Come Impostare I Parametri Per Realizzare Un Render Con Maxwell

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

"Maxwell Render" costituisce un ottimo software di modellazione 3D, il quale consente nella progettazione di applicare dei materiali esistenti concretamente e abbastanza simili alla vita reale.
Come bisogna procedere per adoperare correttamente questo interessante programma informatico? Per riuscire a fare ciò, sarà necessario impostare i parametri essenziali per il miglioramento del risultato conclusivo e sapere attuare gli eventuali cambiamenti, allo scopo di realizzare un render realistico.

28

Occorrente

  • Maxwell Render
  • Personal Computer (PC)
  • Connessione ad Internet
38

Innanzitutto, bisognerà sapere che "Maxwell Render" è un potente software di modellazione 3D capace di generare render veramente perfetti: tuttavia, per riuscire ad ottenere delle immagini davvero pulite (ovvero correttamente illuminate e con una buona risoluzione), sarà necessario conoscere il metodo di impostazione dei parametri.
Dopo aver impostato tutti i materiali prescelti per realizzare un progetto personale, occorrerà spostarsi nella barra laterale (posizionata sulla sinistra del monitor), dove sarà possibile cambiare il tempo occorrente per svariate operazioni (come la creazione del render, l'illuminazione e l'inquadratura).

48

Il tempo necessario per la realizzazione di un buon render è all'incirca di 180 minuti, ma un lavoro fatto veramente bene potrebbe richiedere fino a 20 ore di esecuzione: maggiore risulterà il periodo temporale di quest'ultimo, migliore sarà il risultato finale che si otterrà.
Adesso, bisognerà spostarsi sul parametro "Sampling level" (il quale consentirà di incrementare la qualità del render) e provare ad impostare un valore almeno uguale a 30 o 50; il "Multilight" (che permette di tarare e definire l'intensità della luce emessa nella scena), invece, dovrà essere impostato su "Color intensity".

Continua la lettura
58

Lasciando invariati gli ulteriori parametri, sarà necessario avviare il render: in questo modo, apparirà un insieme di scritte in basso, che definiscono l'avanzamento della verifica del file medesimo.
Qualora il software di modellazione 3D "Maxwell Render" dovesse riscontrare errori o l'assenza di qualche materiale, il problema verrà evidenziato di rosso e il render non si avvierà: se quest'ultimo si avvia senza problematiche, invece, occorrerà cliccare il tasto "Stop" abbastanza velocemente, in quanto bisognerà ancora cambiare dei parametri per la risoluzione dell'immagine stessa (immodificabile durante l'avanzamento del render).

68

Successivamente, occorrerà spostarsi su "Resolution" (collocato a sinistra): come è possibile osservare, i valori della risoluzione risulteranno abbastanza contenuti.
Adesso, si genererà un'immagine molto piccola che, qualora fosse ingrandita, risulterà parecchio sgranata: dunque, bisognerà applicare una risoluzione adatta all'utilizzo da farne, modificando soltanto uno dei due parametri (al quale sarà necessario inserire un valore uguale almeno a 1.200), in quanto l'altro cambierà automaticamente.

78

A questo punto, sarà necessario cliccare nuovamente su "Render": il software di modellazione 3D "Maxwell Render" chiederà di riesumere o cominciare di nuovo il render.
Precisamente, bisognerà premere il tasto sinistro del mouse sulla voce "Start" e, cosi facendo, il render partirà da "0" con le nuove impostazioni: dunque, non rimarrà altro che modificare le ultime tre impostazioni, ossia quelle levette che compaiono sotto l'immagine.

88

Per ottenere una migliore e più limpida qualità dell'immagine, bisognerà incrementare il parametro "Iso" e lo "Shutter"; per cambiare l'intera atmosfera e la luce dell'ambiente circostante, invece, occorrerà definire "Environment".
Ciascuna modifica verrà automaticamente riportata nella piccola anteprima laterale (sulla sinistra) e, a questo punto, non resterà altro che aspettare la conclusione del render: quando esso sarà completato, sarà necessario spostarsi sull'icona con il disco e la scritta "Img" (collocata in alto), allo scopo di salvare l'immagine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare il render di un oggetto con Autocad 2010

AutaCAD è sicuramente uno dei programmi migliori e più utilizzati nel suo genere. Infatti, AutoCAD è lo strumento adatto per professioni nell'ambito dell'architettura e dell'ingegneria, ma, essendo molto versatile, può trovare impieghi anche in altri...
Windows

Come modificare i parametri di una pagina Word

Capita spesso di dover scrivere un documento, per scopi personali o per lavoro, che contiene del testo formattato, adattabile alla rilegatura o con margini predefiniti, e non si sa bene come fare per modificare i parametri di una pagina word per renderla...
Windows

Cambiare I Parametri Base Di Un Muro In Archicad

Per motivi lavorativi coincidenti con la produzione di planimetrie o elaborati grafici, potrebbe venirci utile avvalerci del programma Archicad. Con esso saremo adeguatamente facilitati, soprattutto per tutto quello concernente la tipica realizzazione...
Windows

Come impostare il programma di posta elettronica

I client di posta elettronica sono dei software realizzati per aiutare gli utenti nella gestione, la composizione e l'organizzazione delle e-mail. I vari sistemi operativi presenti sul mercato, compresi Windows, OSX e Linux, dispongono di un programma...
Windows

Come Impostare L'Autosalvataggio In Autocad

AutoCAD è uno dei software più utilizzati per eseguire disegno in 2D e in 3D, perché consente di realizzare dei fantastici disegni, grazie soprattutto a una grandissima precisione millimetrica, che sarebbe difficile ottenere utilizzando dei metodi...
Windows

Come impostare i programmi predefiniti su Windows 7

Quando si hanno tanti programmi installati sul PC capaci di aprire lo stesso file potrebbero sorgere due problematiche: 1) per usare un programma in particolare bisogna sceglierlo ogni volta manualmente,2) quando si apre un file parte il programma sbagliato...
Windows

Come impostare una suoneria ad ogni contatto e-mail

Con le nuove tecnologie ed i nuovi modelli usciti nel campo di telefonia e smartphone è possibile impostare una suoneria particolare ad ogni contatto, sia per le chiamate sia per i messaggi di testo. In questo modo possiamo sapere in anticipo chi ci...
Windows

Come impostare la sveglia sul PC

Le nostre vecchie sveglie la mattina hanno l'insano compito di farci catapultare fuori dal letto, ma spesso con delle suonerie davvero orrende, squillanti e con il volume così alto da farci venire più un mezzo infarto che la voglia di alzarci. Con questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.