Come funziona una piastra DSLAM

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Oggigiorno tutti noi abbiamo una linea ADSL a casa. Però quanti di voi si sono posti la domanda su come funziona questa linea in modo tecnico? Essa ha un funzionamento molto complicato, perciò è bene analizzare passo dopo passo tutte le caratteristiche che formano e come fanno funzionare questo sistema. L'ADSL sta ad indicare una classe di telecomunicazioni a livello fisico che appartengono alla categoria delle "xDLS". Esse sono usate per le entrate digitali su internet ad una velocità molto alta. Questa guida, oggi, vi spiegherà come funziona una piastra DSLAM.

25

Segnale a banda larga

Tutto questo è un apparecchio elettronico che trasmette reti e, che fa in modo di trasmettere il segnale a banda larga, verso l'utente finale e fare il procedimento inverso. Il DSLAM, che significa "Digital ubscriber line access multiplex", è un digitale multiplatore che ha il compito di fare le raccolte di tutte le linee ADSL e che le multipla sul canale di comunicazione ad una maggior velocità: questo può essere un VP ATM, oppure un canale SDH o un canale Ethernet, ad esempio nei casi di Alice 20mb, nella maggior parte dei casi.

35

Transcriver

Questo apparecchio è formato da una batteria di Transcriver, dei Modem più complessi, che sono chiamate "piastre". Esse sono collegati a degli splitter che separeranno il segnale fonia dal segnale dei dati e a cui attuati i doppini che provengono dalle utenze varie. Questo doppino, termina su un permutatore urbano che lo trasmette allo stesso DSLAM, non termina direttamente sulla DSLAM. Il dispositivo è alimentato con l'elettricità, perciò è attivo.

Continua la lettura
45

Il costo

Generalmente il costo di un DSLAM dipende dalla copertura di 200 abitanti circa, perciò come spesa sono circa euro 3200, quindi una cabina del telefono in media contiene DSLAM che costerà circa sui 15000 euro. L'esclusiva in Italia è tutta di Telecom Italia. Le utenze infatti che non hanno il collegamento diretto attraverso la fibra ottica con il DSLAM, potrebbero aver dei problemi molto importanti, perché la fibra ottica non può passare coi fili sopraelevati, ma deve essere messa in una cassa sotto terra. Un singolo DSLAM garantisce le 1000 porte di minima banda di 64megabit/s. La velocità di trasmissione dell'utente è tanto più elevata quanto più è vicino il DSLAM. Ad oggi, in Italia, però la linea dell'ADSL non copre tutto il territorio.

55

Il linguaggio informatico

Ora, perciò facendo un riassunto e parlando in un linguaggio più tecnico e sintetico, si potrà dire che la connessione parte da un "Subscriber Permises", attraverso il router passa poi al Subscriber Line, chiamato xDSL, che arriva al DSLAM. Qui attraverso il Transport Network arriva al BRAS e termina all' ISP Network che porterà al router.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come funziona Adf.ly

Da quando il web è entrato a far parte delle nostra vite quotidiane, scoprire come guadagnare con esso è uno degli argomenti più discussi. Gran parte dei guadagni classici arrivano da aziende che intendono sponsorizzarsi e pagano un certo sito affinché...
Internet

Come funziona Spotify

Nella guida troverete alcune indicazioni sul funzionamento di Spotify come programma: per la gestione di musica sul vostro computer, per lo streaming e per la sincronizzazione dei dispositivi di riproduzione come iDevice o altri lettori. Similmente ad...
Internet

Come funziona la fibra ottica ibrida

La fibra ottica è formata da filamenti di vetro e polimeri, strutturati in modo tale da riuscire a propagare internamente la luce. I cavi in fibra che vengono utilizzati comunemente hanno la capacitá di resistere sia ai disturbi elettrici che alle condizioni...
Internet

Come sbloccare Gmail quando è lenta o non funziona

Quante volte vi è capitato di entrare nella casella di posta e notare che essa è molto lenta, o addirittura bloccata, impedendovi di inviare o leggere tutte le mail? Se siete tra coloro che hanno riscontrato questo tipo di problema, all'interno di questa...
Internet

Come funziona Google Adsense

Google Adsense è un servizio, della stessa società Google, di banner pubblicitari, ed è ormai il più famoso Pay per Click. Infatti grazie a questo servizio si può guadagnare una somma considerevole, che varia in base all'impegno con cui ci si dedica...
Internet

Come funziona CarPlay

Se il mondo Apple è la nostra passione, allora non potremo perdere la novità del momento: CarPlay. Si tratta di una comoda dotazione hardware e software che troveremo a bordo di alcuni modelli lanciati nel 2014 dalle più prestigiose case automobilistiche...
Internet

Come funziona Facebook live per Android

Una delle funzioni che ha davvero rivoluzionato il mondo di Facebook e ha trasformato il famoso social network in un'emittente televisiva in grado di trasmettere in diretta ciò che succede nel mondo è Facebook Live. Un nuovo modo di condividere video,...
Internet

Come funziona il PPPOE Access Concentrator sul computer

PPPoE è un'abbreviazione che sta per Point-to-Point Protocol Over Ethernet. Si tratta di un protocollo dati che consente il trasferimento di pacchetti di informazioni tra i nodi di una rete utilizzando una connessione ethernet. In questa occasione vedremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.