Come gestire i download in Google Chrome

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Google Chrome è un programma che in questi ultimi anni è diventato il migliore browser internet. Come molti sanno, Google Chrome è stato sempre sottovalutato per favorire altri programmi come Mozilla Firefox o Internet Explorer. Nonostante all'inizio non fosse molto consigliato per le sue prestazioni e per la gestione degli aggiornamenti, Google Chrome è riuscito comunque ad ottenere un enorme successo, che lo ha portato ad essere il più scaricato ed utilizzato browser internet. Nella seguente guida, vi illustrerò come gestire al meglio tutti i download in Google Chrome. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Google Chrome
36

Innanzitutto, Google Chrome è molto versatile: ad esempio, all'apertura del programma, appare una scheda dove è possibile salvare i link dei siti che si utilizzano giornalmente; buttando l'occhio sulla parte dello schermo in alto a destra, si noterà facilmente il disegno di una scaletta che se cliccata con il tasto sinistro del mouse, vi informerà su tutte le comodità che Chrome può offrire. Inoltre, si hanno a disposizione varie scelte, a seconda del tipo di lavoro che bisogna compiere, come ad esempio trovare le schede preferite dei siti, trovare gli strumenti di ricerca, cambiare l'aspetto estetico, stampare e "scaricare oggetti a vostro piacimento".

46

Tuttavia, la questione più importante di questa guida riguarda la gestione dei download di Chrome. Tale programma, è uno dei pochi ad avere una velocità di download superiore ad altri: infatti, Chrome scarica velocemente qualsiasi tipo di file, ma naturalmente, la velocità di download dipende anche dalla linea ADSL che si possiede in casa. Per scaricare un file che vi interessa, andate in alto a destra sulla figura della scaletta e cliccandoci su, potrete vedere la dicitura "Download". Cliccando ancora una volta, si aprirà una pagina con tutti i download che avrete effettuato nell'ultimo periodo, informandovi anche in quale cartella sono posti.

Continua la lettura
56

Successivamente, quando dovrete scaricare un file, vi apparirà un'icona che vi informerà su quale cartella del computer desiderate salvare il file. Una volta scelta la destinazione del file, inizierà il download e, al termune, sarete pronti per aprire la cartella, tramite il programma che possedete nel vostro PC. Infine, una cosa importante da ricordare è quella che, quando state per scaricare un file, non dovrete mai chiudere la pagina di Google Chrome, poiché potreste perdere il download e dovrete ricominciare dall'inizio, quindi attenti a non chiudere il programma. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come rendere più veloce Google Chrome

Pratico ed intuitivo, Google Chrome è leggero e tempestivo. È tra i browser più diffusi e sicuri al mondo. Possiede una blacklist ed aggiorna sistematicamente la protezioni da malware come dai phishing. Inoltre, avverte l’utente per i collegamenti...
Internet

Come accedere al Google Chrome Web Store

Tra i browser per navigare su internet più diffusi e funzionale vi è sicuramente Google Chrome. Dall'interfaccia semplice e pulita, garantisce ottime prestazioni in quanto a velocità proprio grazie alla sua leggerezza. Nonostante ciò, non è affatto...
Internet

Come giocare ad Angry Birds su Google Chrome

Angry Birds è arrivato sul mercato dei videogiochi per dispositivi mobile nel lontano 2009. Ha avuto una diffusione virale ed in pochi mesi si è accaparrato il primo posto nelle classifiche delle applicazioni più scaricate. La trama del gioco è semplicissima...
Internet

Come creare il propio tema per Google Chrome gratuitamente

"Google Chrome" rappresenta uno dei browser maggiormente impiegati dagli utenti che navigano nel web, insieme a "Mozilla Firefox" ed "Internet Explorer". Il proprio design accattivante, unito alla velocità di risposta e alla sua facile utilizzazione,...
Internet

Come applicare l'interfaccia Metro in Google Chrome

Navigare su Internet potrebbe diventare maggiormente facile se si trovassero gli accorgimenti giusti. In numerose circostante, potrebbe risultare estremamente utile la razionalizzazione della proprie esperienza di navigazione on-line. Per riuscirci, potrete...
Internet

Come Modificare Le Funzioni Nascoste Di Google Chrome

Esistono ormai innumerevoli strumenti e programmi per navigare comodamente e velocemente sul web. Per farlo è necessario un Browser, ovvero un programma che consente la navigazione sul Web e la visualizzazione delle pagine dei siti Internet. I più diffusi...
Sicurezza

Come rendere sicura la navigazione in internet con Chrome

Chrome è il browser veloce di Google, leggero e funzionale per navigare in internet. Nasce quindi la necessità di prestare attenzione alla nostra sicurezza, alla nostra privacy e tutto ciò che rapprensenta una minaccia per il nostro pc, come virus,...
Internet

Come ricercare le schede aperte di recente dalla omnibar di Google Chrome

Google Chrome è un popolare browser sviluppato da Google, disponibile sia per computer che per dispositivi mobili. Le sue principali caratteristiche sono la velocità e la semplicità d'uso, senza però rinunciare alle numerose funzioni di cui dispone....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.