Come imparare le basi del C#

Tramite: O2O 05/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tante volte vi sarete imbattuti, durante il corso della vostra vita, in qualche sito web che utilizza svariati linguaggi di programmazione. Se frequentate dei corsi di informatica o siete iscritti alle facoltà di Ingegneria informatica ed elettronica o Informatica e matematica sappiate che dovrete avere necessariamente a che fare con questo argomento. Si sa, spesso e volentieri si tende a ritenere, per colpa dei film, che programmare sia un'azione distante da noi e molto complicata. In realtà si tratta semplicemente di imparare diversi linguaggi, iniziare a capire quali sono le basi e cercare di fare il più possibile esperienza in questo campo. Non lasciatevi scoraggiare se programmerete qualcosa che non rispetterà le vostre aspettative: ricordatevi sempre che soltanto l'esperienza e il duro lavoro vi aiuteranno a diventare degli abili programmatori.
Non vogliamo perdere ulteriore tempo in chiacchiere, per questo motivo riteniamo sia utile conoscere le basi del linguaggio C#, sia professionalmente, sia per la vita di tutti i giorni, se avete l'informatica come hobby. Ecco a voi i tre passi che compongono questa guida sul come imparare il linguaggio C#. Buona lettura!

26

Conoscere le classi

La prima cosa da sapere è che il linguaggio C# contiene al suo interno diverse classi. La definizione di classe è una serie di variabili, di metodi e di proprietà. Noi vi consigliamo di studiare, prima di approcciarvi al linguaggio C#, quello Java, leggermente più semplice, in quanto vi aiuterà a capire tante terminologie che vi apparirebbero nuove se doveste intraprendere uno studio del C# come primo linguaggio di programmazione.

36

Studiare lo static

Successivamente concentratevi su ogni metodo statico delle varie classi. Se il metodo "Platone" appartiene alla classe "filosofia", allora verrà da sé che i due concetti sono strettamente connessi, motivo per cui dovrete usare la parola chiave static, che riassumerà ogni connessione logica tra tutti gli elementi che aggiungerete nel linguaggio.

Continua la lettura
46

Sapere qualcosa sul polimorfismo

Infine non potrete iniziare a pensare di programmare senza avere delle conoscenze preliminari. Il concetto di polimorfismo sta ad indicare quella possibilità che ogni programmatore ha davanti a sé di poter definire metodi e proprietà usando una terminologia identica; per questo motivo conoscere le classi derivate diventerà un vero e proprio gioco da ragazzi.
Vogliamo sottolinearvi che naturalmente per poter dire di conoscere quanto meno le basi di questo linguaggio è consigliabile leggere bene la guida che vi abbiamo allegato tra i link, vi aiuterà senza dubbio anche come supporto per esercitarvi.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Basi per programmare in DOS

Che ci si creda o no, la storia dell'informatica ha inizi non molto lontani, si parla di circa 30 anni fa. Inizialmente i Computer non godevano di molta portabilità di software ed ogni architettura aveva il suo sistema operativo da fare girare. Verso...
Programmazione

Imparare a programmare con Coding

Viviamo nell'Era del Web 2.0, ed è quindi normale che nel mondo del lavoro ci sia una grossa richiesta di programmatori. Sviluppare un App, tanto per fare un esempio, può sembrare complicatissimo per chi non ha esperienza in campo informatico, ma grazie...
Programmazione

Linguaggio C: Le basi

Un programma viene prima scritto in codice sorgente (in questo caso il C). Per fare questo basterà utilizzare un semplice editor di testo, come "textpad" o, per chi usa Ubuntu "gedit". Il Linguaggio C permette un'iterazione con l'utente, permette...
Programmazione

Come imparare a programmare in C++

L'avvento del computer, ha richiesto la creazione di appositi linguaggi per facilitare la comunicazione tra utente e macchina. I linguaggi sono aumentati di numero e via via è aumentata anche la facilità di comunicazione tra questi due canali. Si parla...
Programmazione

Come programmare in Xhtml

Nel mondo della tecnologia moderna è sempre più importante conoscere più linguaggi di programmazione possibili e immaginabili, in quanto molto spesso le aziende informatiche richiedono non soltanto i linguaggi comunemente più usati, come ad esempio...
Programmazione

Come installare Java su Android

Com'è risaputo, Java non si può usare su nessun dispositivo Android e di conseguenza non si possono visualizzare con facilità i siti con Java. Tuttavia, installare Java su Android non è così tanto difficile come può sembrare. Il metodo migliore...
Programmazione

Come programmare con Arduino

Coloro che coltivano una passione smisurata per la robotica e tutto ciò che appartiene all'utomazione, sicuramente avrà sognato almeno una volta di creare un circuito utile all'impiego di una particolare applicazione. Ebbene, per riuscire nell'intento,...
Programmazione

Come programmare in ABAP

Per programmare in ABAP, bisogna prima conoscere da cosa viene e cos'è e successivamente come farlo. L'ABAP è l'acronimo di Advanced Bussines Application Programming che è un linguaggio avanzato per l'ambiente del bussines ed è utilizzato per realizzare...