Come impostare/rimuovere un promemoria in Microsoft Outlook 2010

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Microsoft Outlook è un noto e molto diffuso programma realizzato e distribuito dalla Microsoft Corporation, ed è contenuto nella suite di Microsoft Office. Tale software funziona sia da PIM che da client di posta elettronica. Oltre a ciò, la versione 2010 di Microsoft Outlook contiene diverse applicazioni, tra le quali le più importanti ed utili sono: il calendario, l'agenda delle attività personali, un blocco delle note personali, un diario, la rubrica con i contatti sincronizzabili. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad impostare/rimuovere correttamente un promemoria in Microsoft Outlook 2010.

26

Occorrente

  • PC
  • Microsoft Outlook 2010
36

Per impostare un promemoria per un appuntamento o una riunione dovete selezionare un elemento (dunque una riunione o un appuntamento) dal vostro calendario, e poi nel gruppo "Opzioni" della scheda "Appuntamento" o "Riunione"; a questo punto, dovrete selezionare dal menu a tendina che compare sotto la voce di "Promemoria" ("Reminder") quanto tempo prima dell'appuntamento o della riunione volete visualizzare il promemoria, ad esempio 2 ore prima.

46

Se, al contrario, non avete alcuna intenzione di disattivare un promemoria, dovete selezionare dal medesimo menu a tendina "Nessuno" ("None").
Per impostare correttamente il vostro personale promemoria su appuntamenti o riunioni esistenti, dovete aprire dal "Calendario" l'appuntamento o la riunione, se viene visualizzata la finestra di dialogo "Apri elemento ricorrente" ("Open Recurring item") e dovete decidere se modificare il promemoria per la ricorrenza che state aprendo o per l'intera serie, selezionando proprio su di una delle due possibili opzioni, ovvero quella dalla voce: "Apri l'occorrenza" ("Open this occurence").

Continua la lettura
56

Cliccate ora, in modo da confermare, sulla voce che dice "Apri serie" ("Open the series") e, quindi, selezionate "OK".
Dunque, nel gruppo "Opzioni" ("Options") della scheda Appuntamento ("Meeting") di Microsoft Outlook, all'interno del menù a tendina "Promemoria" ("Reminder") quanto tempo prima dell'appuntamento o della riunione volete visualizzare. Per disattivare un promemoria, selezionare nel medesimo menù a tendina "Nessuno" ("None").

66

Per poter dunque impostare un promemoria su Microsoft Outlook 2010 per messaggi di posta elettronica, contatti e attività adesso non vi resta altro da fare che andare correttamente all'interno della scheda "Home"; una volta fatto ciò, dovrete selezionare sulla voce denominata "Completa" ("Follow up").

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come personalizzare una nota in Microsoft Outlook 2010

Outlook è un servizio completo per accedere e gestire le e-mail personali e aziendali, ma anche per connettersi a tante app e servizi di Microsoft, come OneDrive, Skype, Office online, OneNote, ecc.. Insomma, può essere utilizzato per essere più produttivi...
Windows

Come creare una nota in Microsoft Outlook 2010

Spesso usiamo il computer e i programmi che lo stesso ci propone senza conoscerne le reali possibilità: come conseguenza, rinunciamo all'opportunità di poter usufruire di numerose funzioni e potenzialità. Per esempio chi sa come creare una nota in...
Windows

Come impostare un appuntamento in Microsoft Outlook 2007

I ritmi di vita sempre più frenetici, a cui ogni giorno siamo sottoposti, ci impongono impegni e scadenze continue che dobbiamo sempre tenere a mente. Basti pensare agli impegni di lavoro, alle scadenze domestiche o semplicemente ad appuntamenti con...
Windows

Come Chattare Con Microsoft Outlook 2010

Ormai le chata sono diventate il mezzo di comunicazione più diffuso del nuovo secolo. Tutti, chi più chi meno sono connessi tramite il web e si scambiano giorno dopo giorno milioni di messaggi con amici e parenti. Esistono diversi programmi con cui...
Windows

Come Impostare Una Riunione Ricorrente In Microsoft Outlook 2007

Da qualche anno a questa parte, la tecnologia è entrata nelle vite lavorative di molta gente, tanto da diventarne assolutamente indispensabile. Se anche voi non trovate più nessuna difficoltà a convocare una riunione con Microsoft Outlook 2007 e riuscite...
Windows

Come registrare un appuntamento con Microsoft Outlook 2003 usando la funzione calendario

Vi è mai successo di esservi dimenticati di un qualsiasi tipo di appuntamento o di una ricorrenza dall'importanza elevata? Se utilizzate il computer per motivazioni lavorative, vi consiglio di leggere questa breve e semplice guida, dove vi spiegherò...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Office 2010

Il programma Microsoft Office 2010 è una versione potente che consente modifiche originali ed "user-friendly". Si può infatti installare il famoso Wizard e lo strumento Microsoft Office Customization Tool. Microsoft Office 2010 è una suite abbastanza...
Windows

Come installare Microsoft Office Outlook 2007 su Windows 7

In questa guida, che stiamo proponendo, vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori, che amano il pc e tutto ciò che ha a che fare con questo mondo, ad imparare e memorizzare come poter installare Microsoft Office Outlook 2007, sul proprio pc, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.