Come iniziare a programmare in Java

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si progetta un sito internet, bisogna essere consapevoli del linguaggio che si sta adoperando per disegnare ogni comando o elemento presente nelle pagine, come avvengono i collegamenti, e certe regole affinché tutto funzioni alla perfezione. Il linguaggio Java non è da meno e anzi, richiede molto più studio e attenzione rispetto al linguaggio HTML che viene solitamente usato. Java è un linguaggio di programmazione popolare sviluppato da James Gosling di Sun. Ecco il giusto metodo su come iniziare a programmare con facilità in Java.

25

Installare un software di programmazione Java

Installare un software di programmazione Java. Il Java Development Kit è un ottimo insieme di strumenti di programmazione per la scrittura, il debug e l'esecuzione di Java per i principianti. Java Development Kit è disponibile per il download dal sito Web di Sun gratuitamente.

35

Lezioni online

Le lezioni sono disponibili on-line per la vostra convenienza, o contattare il locale università o istituto tecnico per le classi disponibili. Una laurea in Informatica è utile ma non necessaria per la comprensione del concetto di programmazione. Inoltre, molti datori di lavoro richiedono specifici titoli di studio per le posizioni di programmazione Java.

Continua la lettura
45

Praticare la scrittura di codice.

Programmare ogni momento libero che hai, solo per divertimento. Dopo aver imparato le basi, iniziare a scrivere i propri programmi. Studiare codici da altri programmatori e chiedere a loro domande sulla loro strategia di codifica. Aprite il vostro editor di testo per comporre il programma Java. Salvare il file con il nome myFirstJavaProgram. Java. Digitare il seguente codice nell'editor di testo e salvare il file.
myFirstJavaProgram class: public static void main (String [] args). Per effettuare questa operazione, aprire il prompt dei comandi su un computer Windows o la riga di comando in Unix. Modificare la directory di ciò che è stato salvato il file Java, e il tipo di java myFirstJavaProgram. Java. Questo comando permette di convertire il codice sorgente Java byte code.

55

Richiamare l'interprete Java

Richiamare l'interprete Java sulla riga di comando "myFirstJavaProgram", digitando java. Questo comando invocherà la Java Virtual Machine ed eseguire il programma. La riga di comando per visualizzare l'output del programma, non dimenticare di terminare la linea con un punto e virgola". Come si può vedere, apprendere questo linguaggio non è proprio semplice, bisogna andare per tentativi e fare molta pratica, per comprendere al meglio ogni parola e codice che viene inserito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come iniziare a programmare in Java

Quando si progetta un sito internet, bisogna essere consapevoli del linguaggio che si sta adoperando per disegnare ogni comando o elemento presente nelle pagine, come avvengono i collegamenti, e certe regole affinché tutto funzioni alla perfezione. Il...
Programmazione

Come programmare una calcolatrice in Java

Al giorno d'oggi è importantissimo saper usare i linguaggi di programmazione, visto che la tecnologia e l'informatica sono diventate basi utili per ogni ambito della vita. Uno tra i linguaggi migliori e più convenienti per il programmatore è Java,...
Programmazione

Come programmare in Java su Android

La rivoluzione tecnologica è stato sicuramente un evento che ha influito sui giorni nostri. Proprio grazie ad essa si sono sviluppati i diversi mezzi di comunicazione, diversi programmi molti ultili per semplificarci tante cose che noi svolgiamo durante...
Programmazione

Come si installa e si configura la JDK di Java 7

Per chi vuole programmare con il linguaggio Java ha bisogno degli strumenti necessari per farlo. Prima di intrufolarsi tra classi ed oggetti, bisogna installare le fondamenta di questo linguaggio. Vedremo, attraverso questa semplice guida, come si installa...
Programmazione

Come creare un semplice programma in Java

Con la diffusione del computer anche i linguaggi di programmazione si sono dovuti evolvere. Nel corso degli anni i linguaggi di programmazione sono diventati più snelli, eleganti e soprattutto facili da usare. Questo ha concesso ad una parte sempre maggiore...
Programmazione

Come programmare in Elm

Elm è un linguaggio funzionale che compone JavaScript. Competi con progetti con React come strumento per la creazione di siti web e applicazioni web. Elm ha un'enfasi molto forte sulla semplicità, la facilità d'uso e l'attrezzatura di qualità. Alla...
Programmazione

Come iniziare a programmare ed usare Javascript

"Javascript" rappresenta il linguaggio di scripting client-side maggiormente impiegato a livello mondiale. Inizialmente venne sviluppato dalla "Sun Microsystems" e in seguito diventò una raccomandazione standard internazionale famosa come "ECMAScript"....
Programmazione

Java: 10 cose da sapere

Java è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti. Questo significa che attraverso questo linguaggio è possibile creare giochi ed applicazioni con cui è possibile interagire a schermo. L'origine di questo linguaggio risale al lontano 1995,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.