Come impostare uno screen saver personalizzato in Windows 7

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il cosiddetto "Salva Schermo", meglio conosciuto con il termine "Screensaver" o " Screen Saver" è un'applicazione per computer che causa l'attivazione di un'animazione o l'oscuramento dello schermo nel caso in cui mouse o tastiera non vengano utilizzati per un tempo predefinito. Inizialmente venivano utilizzati in quanto, nei vecchi monitor CRT, la visualizzazione di un'immagine fissa sullo schermo per un lungo periodo di tempo poteva provocare dei danni al monitor riducendone la vita utile. Per quanto riguarda i moderni monitor LCD questa utilità non è presente in quanto la sua vita utile non è influenzata dal fenomeno sopra descritto, bensì dal suo tempo di utilizzo. In questo caso, paradossalmente lo screensaver porta ad accorciare la sua vita utile in quanto lo tiene attivo quando non è necessario, avvalendosi quindi di una funzione puramente estetica, di privacy e di sicurezza, consentendo l'inserimento di una password dopo una situazione di inattività di una durata a piacere. In questa guida verrà illustrata la procedura per impostare uno screensaver personalizzato nel sistema operativo Windows 7.

27

Occorrente

  • pc
  • windows 7
37

Dopo aver avviato il PC e attendere il caricamento del desktop. Cliccare con il tasto destro su un qualsiasi punto dello schermo e, nel pannello delle opzioni successivo, cercare la voce "Personalizza" e selezionarla con il tasto sinistro. Nella finestra delle opzioni successive verrà mostrata una serie di profili grafici predefiniti.

47

Cliccare in basso a destra sulla voce screensaver. Se questo non è stato precedentemente impostato, sarà rappresentato dall'icona di uno schermo LCD con un segnale di divieto in rosso. Selezionare l'icona e accedere al successivo menù di opzioni denominato "Impostazione screensaver". L'aspetto grafico di questo menù è costituito da un elenco scorrevole dei vari "salva schermo" installati e dai bottoni "Impostazioni" e "Prova".

Continua la lettura
57

Spostarsi sull'elenco scorrevole, si noterà una lista di screensaver disponibili; se ne è presente uno di vostro gradimento è possibile impostarlo definendo il tempo minimo di stasi per farlo avviare. Se invece si preferisce utilizzare come salvaschermo una serie di foto proprie, scegliere l'opzione "Raccolta foto di Windows Live".

67

A questo punto cliccare su "Impostazioni" e scegliere l'opzione " Utilizza foto e video in" e successivamente il tasto "Sfoglia". Seleziona quindi la cartella contenente le foto da visualizzare e clicca su "Ok". Ora è possibile scegliere il tipo di animazione intermedia tra le foto scegliendo dall'opzione "Usa questo tema:". Se si desidera che le animazioni siano casuali lasciare "casuale", decidendo anche la velocità di visualizzazione e confermare cliccando su "Salva". Un consiglio è quello di utilizzare fotografie con una buona risoluzione per ottenere un buon effetto grafico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare lo SmartScreen con Windows 7

Chi è appassionato di computer e tecnologia avrà sicuramente già sentito parlare del programma SmartScreen. Quest'ultimo è un software davvero molto interessante che consente di visualizzare alcuni siti internet mantenendo la propria privacy. Il programma...
Windows

Come impostare i programmi predefiniti su Windows 7

Quando si hanno tanti programmi installati sul PC capaci di aprire lo stesso file potrebbero sorgere due problematiche: 1) per usare un programma in particolare bisogna sceglierlo ogni volta manualmente,2) quando si apre un file parte il programma sbagliato...
Windows

Come impostare gli altoparlanti in Vista o Windows 7

Spesso nei computer capita di avere dei settaggi sbagliati deglia ltoparlanti e dei driver. Questo comporta di nn riuscire a sfruttare al meglio i suoni di video, film, giochi o altro. In questa guida vedremo come impostare gli altoparlanti. In particolar...
Windows

Come impostare il riconoscimento vocale con Windows 7

Il sistema operativo Windows 7 è stato prodotto prima del 2010, con lo scopo di proseguire le innovazioni del precedessore Windows Vista. Ha la capacità di far uso di schede video in contemporanea e di gestire un numero maggiore di schede grafiche....
Windows

Come impostare il computer in modalità sospensione Windows 7

Spesso capita di dover impostare il proprio computer, fisso o portatile, in modalità di sospensione, caratteristica di tutti i sistemi operativi di casa Microsoft che consente di risparmiare corrente elettrica senza dover necessariamente spegnere il...
Windows

Impostare una GIF come sfondo in Windows 7

Se siete stanchi del solito sfondo sul vostro pc, sappiate che esiste un metodo davvero molto semplice per ottenere uno sfondo più vivace e addirittura più vivo! Se avete Windows 7, infatti, dovete sapere che anche se esso non possiede una funzione...
Windows

Impostare come sfondo più immagini con Windows 7

Vi siete stufati di avere sempre le stesse immagini statiche di sfondo e vorreste rendere il vostro desktop più dinamico e meno monotono? Vi piacerebbe poterlo organizzare come se fosse una presentazione, facendo scorrere a rotazione le immagini che...
Windows

Come impostare il gruppo di lavoro su Windows 7

Un gruppo di lavoro è una delle tantissime opzioni messe a disposizione dalla microsoft per facilitare la condivisione di risorse o file (di norma si possono creare sia gruppi di lavoro sia domini per effettuare tale condivisione). La differenza tra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.