Come giocare a Dragon of Atlantis su Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Dragon Of Atlantis è un modo per mettere alla prova la propria capacità strategica, sviluppato dalla Kabam, rappresenta un classico MMORPG (multiplayer online Role-playing game) cioè un gioco di ruolo online di massa gratuito, che con la sua semplicità ed intuibilità riesce a coinvolgere il giocatore. Si avrà a disposizione una città da far progredire, dominata dai draghi, che è possibile potenziare attraverso la raccolta di risorse. Ecco come giocare a Dragon of Atlantis su Facebook.

25

All'inizio del gioco, si aprirà una schermata per la selezione della razza del nostro personaggio: Amazzoni, Primus, Solerian e Zolmec, ma la scelta di uno di loro non inciderà sulla storia. Inizialmente ci viene regalato il primo drago, per il resto la nostra città si presenta spoglia, tranne per qualche costruzione di base che ci viene fornita, come la rocca, la tesoreria e il nido del drago, il santuario per l'accoppiamento e la forgia. Nel nostro regno è possibile in seguito aggiungere case, guarnigione, centro di ricerca, teatro, fabbrica, voliera, sentinella, fucina, quartier generale, punto di raduno e magazzino. Oltre alla nostra città è presente uno spazio esterno fuori dalle mura, in cui si possono costruire le fattorie, le miniere, le cave e le segherie, tutte indispensabili per la produzione di risorse e per garantire il benessere degli abitanti.

35

Per la costruzione degli edifici sono necessarie le seguenti risorse: cibo, legno, pietre, metalli e oro. La quantità richiesta può essere minima per edifici piccoli e aumenta progressivamente con l'aumentare del loro livello. Più si costruisce e più si svolgono missioni, più il giocatore aumenta il suo potere e il suo livello. Va inoltre ricordato che per erigere le edificazioni è richiesto un tempo che varia da pochi minuti a interi giorni. Se non si desidera aspettare, è possibile velocizzarlo attraverso i rubini, che si ottengono completando le missioni o comprandoli.

Continua la lettura
45

Per garantire la difesa della città è necessario potenziare le mura ed avere un esercito vasto e forte. Spesso durante il gioco si subiranno degli attacchi da parte dei giocatori di un livello superiore al proprio che, in caso di sconfitta, porteranno via una parte della nostre risorse e decimeranno le truppe. Allo stesso modo noi potremmo sferrare attacchi ad altri regni più deboli o ricercare risorse e armature per i nostri draghi nelle località presenti nella mappa. È bene prima spiare la zona da attaccare, per farci un idea della potenza militare e delle risorse disponibili, soprattutto per quanto riguarda gli accampamenti Anthropus che si rivelano complicati.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Crea un forte esercito e potenzia al massimo cave, segherie e miniere.
  • Costruisci inizialmente più fattorie, in questo modo aumenta il numero della popolazione e dunque di potenziali esponenti per le truppe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come Giocare Ad Empire E Allies Su Facebook

Facebook, oltre ad essere un social network che offre centinaia di modalità per relazionarsi con amici o con persone appena conosciute, consente da tempo anche di divertirsi e svagarsi, sia da soli che in compagnia. Esistono, in fatti, molti video games...
Internet

Come Giocare a Burraco su Facebook

Uno dei game, più famoso e di conseguenza più utilizzato al momento, è senza ombra di dubbio il Burraco. È possibile ormai al giorno d'oggi, poterci giocare anche online, e questo fa si che sarà possibile giocare in tutta tranquillità e rimanere...
Internet

Come Giocare a Scopa su Facebook

Il gioco della scopa rappresenta uno dei più popolari che si pratica con le carte. In particolar modo, oggi in Italia è approdato anche sui social network, tra cui Facebook. Infatti, da qualche tempo è anche possibile giocare on line, direttamente...
Internet

Come Giocare A The Sims Social Su Facebook

Facebook è il social network più cliccato degli ultimi tempi, in quanto consente di condividere foto, immagini, giochi, video da You Tube, link, musica ecc. Con molta facilità e in pochissimo tempo. Su Facebook oltretutto, sono iscritti milioni di...
Internet

Come giocare a Geo Challenge su Facebook

Facebook è il social network più diffuso al giorno d'oggi in tutto il mondo. Milioni, addirittura miliardi, sono i contatti Facebook registrati. Con il proprio profilo non solo è possibile pubblicare pensieri e fotografie, rimanendo in contatto anche...
Internet

Come giocare a briscola su Facebook

Se si è amanti della briscola, ma per vari motivi non è possibile organizzare qualche bella partita tra amici le nuove tecnologie possono venire incontro a questa esigenza. Specialmente su Facebook esistono diverse applicazioni che danno la possibilità...
Internet

Come Giocare A Diamond Dash Su Facebook

Diamond Dash è un bellissimo, geniale ed avvincente gioco gratuito disponibile sul social Facebook, e per giocarlo non è difficile; infatti, ti basta soltanto conoscere le modalità e fare un minimo di pratica. In riferimento a ciò, ecco una guida...
Internet

Come giocare a Restaurant City su Facebook

Facebook ha rappresentato una svolta epocale nel mondo di internet. Quando si parla dell'avvento dei social si tende a discernere tra un prima e un dopo Facebook. All'interno di questo social sono presenti anche numerose app studiate appositamente per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.