Come impostare il timer della fotocamera su uno smartphone

Tramite: O2O 04/07/2020
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Viviamo in un'era digitale nella quale, volendo citare una famosa canzone del 2016, è più importante "condividere" un momento piuttosto che viverlo. Scattare fotografie non è più un lusso per pochi, ma è divenuta una pratica diffusa e alla portata di tutti e contraddistingue l'epoca che stiamo vivendo. Insomma, per tanta gente fare delle belle foto è vitale e spesso in nostro soccorso subentra lo scatto con ritardo degli smartphone: basta impostare un timer e la fotocamera scatterà la foto al momento giusto. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come impostare il timer della fotocamera su uno smartphone, analizzando le singole modalità da attuare a seconda del sistema operativo di cui si dispone. Vediamo come procedere.

28

Occorrente

  • Smartphone
  • Applicazione della fotocamera
38

Seguire la procedura standard

Dunque, come accennato poco fa, ciascun sistema operativo è provvisto di una sua specifica modalità di impostazione del timer sulla fotocamera in uso. Pur tuttavia, esiste una regola generale, che può essere applicata costantemente per svolgere al meglio questa operazione su tutti i tipi di dispositivo. Per l'impostazione del timer occorre procedere in questo modo: accedete alla funzione da attivare per mezzo del collegamento denominato ?Cover a LED? o attraverso il percorso ?Impostazioni?. Da quest'ultimo scegliete l'opzione ?Funzioni avanzate? e poi portatevi su ?Accessori?. A questo punto dovrete trascinare il cursore ?Timer fotocamera? verso destra. In questo modo attiverete immediatamente la funzione. Accedete quindi a Camera.Toccate l?icona Timer e selezionate una delle tante durate di conto alla rovescia (timer) disponibili. Infine, premete l'apposito otturatore per rendere effettivamente attivo l'autoscatto e quindi il timer. Su quasi tutti i dispositivi, vi saranno 6 o più led che vi mostreranno i secondi rimanenti prima dello scatto. L'istantanea verrà dunque scattata in modo del tutto automatico dalla fotocamera non appena il countdown sarà stato ultimato.
.

48

Lanciare l'app Fotocamera dal dispositivo

Il sistema operativo Android varia in base al produttore e al modello di uno smartphone, così come differisce anche l'applicazione per scattare fotografie. Tuttavia il procedimento per impostare l'autoscatto con il timer è il medesimo nella maggior parte dei casi: basta lanciare l'app Fotocamera del proprio dispositivo, aprire il pannello delle preferenze indicato solitamente da un ingranaggio, e cercare la voce Timer. Basterà indicare il ritardo per lo scatto, e premere il pulsante per scattare la foto con ritardo. Più raramente, alcuni produttori posizionano l'icona del timer direttamente sulla schermata principale della fotocamera, assieme ad esempio al pulsante per il flash o per gli effetti speciali, senza dover aprire le impostazioni, un po' come avviene su iOS o Windows Phone.

Continua la lettura
58

Attivare la funzione su Apple

Apple ha implementato l'autoscatto a tempo sui suoi dispositivi portatili con l'aggiornamento a iOS 8, nel 2014. Il procedimento è molto semplice ed uguale per tablet e smartphone, ma alcuni dettagli possono differire in base al modello. Per attivare dunque il timer della fotocamera su iPhone o iPad, è sufficiente aprire l'applicazione Fotocamera, premere sull'icona del timer sulla barra superiore e selezionare il ritardo espresso in secondi. A questo punto basterà premere il pulsante virtuale adibito allo scatto delle foto, che questa volta attiverà il timer per l'autoscatto, al termine del quale verrà scattata una foto o, nei modelli in cui è previsto, verrà effettuato un burst di 10 scatti in rapida successione.

