Come generare dei codici captcha con PHP

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il PHP è un linguaggio di programmazione, utilizzato prevalentemente per i siti web interattivi e per la creazione di maschere per la registrazione dei dati. Molto flessibile e performante, permette a tutti i tipi di utenti di realizzare il proprio sito in maniera dinamica, anche se richiede un'infarinatura di base nella conoscenza dei principali paradigmi di programmazione ed una sommaria conoscenza dei più comuni linguaggi di programmazione. All'interno di questa guida, vi insegnerò come generare dei codici captcha con PHP.

26

Occorrente

  • Server apachi per esecuzione codice PHP
  • Conoscenze di base dei linguaggi di programmazione
36

Creare la pagina del captcha

Per prima cosa, procedete alla creazione della pagina che dovrà contenere l'immagine captcha: chiamatela appunto captcha.php, apritela e scrivete al suo interno il codice fra i simboli disponibili per la chiusura della sezione PHP. All'interno della sezione codice PHP, aprite la sessione necessaria per poter mantenere lo stato della connessione che sarà, in seguito, rilasciata alla chiusura del browser. L'apertura della sessione si attuerà richiamando, sempre all'interno dello spazio codice PHP, la funzione session_start (), concludendo naturalmente con il punto e virgola come per tutti i linguaggi pseudo c.

46

Inserire la stringa corretta

Aperta la sessione, utilizzate la funzione "imagecreate" per creare un'immagine con il codice $immagine_pers = imagecreate (150, 40) e, successivamente, cambiate il colore dell'immagine e dello sfondo. Adesso, fissate la lunghezza totale della stringa a 10 caratteri e la lunghezza della stringa corretta, fissata tramite la variabile $lunghezza_corretta_stringa. Potrete ottenere quella sbagliata per sottrazione, fissando il range dei caratteri alfanumerici ed effettuando il merge dei due array di lettere e numeri. Una volta completata la compilazione dell'alfabeto, effettuate un ciclo per tutta la lunghezza della stringa corretta, in cui verranno generate casualmente le lettere che costituiranno il captcha e si genererà, nel frattempo, anche la stringa sbagliata.

Continua la lettura
56

Verificare il lavoro svolto

A questo punto, non vi resta che terminare il codice con la funzione che vi permetterà di scrivere il testo appena generato nell'immagine a sfondo bianco. Terminata anche l'operazione di creazione dell'immagine, salvate il file captcha. Php ed aprite la form che chiamerete index. Php, che potrete modificare quando vorrete. Per controllare se avete svolto il lavoro correttamente, verificate se la sessione è aperta e se l'utente è già collegato. Nel caso in cui non fosse così, eseguite la procedura per fare apparire la form di inserimento caratteri e la visualizzazione del captcha. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come creare codici QR

I QR Code possono essere trasferiti su libri, siti, manifesti e l'immagine può contenere dati, foto, link e altre informazioni cui si può facilmente accedere. Pertanto, ora vedremo un modo veloce e facile per usufruire pienamente di questa tecnologia...
Programmazione

Come creare un login in PHP con sessioni

I linguaggi di programmazione sono diversi e ci tornano utili per organizzare in modo ordinato numerose pagine web. Uno dei più funzionali è senza alcun dubbio PHP (Hypertext Preprocessor). Avete presente la pagina che ci permette di accedere ad un...
Programmazione

Come generare numeri casuali in Javascript

Javascript è comunemente utilizzato per la programmazione Web, per la creazione di siti internet e applicazioni web, e ha la caratteristica di poter generare degli effetti interattivi, dinamici ad impatto, molto accattivanti, in qualsiasi pagina web...
Programmazione

Come iniziare a programmare in PHP

Il cosiddetto "php" (o "Hypertext Preprocessor") è un linguaggio di programmazione che ci serve per realizzare siti web mediante l'inserimento di una serie di stringhe di comando. Per i neofiti, questo tipo di linguaggio può apparire piuttosto complesso....
Programmazione

Come effettuare un redirect in PHP

Il tutorial di oggi è dedicato alla creazione di un file *. Php da caricare sul vostro server che avrà il compito di reindirizzare un vostro visitatore verso un link prestabilito e deciso da voi. Nel codice che vi mostrerò, ci sarà la possibilità...
Programmazione

Come utilizzare JSON con PHP

JSON (JavaScript Object Notation) è un protocollo che consente lo scambio di dati tra client e server. I suoi costrutti sono compatibili con qualsiasi linguaggio di programmazione (clicca su http://www.json.org/ per una descrizione dettagliata dei costrutti...
Programmazione

Php: interazione con i database

Quando si parla di PHP (che è l'acronimo inglese di Hypertext Preprocessor) si intende quel linguaggio della programmazione inteso per la creazione di pagine internet dinamiche oppure delle applicazioni web lato server. Tuttavia, le sue funzioni non...
Programmazione

Come gestire il filesystem in PHP

Nell’ambito dell’informatica si possono trovare o imbattersi in diversi tipi di linguaggi di programmazione. Alcuni di essi sono pensati appositamente per avere la capacità di gestire file. Sicuramente uno dei più utilizzati per svariati motivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.