Come gestire il tipo di linea in AutoCad

Tramite: O2O 24/11/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

AutoCad è un software molto noto che consente di produrre e gestire disegni tecnici molto avanzati. Per tale motivo è molto usato in fase di progetto da parte di molte aziende in tutto il mondo. Questo software mette a disposizione molti comandi in grado di fornire vari tipi di disegni, uno di questi è il comando tipo di linea. Esso permette di poter andare a selezionare una diversificazione del formato rispetto a quella che è la linea di default e, conseguentemente, offre la possibilità di ottenere un disegno più chiaro e visibile, migliorando i fini progettuali. Questo comando va aperto prima di cominciare un progetto, in modo tale che si possano avere sempre sotto controllo le varie linee di diversa tipologia. Ecco dunque come gestire il tipo di linea in Autocad.

29

Occorrente

  • Software AutoCad
  • Computer
  • Connessione Internet
39

Avviare il programma

Avviare il programma Autocad e nel menù, selezionare la voce "A" collocata nella parte in alto a sinistra dello schermo. Cliccare dunque sulla voce "formato" e, nel menù a tendina che si apre, scegliere "tipo di linea". Nel medesimo modo vi è la possibilità di inserire un comando passando direttamente tramite la cosiddetta "barra dei comandi", andando a scrivere al suo interno "Linea", e terminando con il tasto invio. Per aprire il comando è possibile premere sull'icona specifica.

49

Caricare gli stili

Qualunque strada si sia deciso di scegliere per selezionare il comando, si avrà l'apertura di una nuova finestra dalla quale si potranno caricare e visualizzare i vari tipi di linea presenti. All'interno del programma vi sono comunque un numero aperto di linee che sono utilizzabili nell'immediato, già di default. Si caricano adesso varie tipologie di linee che potrebbero essere utili in fase di progetto. Premere quindi sul pulsante "Carica". Si apre una nuova finestra nella quale è possibile selezionare tutti i vari stili delle linee desiderate. Chiaramente questa operazione non è irreversibile, perché le impostazioni potranno essere modificate in qualsiasi momento, in caso di necessità. Non sono presenti dei limiti specifici, perciò si ha la possibilità di caricare tutti quelli che sono gli stili desiderati. Per confermare il tutto, premete su ok.

Continua la lettura
59

Modificare lo stile

Il tipo di linea corrente è quello utilizzato da AutoCad come default. Si può modificare questo stile semplicemente selezionando uno tra quelli in elenco e poi, facendo un click su corrente. In questo modo si sarà impostato come default lo stile selezionato. Inoltre, scegliendo uno stile e con un click sul pulsante "mostra dettagli", sarà possibile modificare anche lo spessore del pennino. Nell'immagine che segue è rappresentato uno stile applicato ad una semplice linea. In ogni momento, durante la fase di progettazione si può cambiare semplicemente lo stile della linea, è sufficiente selezionarla e fare un click su "proprietà", oppure fare un click con il tasto destro del mouse e accedere al pannello.
I.

69

Caricare i tipi di linea

Per caricare il tipo di linea in Autocad, digitare la scorciatoia dalla tastiera per aprire Linetype Manager; oppure sulla barra multifunzione, vai alla scheda Home -> pannello Proprietà -> fai clic sul menu a discesa Tipo di linea -> fai clic su Altro. Arriverai a questa finestra di dialogo, che è chiamata Linetype Manager. Fai clic sul pulsante Carica nella parte superiore della finestra di dialogo per caricare i tipi di linea. Fare clic sul pulsante File nella parte superiore della finestra di dialogo. Di default vedrai due file.lin nella directory di supporto di AutoCAD. Ti suggerirei di creare una copia del file acadiso.lin. Seleziona il file, fai clic con il tasto destro e seleziona copia. Quindi fare clic con il tasto destro e selezionare Incolla. Il motivo per cui si crea una copia è di non modificare il file acadiso.linoriginale. Fai clic con il tasto destro del mouse su questo nuovo file e fai clic su Apri.

79

Incollare i file

Se si osserva il primo tipo di linea denominato Border, è costituito da due righe. La prima riga è ciò che l'utente vede quando il tipo di linea è selezionato in AutoCAD. La seconda riga, che inizia con una "A", è il modo in cui AutoCAD disegna le linee. Un valore positivo è una linea. Un valore negativo è un intervallo e uno 0 è un punto. Ora scorri verso il basso finché non vedi la linea GAS e seleziona e copia due righe che fanno parte della linea GAS. Scorri fino all'area inferiore del file e incolla le due file. Ora puoi modificare la linea GAS copiata per includere qualcos'altro, come le linee di fognatura, ad es. SW. Per fare ciò si modifica il testo GAS nella prima riga in SW. Ora cambia la seconda riga per includere SW. Chiudi il file, salvandolo. Seleziona il nuovo .lin da utilizzare per importare il tipo di linea e fare clic su Apri. Nella finestra di dialogo carica il tipo di linea e scorri verso il basso fino al tipo di linea denominato "SW", quindi selezionare OK. Ora rendi attuale il tipo di linea e traccia una linea.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare molto esercizio per prendere confidenza col comando.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare il comando spessore linea di AutoCad

La rapida diffusione e il rapido sviluppo che hanno subito i computer negli ultimi anni, ha favorito il loro utilizzo non soltanto in campo privato ma sopratutto in ambito lavorativo dove queste macchine vengono utilizzate per svolgere in maniera sempre...
Windows

Come utilizzare il comando testo multilinea di AutoCad

Per creare e gestire dei testi eccessivamente lunghi, di uno o anche più paragrafi, in AutoCAD è possibile utilizzare il comando "Testo multilinea". Si tratta di un avanzato strumento di testo pensato appositamente per l'inserimento di note ed etichette...
Windows

Come utilizzare il comando taglia di AutoCad

La nascita e lo sviluppo del programma AutoCad ha rappresentato una grande svolta e rivoluzione non solo per quanto riguarda il disegno, l'architettura e il design in generale, ma anche e sopratutto per tutti coloro che lavorano quotidianamente con progetti,...
Windows

Come utilizzare il comando cima di AutoCad

Se avete appena iniziato a disegnare alcuni vostri progetti sul famoso e potente software "AutoCAD" vi sarà capitato sicuramente di dover risolvere il problema dello smussamento degli angoli. Per far questo è necessario utilizzare il comando "Cima",...
Windows

Come utilizzare il comando specchio di AutoCad

AutoCAD è il software che ha rivoluzionato il modo di disegnare con il computer. Grazie ad esso, infatti, è possibile tracciare virtualmente oggetti di diverse forme geometriche utilizzando semplicemente il mouse. In AutoCAD, il comando Specchio è...
Windows

Come utilizzare il comando copia di AutoCad

Nel vasto panorama dei programmi utilizzati da studenti, progettisti e lavoratori d'ufficio per realizzare progetti di architettura e design, AutoCAD rappresenta senza alcun dubbio la miglior scelta possibile per portarsi avanti con il lavoro. AutoCAD...
Windows

Come utilizzare il comando estendi di AutoCad

AutoCAD è il primo software per computer CAD, acronimo di computer aided design, che significa progettazione assistita dall'elaboratore. Viene utilizzato soprattutto in campo meccanico, ingegneristico o architettonico e serve a produrre disegni di tipo...
Windows

Come disegnare un solido su AutoCad

Da decenni, ormai, AutoCAD rappresenta, la migliore delle applicazioni riguardanti la progettazione architettonica e/o ingegneristica utilizzati per disegnare sia in due, che in tre dimensioni. Si tratta di un programma di grande complessità, che può...