Come gestire i file compressi con 7-zip

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I file che scarichiamo da internet spesso sono compressi per la necessità di ridurre lo spazio che occupano sul PC ed organizzare al contempo tutti i file in un unico archivio. 7-zip è un programma gratuito e open source che serve a gestire questi file. La compressione dati viene utilizzata sia per ridurre le dimensioni di un file, e quindi lo spazio necessario per la sua memorizzazione, sia per ridurre l'occupazione di banda necessaria in una generica trasmissione dati digitale come ad esempio una trasmissione televisiva digitale. Nelle trasmissioni digitali tale compressione dell'informazione è operata all'interno della cosiddetta codifica di sorgente in modo da eliminare la ridondanza e ottenere un'alta efficienza del codice di sorgente. L'importanza della compressione dati sta nel fatto che in sua assenza non sarebbe possibile usufruire di tutta una vasta collezione di contenuti informativi attraverso la rete Internet per limitatezza della banda disponibile dei mezzi trasmissivi.

25

Occorrente

  • PC windows
  • File da comprimere o decomprimere
35

Vai sul sito http://www.7-zip.org/download.html e clicca sul primo pulsante "Download" in alto a sinistra per scaricare il programma in formato installabile (. Exe per intenderci), poi apri e installa il programma cliccando su "Install" e infine su "finish". Cerca ora il programma tra quelli installati: clicca su Start (l'icona con la bandierina in basso a sinistra del computer) > Tutti i programmi > scegli quindi la cartella 7zip, e apri 7-Zip file manager.

45

A questo punto ci troviamo davanti al programma: Spostiamo il mouse su "Strumenti", in alto come si vede dall'immagine e poi su "Opzioni..." avremo una schermata che dice "Associa 7-zip a...", clicchiamo su "Seleziona tutto", poi su OK. Adesso tutti gli archivi compatibili col programma si apriranno con 7zip! Quindi se vogliamo decomprimere un file basta aprirlo e trascinare tutte le cartelle o i dati contenuti da 7zip ad una cartella fuori dal programma, oppure sul Desktop.

Continua la lettura
55

Per comprimere dei file invece è necessario semplicemente selezionarli e cliccarci sopra col tasto destro del mouse: nelle opzioni vedremo "7zip" dove cliccandoci sopra appare "Aggiungi a (nome percorso). Zip". Per creare l'archivio quindi basta cliccare sull'opzione "Aggiungi a (nome percorso). Zip", come mostrato nell'immagine. Nel mio caso l'archivio si chiamerà Desktop.zip perché sto prendendo dei file dal desktop, normalmente infatti l'archivio si chiamerà col nome della cartella dove abbiamo selezionato i file e si salverà insieme a loro: nel mio caso appunto sul desktop.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come alleggerire un documento pdf

Stai lavorando con un documento .pdf, ma ti rendi conto che, se pur inutilmente, esso pesa troppo. Dunque vorresti alleggerire il file, ma non sai come fare, bene, se ti stai chiedendo questo, allora sei sulla guida giusta. Anche se la qualità del file...
Windows

Come unire file compressi in un unico file immagine

Quando utilizziamo il computer, molto spesso ci troviamo ad organizzare una serie di file compressi. Questi ultimi si raggruppano in un archivio per occupare meno spazio in termini di megabyte sul disco del PC. Un archivio in formato .rar o .zip può...
Software

Come scomporre un file .exe

Al giorno d'oggi si trovano file .exe a 32 e 64 bit. Un file. Exe a 32 non è compatibile su un sistema operativo a 64 bit e chiaramente un file. Exe a 64 bit non è compatibile su un sistema operativo a 32 bit. In questa semplicissima guida vedremo come...
Windows

Come comprimere un file con WinRar

WinRar è uno dei più famosi ed utilizzati programmi di compressione dei file. Questo software molto versatile permette, oltre ad aprire gli archivi in quasi tutti i formati, di comprimere i nostri file creando i cosiddetti "archivi compressi" nei formati...
Windows

Come zippare le foto

Zippare le foto in un archivio è utile per comprimere le dimensioni dei files, spostare le foto o spedirle in modo più rapido e semplice. Vediamo come creare una cartella compressa con pochi semplici passi, da utilizzare per l'archiviazione delle foto...
Windows

Come proteggere un archivio WinRar con password

Quante volte abbiamo voluto proteggere i nostri dati sensibili da occhi indiscreti e dalle molte persone con cui condividiamo il PC? Il modo più semplice è racchiudere i dati in un archivio WinRar. Difatti, proteggere un archivio WinRar con una password,...
Windows

Come riconoscere un tipo di file dalla sua estensione e associarlo al programma giusto

Con "estensione" generalmente si fa riferimento ai caratteri alfanumerici che seguono il nome di un file e, che sono separati da quest'ultimo da un punto. Questi caratteri permettono al Sistema Operativo di "riconoscere" il file e poi aprirlo con programma...
Windows

Come decomprimere automaticamente file protetti da password

Eccoci qui pronti, anche stavolta, a proporre una guida, del tutto utile, attraverso il cui aiuto poter imparare come decomprimere, nella maniera corretta, automaticamente dei file che sono stati protetti da password. Tutto questo potrebbe anche apparire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.