Come infoltire o allungare i capelli con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In quella foto scattata la scorsa estate, in spiaggia, sei venuto veramente bene: eppure, potrebbe sembrare ancora più bella. Come? Magari, se avessi modo di infoltire o allungare i capelli, a cui avevi deciso di dare un taglio, salvo poi pentirtene subito dopo. Ritornare indietro nel tempo, purtroppo, è ancora impossibile, ma questo non significa che il tuo desiderio non possa diventare realtà. Tra i software di fotoritocco più utilizzati, tanto dai professionisti quano da chi modifica immagini nel tempo libero, Photoshop di Adobe merita sicuramente un posto d'onore: in questa guida vedremo come utilizzare tale software per rinvigorire i capelli, sia che si voglia farlo per migliorare lo scatto o che lo si voglia fare per mera sperimentazione. In particolare, le strade da seguire per eseguire questa modifica sono tre: utilizzare lo strumento "clona", creare dei pennelli personalizzati o scaricarli da internet.

25

Occorrente

  • Photoshop CS3 o superiore
35

Primo metodo

Apri la foto desiderata (File - Apri), seleziona lo strumento timbro clone (il quinto strumento nella colonna di sinistra, altrimenti il nono strumento nel caso in cui abbiamo la disposizione ad una sola colonna), tieni premuto il tasto Alt dalla tastiera del tuo pc e clicca nel punto dei capelli che vuoi usare come allungamento per aumentare la lunghezza dei capelli. Fatto ciò, utilizza il timbro come se fosse un pennello e punzecchia le parti della foto in cui vuoi aggiungere dei capelli. Per dei risultati migliori, puoi clonare le ciocche di capelli in modo tale che non ci siano zone dello stesso colore senza luci né ombre.

45

Secondo metodo

La seconda strada da seguire è creare da sè dei pennelli personalizzati: per farlo, avremo bisogno di una o più immagini di partenza contenenti dei capelli (meglio se femminili). Quando avrai salvato e aperto la foto con Photoshop, non dovrai far altro che selezionare lo strumento lazo dagli strumenti del programma, tenere premuto il tasto sinistro del mouse e dare origine ad una selezione di una ciocca di capelli da usare come materia prima per creare il tuo pennello. Adesso clicca su "Migliora bordo" che vedi in alto al centro, proprio sotto il menu principale di Photoshop, per migliorare la selezione e, ottenuto il risultato desiderato, dal menu Modifica clicca sulla voce "Definisci pennello predefinito". Il pennello personalizzato ha dalla sua parte il fatto di poter essere colorato, ingrandito, rimpicciolito come meglio si desidera. Quando avrai finito di lavorare sulla foto, dal menu File di Photoshop seleziona Salva con nome, scegli il formato (ti consiglio il formato JPG o PNG), rinonima il file e dai l'OK.

Continua la lettura
55

Terzo metodo

In ultimo, puoi utilizzare dei pennelli già pronti: sono facilmente reperibili su internet, sia gratuitamente che a pagamento. Quando il download sarà completato, estrai gli archivi con Winrar e recati alla pagina principale di Photoshop. Seleziona, dunque, lo strumento pennello dalla barra degli strumenti (la stessa in cui trovi il timbro clone di cui abbiamo parlato prima), clicca sulla freccetta rivolta verso il basso che vedrai accanto al genere di pennello selezionato nella barra posta in alto. Adesso si aprirà un riquadro, in cui vi è posta una freccetta in alto a destra: cliccala, poi vai su "Carica pennelli..." e seleziona i file che abbiamo scaricato che avranno il formato. Abr. Fatto ciò, avrai importato con successo i pennelli e potrai iniziare ad usarli come più ti piace.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come ritoccare i volti con Photoshop

Quando si lavora nel settore della grafica, non è possibile evitare l'impiego del software migliore per il fotoritocco Adobe Photoshop. Questo programma informatico davvero potente contiene numerose opzioni e strumenti in grado di modificare le immagini,...
Software

Come colorare un disegno con Photoshop CS5

In questo Tutorial descriveremo come colorare un disegno con l'utilizzo del software più conosciuto di grafica ossia Photoshop, useremo in questo caso la versione CS5, che differisce di poco da quelle precedenti. Il metodo che utilizzeremo permetterà...
Software

Come realizzare un effetto olografico con Photoshop

Photoshop è un pratico software che ci permette di lavorare sulle immagini. Grazie ad esso, possiamo realizzare dei fotoritocchi professionali e dare libero sfogo alla nostra creatività. Questo portentoso programma è ricco di filtri e strumenti capaci...
Software

Come realizzare un trucco con Photoshop

Col programma chiamato "Photoshop" potrete fare diverse operazioni, quali correggere un'immagine, rifarne il make-up o eliminarne i difetti. Questo programma, oltre a fare quasi "miracoli", è anche un metodo divertente per artisti e appassionati del...
Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Come deformare un'immagine con Photoshop

In commercio attualmente esistono diversi software che possono essere usati per il fotoritocco o per la modifica delle immagini. Uno dei più popolari in assoluto è però Adobe Photoshop, che è stato pubblicato in numerose versioni che presentano alcune...
Software

Come simulare il riflesso di un'immagine in Photoshop

Mentre state navigando su internet può capitare di notare immagini o scritte impreziosite dal proprio riflesso come se ci fosse un corso d'acqua accanto. Se vi chiedete come sono realizzate, sappiate che sono degli effetti realizzati con il programma...
Software

Come invecchiare un viso con Photoshop

Il programma Photoshop per pc viene maggiormente utilizzato per ritoccare il viso, nelle foto e renderlo più giovane. Però adoperando gli strumenti adatti come: filtri, livelli, gomma, fusione e selezioni, Phothoshop insegna una tecnica sorprendente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.