Come impostare lo spegnimento del laptop alla chiusura del coperchio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I laptop, non sono altro che la versione trasportabile e richiudibile dei comuni personal computer. A differenza di questi ultimi, i portatili, contengono in un unico blocco (particolarmente comodo ed ergonomico), tutte le varie componenti (desktop, hardware, batteria, casse, tastiera, mouse, ecc.) che in un normale PC risultano invece essere separate. Un'altra fondamentale peculiarità riguarda proprio l'alimentazione, che non avviene più esclusivamente tramite presa elettrica, ma anche per mezzo di batteria ricaricabile. Si tratta, dunque, di dispositivi che possono tornare in utili in ogni contesto (di lavoro o tempo libero), e non solo fuori casa (a scuola, al lavoro, o in viaggio), ma anche all'interno delle nostre abitazioni, in aggiunta o in sostituzione del PC fisso "da scrivania". Per questi motivi, i laptop stanno trovando sempre più larga diffusione tra gli utenti, i quali hanno mostrato di apprezzare in particolar modo la sottotipologia dei notebook, incredibilmente leggeri e versatili. Ma tornando al motivo per cui vi trovate a leggere questa guida, ci si può chiedere, come sfruttare al meglio la possibilità di aprire e chiudere il PC portatile? Non si tratta solo di un accorgimento organico o di design, ma di un'importante funzionalità, che può essere sfruttata in diversi modi: uno di questi è lo spegnimento del laptop alla chiusura del coperchio. Vediamo quindi come fare ad impostare tale funzione, in pochi e semplici passi.

27

Occorrente

  • laptop
  • sistema operativo Windows
  • alimentazione a batteria
37

Verificare e modificare le impostazioni preconfigurate del laptop

In genere, tutti i tipi di PC (fissi e portatili), così come i tablet e gli smartphone, possiedono delle opzioni di risparmio energetico, che consentono per l'appunto di diminuire il consumo di energia in particolari circostanze, ad esempio quando il dispositivo risulta inutilizzato per un certo lasso di tempo. Solitamente, i coperchi dei laptop sono preconfigurati in modo che aprendoli o chiudendoli, sia sollecitato in automatico il processo di standby, in cui non solo si "mette in pausa" lo schermo, ma anche il processore. Talvolta, può essere necessario modificare queste impostazioni di base (generalmente proprie del sistema Windows installato nella maggior parte dei computer), preferendo che alla chiusura del coperchio del proprio portatile, il sistema debba spegnersi, piuttosto che andare in ibernazione. Questa modifica, avrà anche un'altra conseguenza positiva, ovvero il non dover più attendere a lungo affinché avvenga lo spegnimento totale del computer portatile. Perciò, non ci resta che consultare il "Pannello di Controllo", per verificare quali sono le impostazioni attualmente configurate, e quali le opzioni di modifica.

47

Scegliere tra le opzioni di risparmio energetico ed eventualmente cambiarle

Per prima cosa, fare click sul pulsante "Start" in basso a sinistra oppure, per coloro che posseggono Windows 8, portare il mouse a sinistra dello schermo, per vedere apparire la barra di sistema, e cliccare su "Cerca". Una volta trovato il "Pannello di Controllo" del sistema in uso, aprirlo, e visualizzare le varie icone che compaiono, dopodiché selezionare "Sistema e manutenzione". Successivamente, tra le ulteriori opzioni che compariranno, scegliere "Opzioni risparmio energia". Se invece si fruisce di Windows 10, cliccare su "Start", e poi su "Impostazioni", cercare il "Pannello di Controllo" nella barra delle applicazioni in alto, e cliccare prima su "Hardware e suoni", e poi su "Opzioni risparmio energia". Nella finestra che apparirà, sarà possibile selezionare una combinazione di risparmio energetico tra quelle già predisposte, quindi se presente, selezionare quella che comprende l'opzione di spegnimento tramite coperchio. Altrimenti, proveremo ora a crearne una nuova, cliccando su "Seleziona una combinazione di risparmio energia", e successivamente facendo click sull'opzione "Specifica cosa avviene quando viene chiuso il coperchio".

Continua la lettura
57

Creare una combinazione di risparmio energetico "ad personam"

Per creare una selezione di risparmio energetico, che si adatti meglio alle nostre esigenze, bisognerà proseguire direttamente dalla fase precedente, e nella finestra che apparirà cliccando su "Seleziona una combinazione di risparmio energia", o su "Crea combinazione per il risparmio di energia" (che di solito si trova tra le opzioni sulla sinistra), in cui sarà possibile selezionare i comportamenti che il PC dovrà assumere quando si premerà il pulsante di avvio del portatile, o quando si chiuderà il coperchio del laptop stesso, e non solo. Sono presenti tantissime opzioni, che tengono conto anche della percentuale di batteria ancora carica, della luminosità dello schermo, delle applicazioni a eccessivo consumo, e così via, basta scorrerle per visionarle tutte ed impostarle a proprio piacimento. A questo punto, clicchiamo sul menù a tendina alla voce "Specificare cosa avviene quando viene chiuso il coperchio", e sotto la scheda "Alimentazione a batteria" selezioniamo la voce "Spegni". Successivamente facciamo lo stesso con la scheda "Alimentazione da rete elettrica", e una volta finito, clicchiamo su "Salva cambiamenti" per applicare le modifiche effettuate.

