Come impostare Chrome come browser predefinito su iPad

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Google Chrome è uno dei browser più usati in assoluto. Nonostante sia uno degli ultimi arrivati, si è subito fatto apprezzare per la sua velocità e per la sua versatilità. Infatti è un browser personalizzabile che può incorporare tantissimi plugin pur mantenendo stabilità e velocità nel caricamento delle pagine. Ovviamente essendo un browser Google, questo è ottimizzato per Android. Ma anche i possessori di iPad, ormai, lo preferiscono a Safari, in quanto è molto più veloce e compatibile con i vari script delle pagine web. Ma come fare ad impostare Google Chrome come browser principale, evitando quindi di dover aprire Safari cliccando su un link? Questa guida si propone appunto di spiegarvi come impostare Chrome come browser predefinito su iPad.

27

Occorrente

  • iPad; connessione ad internet
37

La prima cosa da fare, ovviamente, è quella di scaricare Chrome e installarlo sul vostro iPad. Recatevi dunque nell'Apple Store e, nella barra di ricerca in alto a destra cercate "Chrome". Installate il primo della lista, quello con l'icona rotonda a 4 colori. Una volta installato, apritelo e impostate le vostre credenziali, come email e password. Prima di entrare nel vivo della guida, dovete essere consapevoli del fatto che se disponete di un sistema operativo originale, non potrete mai impostare Chrome come predefinito in modo "regolare", ma dovete ricorrere ad un trucchetto. Se invece avete un dispositivo sbloccato, allora il tutto è molto più semplice.

47

A questo punto comincia la parte più complessa. Se il vostro iPad è completamente originale, quindi senza jailbreak, allora dovete aprire il browser Safari e visitate una qualsiasi pagina web. Ora aggiungete questa pagina ai preferiti, rinominandola "apri con Chrome". A questo punto recatevi nel menu dei preferiti di Safati, quello con l'icona a forma di libro.

Continua la lettura
57

Ora prestate molta attenzione ai codici che seguiranno. Trovate tra i preferiti la pagina che avete salvato e poi tappate su "modifica". La pagina presenterà il suo Url predefinito, che voi dovete eliminare. Al suo posto scrivete: javascript: location. Href="googlechrome"+location. Href. Substring (4) Salvate le modifiche ed il gioco è fatto. A questo punto ogni volta che vorrete aprire una pagina in Chrome, non dovete far altro che tappare sulla pagina che avete creato tra i preferiti.

67

Se invece possedete un dispositivo su cui avete effettuato il jailbreak, allora dovete andare su Cydia e scaricare l'applicazione apposita "Browser Changer". In questo modo potete selezionare Chrome ed impostarlo come Browser predefinito.

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come zoomare le pagine web con Google Chrome, Opera Browser e Mozilla Firefox

Per quanto piacevole possa risultare navigare sul web, o necessario lavorare al pc, il rischio a cui siamo maggiormente esposti è quello di stancare la vista; prendere le dovute precauzioni è utile quanto conoscere il semplice metodo di ingrandire testi,...
Internet

Come personalizzare la pagina Nuova Tab su Chrome

Chrome come ben sappiamo è indicato come un browser veloce e soprattutto sicuro, e proprio per questo è usato da molti utenti in tutto il mondo. Inoltre Chrome stesso integrando una nuova funzionalità chiamata “Tab” come tanti altri browser che...
Internet

Come rimuovere V9 da Google Chrome

V9 appartiene alla categoria dei Browser hijacking, cioè quei programmi non particolarmente dannosi, ma che si attivano all'insaputa dell'utente attraverso lo scaricamento e l'installazione di software freeware prelevati dai più comuni siti di download....
Internet

Come mettere la password al proprio browser

Se al tuo computer intendi aggiungere delle ottime funzionalità per esempio mettendo una password che conosci soltanto tu, e quindi eviti ad altre persone di accedevi, lo puoi fare sui browser che utilizzi di più come Internet Explorer, Mozilla Firefox...
Internet

Come scaricare più velocemente con Google Chrome

Google Chrome risulta, ad oggi, essere il browser più popolare e usato in tutta la rete mondiale (con circa il 54,1% di utenti), seguito dall'eterno rivale Mozilla Firefox (con “solo” il 29,6% di utenti), che però, a differenza del primo in classica,...
Internet

Come disattivare i plug-in su Google Chrome

Uno dei browser su Internet è Google Chrome, sicuramente, uno dei più conosciuti, più utilizzati e più ricchi di funzionalità; su di esso è possibile installare o disattivare un gran numero di plug-in di ogni tipo e con ogni funzione. Essi lavorano...
Internet

Come cambiare User Agent su Chrome

Chrome è uno dei browser più usati al mondo ed ideale per la navigazione sul web, grazie alla presenza di numerosi sistemi operativi; infatti, è sempre aggiornato e contiene tutte le novità presenti sul mercato, oltre che si può scaricare gratuitamente....
Internet

Come cambiare il motore di ricerca predefinito di Internet Explorer

Il motore di ricerca o provider è il sistema per cercare informazioni in tempo reale sul web. Se si utilizza il browser Internet Explorer, è possibile aggiungere diversi motori (in inglese search engines). Inoltre, è possibile cambiare il provider...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.