Come Gestire I Tag Degli Mp3 Su Linux

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Tutti noi adoriamo ascoltare musica nei momenti più disparati della giornata, e con il passare del tempo accumuliamo talmente tanti file da non ricordarci piu dove li abbiamo e quali sono esattamente. Tenere in ordine i propri file audio codificati in formato digitale, MP3 fra i più diffusi, può essere davvero difficile se non si adottano strumenti adeguati. Se quindi avete centinaia di file audio e non riuscite a gestire i loro tag in maniera facile e veloce, o se semplicemente avete un sistema operativo Linux e non sapete quale software utilizzare, allora siete nel posto giusto. In questa guida spiegheremo come gestire i tag MP3 su Linux, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili informazioni in merito. Mettiamoci all'opera.

28

Occorrente

  • Sistema operativo Linux
  • Connessione ad internet
38

Il programma che vi consiglio è EasyTAG, di semplice utilizzo e che permette di gestire in maniera ottimale i propri file audio. Fra le sue principali funzionalità, abbiamo: 1) Supporto ai formati MP3, MP2, MP4/AAC, FLAC, Ogg Opus, Ogg Speex, Ogg Vorbis, MusePack, audio Monkey e WavPack file. 2) Supporto CDDB utilizzando Freedb. Org e Gnudb. Org per poter scaricare, ad esempio, le copertine degli album. 3) Finestra di ricerca dei file audio. 4) Tradotto in molte lingue

48

Per scaricare il programma, dal pannello gnome, è sufficiente andare su "Applicazioni" e da lì su "Ubuntu Software Center". Aspettate l'apertura del programma e dopo scrivete, nello spazio dedicato alla ricerca dei software, "EasyTAG". Non appena verrà visualizzato il programma, cliccate su "Installa", dopodiché attendete che venga completato il download e l'installazione.

Continua la lettura
58

In alternativa potete scaricare l'archivio compresso. Tar. Xz dal sito di gnome, che riporto di seguito: https://download.gnome.org/sources/easytag/. Nel sito troverete le ultime major release del software, divise in cartelle. All'interno di ognuna di queste cartelle potete trovare i tar. Xz delle varie minor release pubblicate.

68

Installato il programma, non vi resta che aprirlo ed imparare ad utilizzarlo. Andate in "Applicazioni" e da lì in "Audio e video" e poi cliccate su "EasyTAG". In pochi secondi si aprirà il programma. La visualizzazione di base (modificabile dal menù delle preferenze), divide in tre parti la finestra: nella parte sinistra l'alberatura delle directory, nella parte centrale i file audio che si vuole modificare e nella parte di destra i tag del file selezionato. Quando avrete finito il vostro lavoro non dovete fare altro che salvare le modifiche effettuate cliccando su "Salva file" che si trova nella barra degli strumenti.

78

Come accennavo sopra, il programma permette poi di effettuare la ricerca all'interno del proprio archivio multimediale, ricercando per nome file oppure per tag (molto utile se si hanno salvate tutte le informazioni della nostra canzone: album, artista, canzone, genere, anno, ecc.).
Tenere in ordine i propri file mp3 non è difficile, bastera' avere un po' di costanza e una metodologia appropriata alle personali esigenze, seguendo poi le istruzioni di questa guida potrete fare tutto nella maniera più veloce possibile. Saprete sempre dove avrete i vostri file, trovarli sara' un gioco da ragazzi. Non mi resta che augurarvi buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il programma è disponibile anche per Windows
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come Installare un S.O. linux o debian con Linux Live USB Creator

Nella propria vita lavorativa e non solo, è importante poter contare in ogni momento su un ottimo ed efficiente computer che riesca così a farci svolgere tutte le mansioni di cui si ha bisogno nella maniera più veloce posibile. Ormai però molte sono...
Linux

Software di video editing per Linux

After effects, Premiere, Magix, iMovie, Final Cut.. Quante volte abbiamo sentito nominare questi "fantastici" e completi software di video editing professionale? Soprattutto quante volte abbiamo sentito nominare i loro (quasi esorbitanti) prezzi? Ehi...
Linux

Come modificare la luminosità dello schermo su Linux

Molto spesso, soprattutto quando acquistiamo un nuovo computer o quando decidiamo di sperimentare un nuovo sistema operativo, come nel caso di Linux, può capitare di non essere in grado di gestire e settare semplici azioni o parametri del nostro PC....
Linux

Come installare Flash Player su Linux

In questa dissertazione vedremo com'è facile installare Flash Player sul sistema operativo Linux. Il plugin Flash Player è un'espansione indispensabile per ogni browser attuale: senza di esso, infatti, è davvero difficile riprodurre filmati, interagire...
Linux

10 curiosità su Linux

Dopo quasi 26 anni dal concepimento del sistema operativo per eccellenza, Linux, è tempo di portare alla luce una serie di curiosità. Il suo utilizzo, sempre più diffuso anche tra lo user medio, viene troppo spesso dato per scontato. Non solo non si...
Linux

I vantaggi di Linux

Linux è una famiglia di sistemi operativi che con le loro distribuzioni rappresentano un'ottima alternativa a Windows o Mac. Linux è stato originariamente sviluppato come un sistema operativo libero per personal computer. Uno dei suoi vantaggi è la...
Linux

Come usare i programmi di windows su linux ubuntu

Un buon motivo per passare a Linux Ubuntu è la possibilità di usare i programmi di Windows, grazie al progetto WineHQ.Destinato ai sistemi Unix-like, Wine è in grado di eseguire applicativi sviluppati in ambiente Windows su macchine con sistemi operativi...
Linux

Come avere cartelle condivise tra Windows e Linux

L’uso del personal computer ci consente ogni giorno di eseguire le più svariate azioni. Una di queste consiste nel mettere in comunicazione il PC con una macchina virtuale, effettuando uno scambio di dati e file di qualsiasi tipologia e dimensione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.