67

Accedere direttamente dall'applicazione "batteria" e ripetere le procedure viste finora

Nella schermata delle Opzioni risparmio energia, si possono anche creare le proprie combinazioni di risparmio energetico, per gestire al meglio le impostazioni del computer in modo da farlo girare al massimo quando è sotto l'alimentazione continua, e magari ridurre la configurazione quando Un'alternativa a tale metodo, ancora più veloce laddove presente, è quella di cercare tra le icone presenti nella barra di controllo posta sul fondo dello schermo, o nella tendina in basso a destra contenente le applicazioni che sia avviano in automatico accendendo il PC. Tra queste, solitamente vicino all'orologio, si dovrebbe trovare anche l'icona della batteria, ovviamente se quest'ultima risulta essere inserita all'interno del laptop (infatti alcuni preferiscono estrarla quando usufruiscono dell'alimentazione a corrente). Dalla batteria, è possibile accedere alle finestre di "Opzioni risparmio energia" viste nei passaggi precedenti, a partire dalla selezione della voce "Altre opzioni di risparmio energia". E poi, basta limitarsi a seguire i passi visti prima da "Opzioni risparmio energia" in poi, ricordandosi di salvare le modifiche. Microsoft di solito, propone, come scelta consigliata, di impostare la sospensione (standby) alla chiusura del coperchio del portatile, in maniera tale da poter riprendere l'esecuzione del sistema immediatamente dopo la riapertura dello stesso. Poiché l'opzione di spegnimento diretto del PC tramite chiusura del coperchio, non andrebbe abusata, ma prediletta quando si è di fretta e non si ha il tempo di aspettare il tempo previsto dallo spegnimento totale. In ogni caso, se si sceglie quest'ultima opzione, bisogna salvare sempre tutto il lavoro fatto fino a quel momento, chiudendo i vari file e programmi aperti, ed il PC si spegnerà dopo qualche secondo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Salvare sempre tutti i file aperti, prima di chiudere il coperchio del laptop.
  • Molti non sanno, che tra le impostazioni del coperchio del laptop non c'è solo l'opzione di standby o di spegnimento, ma anche quella di mantenimento dell'attività del PC anche a schermo chiuso e spento (così da poter continuare ad eseguire download, aggiornamenti, o pulizie di sistema, anche a portatile chiuso).
  • Ricordate che si tratta di passaggi facili e di cambiamenti non definitivi, che perciò potete reimpostare senza alcun problema nel momento in cui non vi servono più.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come riparare l'alimentatore del laptop

Oggigiorno il computer è diventato il vero e proprio centro della nostra quotidianità: spesso, infatti, capita di utilizzarlo in diversi luoghi e circostanze. Questo ha portato alla diffusione di tantissimi laptop, e alla conseguente discesa nelle vendite...
Hardware

Come aumentare la durata della batteria dei portatili

Molto spesso capita che, quando si utilizza un computer portatile, a lungo andare la sua batteria si danneggi inesorabilmente e dunque cominci a durare sempre meno. Tuttavia, attraverso una serie di piccoli accorgimenti è possibile aumentare la durata...
Sicurezza

Come cancellare i dati da un computer che ti hanno rubato

Per quante precauzioni tu possa adottare, il tuo computer portatile non è mai completamente al sicuro, e potrebbe venir rubato in qualsiasi momento. La cosa fondamentale in questo tipo di situazione è mettere al riparo tutti i tuoi documenti personali,...
Hardware

Come smontare un hard disk

Il disco rigido, dall'inglese Hard Disk o meglio conosciuto con l'acronimo HDD, è uno dei componenti hardware principali di un personal computer. A seconda delle sue dimensioni, ha la capacità di immagazzinare e conservare nel tempo un gran numero di...
Hardware

Guida alla scelta dell'hard disk

L'hard disk è una memoria secondaria del pc utilizzata per memorizzare in modo permanente dei file. Tra tutti i componenti hardware la scelta dell' l'hard disk è una delle più soggettive. Questo componente puo' essere scelto in base alle proprie esigenze,...
Windows

Come incrementare e verificare l'effettivo livello di sicurezza del proprio laptop

La sicurezza del proprio PC è un aspetto da non sottovalutare, in quanto molto spesso si possono trovare in rete molti virus, che si possono installare involontariamente nella nostra macchina. Perciò, bisogna verificare il livello effettivo di sicurezza...
Windows

Come bloccare lo spegnimento del PC

Per spegnere il nostro computer ci basta eseguire l'apposita funzione che tutti conosciamo, possiamo anche impostare lo spegnimento automatico che dopo un tempo di inattività si spegne da solo per risparmio energetico. Può succedere anche che nell'elaboratore...
Elettronica

Come aggiornare il navigatore GPS

Una delle invenzioni tecnologiche davvero utile è il navigatore GPS che, grazie alla propria tecnologia innovativa, riesce a trovarvi la strada per la destinazione da raggiungere. Procedere al suo aggiornamento è piuttosto semplice. Dovrete procurarvi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.