Gb.  La Ram (Random Access Memory) è una memoria di tipo informatico....
Hardware

Come formattare una chiavetta USB con Mac

La maggior parte delle persone effettuano acquisti spinti soltanto dalle pubblicizzazioni e dalla voglia di avere sempre il miglior prodotto sul mercato senza pensare alla comodità o alle loro capacità di utilizzo. Il caso più frequente è quello dell'acquisto...
Hardware

Scheda grafica, quale scegliere?

I PC moderni spesso presentano schede grafiche integrate sulle schede madri e non ne hanno una dedicata. Ma per coloro che con il computer usano applicazioni grafiche, per chi fa editing video, per chi è un videogiocatore e spesso utilizza giochi, si...
Hardware

Come installare una scheda madre in un computer portatile

Il procedimento per installare una scheda madre nel nostro computer portatile non è semplicissimo, ma con un po' di impegno può farci risparmiare qualche decina di euro. La scheda madre, ovvero, il "cervello" del nostro notebook, può essere acquistata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.