68

Attivare la funzione su Microsoft

Anche Microsoft ha implementato il timer per l'autoscatto sui suoi dispositivi. Per attivarlo, occorre aprire l'applicazione per la fotocamera e premere sull'icona del timer, posizionata assieme a quella del flash e dell'HDR nella schermata principale, sulla destra o in alto in base all'orientamento dello smartphone. Quindi selezionate il ritardo desiderato e premete il pulsante per avviare il timer, al termine del quale verrà scattata una foto. Inoltre, nelle impostazioni potete attivare la modalità "time lapse", con la quale verranno scattate foto in successione in base al ritardo del timer finché non viene premuto nuovamente il pulsante per lo scatto.

78

Impostare il ritardo dello scatto su Black Berry

Purtroppo BlackBerry non ha predisposto nativamente i propri smartphone per l'autoscatto con timer, ma per fortuna esistono numerose applicazioni nel BlackBerry World Store per ovviare all'inconveniente, alcune di essere sono gratuite mentre altre sono a pagamento per giustificare le numerose features che aggiungono. La più semplice, pratica e leggera tra tutte quelle gratuite è Nux Shoot, che con un download di appena 3kB implementerà due nuove voci nel menu dell'applicazione della fotocamera per impostare il ritardo dello scatto, ovvero un timer di 5 secondi ed uno di 10 secondi. Va fatto notare che alcuni dispositivi necessitano di un riavvio affinché le nuove voci vengano visualizzate.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ogni smartphone avrà numerose alternative all'applicazione ufficiale della fotocamera, alcune gratuite e altre a pagamento, che offrono oltre all'autoscatto anche altre comode features
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come trasferire le immagini dalla fotocamera al computer

La fotocamera è un apparecchio che permette di acquisire immagini di tipo digitale. L'uso della fotocamera è simile a qualunque macchina compatta. Basta controllare che i tempi e diaframmi risultino corretti, si inquadra il soggetto e poi è possibile...
Elettronica

Come Configurare Il Bilanciamento Del Bianco Della Fotocamera Canon 400d

In una fotocamera, il bilanciamento del bianco corrisponde con il bilanciamento del colore poiché si tratta di una funzione che dà alla fotocamera un riferimento del colore reale. Siccome la luce bianca è la somma di tutti gli altri colori, la fotocamera...
Elettronica

Come collegare la fotocamera alla Tv

Se siete stanchi di vedere le vostre foto (o clip) dal misero schermo della fotocamera o se volete mostrarle ai vostri amici e parenti nella comodità del vostro salotto, non temete: nella seguente rapida e semplice guida scoprirai quanto è semplice...
Elettronica

Come impostare la modalità autoscatto nelle reflex Canon Eos

Questa guida è dedicata a tutti coloro che amano l'arte della fotografia in maniera quasi professionale, posseggono una reflex canon eos e vogliono conoscere come impostare la modalità autoscatto per scattare delle foto indimenticabili e, soprattutto,...
Elettronica

Come caricare immagini da una fotocamera Olympus al pc

La tecnologia negli ultimi anni ha proposto degli strumenti sempre comodi e rapidi da utilizzare. Un notevole progresso vi è stato senza ombra di dubbio in ambito fotografico. L'introduzione in commercio delle fotocamere digitali ha notevolmente semplificato...
Elettronica

Come controllare il condizionatore con lo smartphone

I telefoni Android con i blaster IR hanno la capacità di comunicare con qualsiasi dispositivo che riceve comandi tramite raggi infrarossi. Questi includono molti dei comuni dispositivi telecomandati nella tua casa, come TV, set-top box, sistemi home...
Elettronica

Come impostare gli Iso in una macchina Fujifilm

Se hai acquistato una macchina fotografica della Fujifilm è importante sapere che questo brand le propone in commercio con la possibilità di impostare manualmente i tanti parametri, come ad esempio gli ISO, ovvero la sensibilità di scatto del sensore....
Elettronica

Come pulire e disinfettare lo smartphone

Durante le nostre giornate, lo smartphone rappresenta un fedele compagno di viaggio che portiamo dappertutto e che ci fa "compagnia", qualsiasi cosa facciamo. Ecco perché questo prezioso oggetto tecnologico entra in contatto con varie superfici, oltre...