Come funzionano gli hashtag

Tramite: O2O 28/09/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli hashtag sono quei collegamenti brevi di parole preceduti dal simbolo del cancelletto "#" comunemente diventati parte integrante dei social media. Se non sai come funzionano gli hashtag o non ti è ancora mai capitato di usarli (saresti parte di una esigua minoranza!) eccoti subito una esauriente guida che ti farà sparire ogni dubbio.

25

Come e quando sono nati gli hashtag

L'uso diffuso dell'hashtag è iniziato con Twitter diffondendosi rapidamente in tutte le altre realtà dei social media. Nel 2007, lo sviluppatore Chris Messina ha proposto, in un suo tweet, che Twitter iniziasse a raggruppare gli argomenti usando il simbolo dell'hash (il cancelletto). Da notare che Twitter, inizialmente, ha respinto l'idea, ma nell'ottobre 2007 i citizen journalist hanno iniziato a utilizzare l'hashtag "#SanDiegoFire" su suggerimento del Messina, per twittare aggiornamenti su una serie di incendi boschivi a San Diego. La pratica dell'hashing è immediatamente decollata fino a diventare un must per utenti e brand che utilizzano gli hashtag per contrassegnare di tutto, dagli eventi politici importanti fino alle gag divertenti per l'intrattenimento del pubblico nei social.

35

Che cosa sono concretamente gli hashtag

Un hashtag è un'etichetta applicata al suo contenuto, che aiuta a trovare rapidamente tutti i "collegamenti" relativi allo stesso argomento. In pratica l'hashtag fa diventare tutto il testo annesso un "ipertesto" e cioè un link, un collegamento che, quando viene cliccato, si "collega" appunto a tutti gli identici ipertesti "etichettati" alla stessa maniera, con lo stesso contenuto.

Continua la lettura
45

Come usare un hashtag

Ogni hashtag ha questo aspetto: il simbolo del cancelletto seguito (sempre senza spazi tra le lettere) dalla parola o dalla breve concatenazione di parole relative all'hashtag in questione. Ecco alcuni esempi:

#MondialiDiCalcio

#mondialidicalcio

#ComeFunzionanoGliHashtag

#comefunzionanoglihashtag

Da notare che è indifferente, per la funzione che deve svolgere l'hashtag, usare lettere maiuscole o minuscole: dipende dai gusti e da come si preferisce rendere la breve frase più leggibile.


Gli hashtag vengono utilizzati principalmente sui siti dei social media. Hanno scalato la loro fama su Twitter, ma ora si usano gli hashtag su tutte le piattaforme social, come Instagram, Facebook, Pinterest e Google+. Chiunque condivida contenuti su un argomento rilevante può aggiungere l'etichetta hashtag al proprio messaggio: altre persone che cercano lo stesso argomento possono cliccare su quell'etichetta per trovare tutti gli altri messaggi etichettati alla stessa maniera dentro la medesima piattaforma social.

55

Come usare un hashtag che esiste già

A volte può esserti utile inserire una discussione attorno ad un argomento già "etichettato" con il suo relativo hashtag. In questo caso ti basta semplicemente aggiungere quello specifico hashtag da qualche parte (di solito alla fine del tuo post o del tuo intervento): in questo modo, condividi i tuoi contenuti relativi allo stesso argomento; in pratica, aggiungendo quello stesso hashtag ai tuoi contenuti, stai dicendo "Ehi, voglio intervenire su questa stessa discussione". E così altri utenti interessati a questo argomento, cliccando sul relativo hashtag, vedranno anche i tuoi contenuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come usare gli hashtag in YouTube

Gli hashtag, ovvero quelle parole utilizzate in ambito social anticipate dalla presenza del simbolo del cancelletto ("#"), sono considerati uno dei simboli di condivisione e connettività più potenti in assoluto. Lanciati nel 2007 da un utente su Twitter,...
Internet

I 10 hashtag più usati e popolari

Spesso si sente parlare di hashtags usati sui diversi social network in particolare su Instagram e Twitter. Essi sono della parole precedute da un cancelletto come questo " # " che creano delle categorie di foto in base al tags citato. Ogni giorno le...
Internet

Come mettere gli hashtag su Instagram

Instagram è un'applicazione gratuita tra le più scaricate degli ultimi anni. Sviluppata da Systrom e Kieger nel 2010, permette di fotografare e ritoccare foto. Inoltre permette di applicare filtri alle immagini postarle direttamente su social network...
Internet

Come funzionano i Super Like su Tinder

Oggi se vogliamo dimostrare ad una persona tutto il nostro apprezzamento, o al contrario farle sapere che non siamo in alcun modo interessati a lei, lo possiamo fare in un modo semplice e veloce: Come? Basta prendere il nostro Smartphone scaricare Tinder,...
Internet

Come funzionano i motori passo passo

Quando si parla di motori e meccanica spesso si ha a che fare con molta disinformazione, derivante da frasi citate per “sentito dire” e quasi mai verificate da un punto di vista della veridicità. È proprio per questo motivo che, nell’era digitale,...
Internet

Come scegliere le didascalie per le foto Instagram

Ogni giorno, milioni di utenti postano foto su Instagram. Ci sono foto personali, di luoghi, di paesaggi o di semplice vita quotidiana. Ogni volta che si inserisce una foto è possibile scrivere delle didascalie per esprimere a chi vede le foto le proprie...
Internet

10 idee per aumentare followers su Instagram

Instagram, il Social Network delle foto e dei filtri fotografici, sta avendo sempre più successo e ultimamente viene visto anche come un'importante strumento di marketing e pubblicità. Molte sono infatti le aziende che stanno investendo tempo e denaro...
Internet

Instagram: 5 regole per un profilo interessante

Non puoi fare a meno di Instagram? Vorresti avere un profilo interessante ma non sai come fare per attirare nuovi followers? Ti spiego subito come fare seguendo 5 semplici regole! Diciamocelo, al giorno d'oggi, specialmente gli adolescenti, cercano ogni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.