Come funziona Google Calendar

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Sul web esistono molti altri programmi analoghi al servizio fornito dalla casa di Mountain View, ma spesso molte delle 'feature' che propongono sono accessibili unicamente nella versione a pagamento del programma. Google Calendar, invece, mette a disposizione dei propri utenti un 'tool' potente, semplice nell'utilizzo e di facile accesso da più dispositivi e, soprattutto, totalmente gratuito: l'unica condizione è che, per poterlo utilizzare, dobbiamo avere un account Google. Vediamo dunque di seguito come funziona Google Calendar.

28

Occorrente

  • Pc
  • Connessione a Internet
  • Account Google
38

Preparazione dell'installazione

Immaginiamo di dover creare 'ex novo' un account. Dall'home page del motore di ricerca selezioniamo la voce "Accedi" e, dalla schermata che si aprirà, clicchiamo sul pulsante "Crea un account". A questo punto la procedura è davvero semplice e, al termine, avremo il nostro account Google pronto all'uso: tra gli strumenti a disposizione, oltre alla casella di posta elettronica, anche la possibilità di iscriversi a Google Plus e l'archivio fornitoci da Google Drive. Altro aspetto importante è che tutti questi servizi, completamente gratuiti, 'comunicano' tra di loro dando vita a un sistema integrato.

48

Come organizzare Google Calendar

La prima pagina che visualizzeremo, una volta avviato Google Calendar, ci metterà davanti la schermata principale: questa è composta da una piccola colonna a sinistra dotata di un piccolo calendario che sarà possibile sfogliare e di un elenco di calendari sincronizzabili.

Continua la lettura
58

Come creare un evento su Google Calendar

Passiamo ora alla gestione vera e propria di Google Calendar. La creazione degli eventi è estremamente intuitiva. Clicchiamo con il tasto sinistro del mouse sul giorno prescelto e decidiamo se inserire un'Attività oppure un Evento. Le prime sono facili da inserire e ci permetteranno di associarvi una data di scadenza e, magari, anche una nota; i secondi, invece, offrono maggiori possibilità di personalizzazione.

68

Appuntamenti su Google Calendar

Per quanto riguarda gli appuntamenti di Google Calendar, possiamo sincronizzare tutto dal pc, magari utilizzando programmi quale il classico Microsoft Outlook oppure Mozilla Thunderbird. Come si può ben immaginare, esiste una versione di Google Calendar anche per i dispositivi 'mobili', ottimizzato per i relativi sistemi operativi. Se siamo in possesso di un dispositivo Android, ad esempio, potremo agevolmente visualizzare, modificare o inserire nuovi eventi sul nostro Google Calendar, sincronizzandoli poi con il server di Google e accedendovi comodamente in qualunque momento. Buona lettura e buon divertimento!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper utilizzare Google Calendar è molto utile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come organizzare il lavoro con Google Calendar

Google Calendar rappresenta un ottimo strumento, tra l'altro anche, gratuito per organizzare la propria giornata, sia che si tratti di lavoro che di tempo libero. È utile anche per conciliare gli impegni di lavoro con quelli personali. Possiamo anche...
Internet

Come funziona Google Adsense

Google Adsense è un servizio, della stessa società Google, di banner pubblicitari, ed è ormai il più famoso Pay per Click. Infatti grazie a questo servizio si può guadagnare una somma considerevole, che varia in base all'impegno con cui ci si dedica...
Internet

Come sincronizzare un iPhone con Outlook Calendar

Molti utenti pur possedendo un iPhone, sul PC di casa preferiscono affidarsi ancora al buon caro vecchio Windows e a tutti i suoi servizi e poi si sa, è sempre difficile rinunciare alle proprie care e vecchie abitudini. Uno di questi è Outlook Calendar...
Internet

Come segnalare un bug a Google con Gmail

Vi sarà capitato senz'altro, durante le vostre ore di navigazione su internet, di incappare in un piccolo errore all'interno dell'interfaccia Google, un bug, per l'appunto. I problemi che potremmo riscontrare sono molteplici: da una pagina che non si...
Internet

Come utilizzare al meglio Google Drive

Con Google Drive si possono scrivere testi di qualsiasi tipo, realizzare fogli elettronici tipo Excel e anche “presentazioni” del tipo di quelle che si è abituati a vedere con Powerpoint. Già un’applicazione di questo genere, dunque, è destinata...
Internet

Come comparire ai primi posti su Google

Comparire ai primi posti su Google, senza mettere mano al portafogli, non è un'impresa facile.Nessuno sa esattamente come funziona Google. Tutto ciò che sappiamo è stato dedotto in base all'esperienza, dagli studi e da quel poco di informazioni rilasciate...
Internet

Come usare Google Maps come navigatore

Se abbiamo uno smartphone oppure un iPhone, possiamo usufruire di un'App molto funzionale denominata Google Maps, ideale poiché funziona come un vero e proprio navigatore satellitare. Inoltre offe la possibilità di calcolare percorsi a piedi, in auto...
Internet

Come invitare gli amici su Google+

Google+ è un social network sviluppato da Google, che funziona in modo assolutamente semplice, in quanto ha un impianto molto semplice da utilizzare. L'interfaccia grafica di Google+ è davvero molto buona, e offre la possibilità di costruirsi un profilo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.