Come impostare uno sfondo alle cartelle

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando apri una cartella, vedi lo sfondo bianco, anche se cambi il tuo tema, lo sfondo del tuo Window Explorer rimane lo stesso. In questa guida sarà illustrato come impostare uno sfondo alle cartelle. Desktop.ini è un file di sistema che viene utilizzato per personalizzare l'aspetto e il comportamento delle cartelle in Windows. È possibile utilizzare questa capacità dei file desktop. Ini per aggiungere sfondi alle cartelle, semplicemente aggiungendo un codice. Ecco dunque come procedere.

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione Internet
  • AveFolderBG
37

Copiare il codice

Per prima cosa apri il disco del film, in cui vedrai le immagini di sfondo. Vai su Start -> Tutti i programmi -> Accessori -> Apri Blocco note. Copia e incolla il seguente codice: -[{BE098140-A513-11D0-A3A4-00C04FD706EC}]. È necessario modificare leggermente questo codice su Windows Vista e Windows 7, in quanto è stata rimossa la possibilità di aggiungere sfondi alle cartelle. Pertanto, se si utilizzano queste versioni di Windows, installare AveFolderBG e quindi sostituire [{BE098140-A513-11D0-A3A4-00C04FD706EC}] con [AveFolder] nel codice precedente.

47

Installare AveFolderBG

Per installare AveFolderBG, estrai tutti i file e apri la cartella in base all'installazione di Windows (32 bit o 64 bit), fai clic con il pulsante destro su install. Bat e seleziona "Esegui come amministratore". Salva il file come "Desktop. Ini". Inserisci questo file nella cartella in cui si desidera lo sfondo personalizzato. Su Windows XP, è necessario aggiungere l' attributo di sistema alla cartella in cui si desidera cambiare lo sfondo. Per fare ciò, apri il prompt dei comandi ed esegui "attrib + s D: \ Music".

Continua la lettura
57

Riavviare Windows Explorer

Gli utenti di Windows Vista e 7 non hanno bisogno di aggiungere l'attributo di sistema alle cartelle. Potrebbe essere necessario disconnettersi e riconnettersi affinché le modifiche abbiano effetto. A volte, l'app AveFolder non funziona, nel qual caso è necessario riavviare Windows Explorer. Si consiglia di creare un punto di "Ripristino configurazione di sistema" nel caso non ti piacciano i risultati. Poiché non è possibile assegnare una posizione statica al parametro iconarea_image (in quanto l'unità potrebbe essere G: / su un computer mentre F: / sull'altro), è necessario aggiungere la posizione dinamica dell'immagine. Per fare ciò, aggiungi " /{posizione dell'immagine nell'unità flash} "come valore di iconarea_immagine. È importante notare che lo sfondo della tua unità flash verrà visualizzato solo su computer con Windows XP (se hai utilizzato il codice per XP) o su quei computer con Windows 7 e Windows Vista su cui è installato AveFolder. Purtroppo, Windows 10, Windows 8 e Windows 8.1 non supportano questo trucco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di creare un punto di "Ripristino configurazione di sistema" nel caso non ti piacciano i risultati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Impostare Lo Sfondo Con Acrobat Reader Professional

Tra i programmi che servono appositamente a leggere i file che vengono realizzati in formato PDF, Acrobat Reader Professional è sicuramente uno dei più utilizzati. Una delle sue opzioni che vengono maggiormente apprezzate dagli utenti è quella riguardante...
Windows

Come impostare un video come sfondo del desktop

Stanco dello stesso sfondo del tuo computer cerchi qualcosa di nuovo così da personalizzarlo, ecco come impostare un video come sfondo del desktop. In rete sono a disposizione diversi programmi che ci permettono di fare ciò. Con questa guida cercherò...
Windows

Come Impostare Uno Sfondo Trasparente Per Un'Immagine Di Excel 2007

Microsoft Excel è un programma realizzato dalla Microsoft per il suo sistema oeprativo Windows, dedicato alla produzione ed alla gestione dei fogli elettronici. Esso fa parte della suite di Microsoft Office, ed è disponibile per tutti i recenti Sistemi...
Windows

Impostare come sfondo più immagini con Windows 7

Vi siete stufati di avere sempre le stesse immagini statiche di sfondo e vorreste rendere il vostro desktop più dinamico e meno monotono? Vi piacerebbe poterlo organizzare come se fosse una presentazione, facendo scorrere a rotazione le immagini che...
Windows

Come impostare Google Calendar come sfondo del desktop

Può sempre tornarci utile avere un calendario a portata di mano su cui consultare i nostri impegni o avvenimenti importanti della nostra vita. Google Calendar è un servizio eccellente in grado di pianificare, aggiornare e catalogare qualsiasi promemoria...
Windows

Come creare cartelle in mozilla thunderbird

La creazione di cartelle in Mozilla Thunderbird è di grande utilità quando ricevete una quantità impressionante di mail e non sapete come gestirle. Il processo è molto semplice e in questa guida vi mostreremo esattamente come creare cartelle e sottocartelle....
Windows

Come cambiare automaticamente lo sfondo su Windows 7

Windows 7, che ha come nome in codice "Vienna", è una versione della linea desktop/client di Microsoft Windows, prodotto appunto da Microsoft e utilizzabile dal 2009 su computer, inclusi desktop, tablet, laptop, netbook (Windows 7 starter) e notebook....
Windows

Come personalizzare con un'immagine le cartelle di windows

Quando si accumula parecchio materiale sul proprio PC diventa difficile riuscire a distinguere le varie cartelle. Una buona idea per risolvere il problema ed allo stesso tempo dare un visione più gradevole può essere quello di contraddistinguere le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.