Come iniziare a usare Joomla

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per chi desidera possedere un proprio sito internet è fondamentale scegliere ed utilizzare un programma in grado di gestire in maniera rapida ed efficiente il proprio spazio web. Uno dei software attualmente più conosciuti ed utilizzati per ottimizzare tale gestione e creare un sito personale è Joomla. Il programma è di facile uso, richiede però alcune conoscenze preliminari di base. In questa guida, passo dopo passo, verranno fornite tutte le indicazioni necessarie su come iniziare ad usare Joomla nel migliore dei modi.

27

Occorrente

  • Joomla
  • Hosting
  • Nome Dominio
37

In anzi tutto come ogni altro programma anche Joomla va ovviamente installato sul proprio computer. Cliccate quindi sull'apposito link, riportato a fine articolo, per effettuare il download del software. Successivamente, una volta scaricato, procedete con la fase d'installazione seguendo le indicazioni, questa fase vi ruberà pochi minuti. A questo punto vi verrà richiesto un nome utente ed una password, da utilizzare ogni volta che effettuerete l'accesso.

47

Adesso dovrete scegliere un hosting, che però deve essere direttamente collegato allo stesso Joomla. Si tenga presente che non tutti lo sono. Se avete scelto un hosting e questo non dà la possibilità di installare applicativi come Joomla in modo semplice, basterà comunque scaricare Joomla dal sito ufficiale, estrarre l'archivio e caricare tutti i file tramite un client FTP (come ad esempio filezilla che è possibile scaricare dal link https://filezilla-project.org/ gratuitamente). Basterà inserire i dati di accesso FTP che si trovano nel profilo del proprio hosting ed il gioco è fatto.

Continua la lettura
57

Adesso non resta che personalizzare, aggiungere contenuti, modificare ed arricchire il sito web secondo le proprie necessità e il proprio gusto. Tutte queste funzioni vanno fatte ovviamente utilizzando il pannello di controllo di Joomla. Per accedere al pannello di controllo si dovrà inserire nella barra degli url il proprio nome dominio aggiungendo "/administrator" in questo modo: www. Il nome del vostro sito. Com/administrator, ed inserire il nome utente con la password che si è precedentemente scelto. A questo punto è possibile controllare, aggiungere e modificare i contenuti del sito mediante il pannello di controllo.

67

In ogni sito si possono creare un certo numero di Sezioni che possono contenere infinite Categorie che a loro volta possono avere al loro interno infiniti Articoli. Secondo questa struttura possiamo creare una nuova pagina interne cliccando dal menu Contenuti la voce Gestione Articoli. Cliccando il tasto ?Nuovo? situato in alto a destra si accede alla pagina di creazione del nuovo articolo. Questo dovrà avere un nome, una categoria e una sezione di appartenenza. A questo punto dovremo solo scrivere con l'editor il contenuto con la possibilità di aggiungere immagini, link esterni ed altri elementi. L'editor è piuttosto intuitivo in quanto simile a molti altri globalmente conosciuti, quali Word. A fine scrittura ricordatevi di salvare l'articolo con l'apposito tasto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Iniziate registrandovi ad un hosting gratuito per testare Joomla e capire se è il CMS che fa per voi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come usare un database Mysql

Avete acquisito uno spazio web per creare il vostro sito internet e lo avete integrato con l'acquisto di un database Mysql, uno dei database open source più utilizzati in tutto il mondo? Ottima scelta: non vi resta che utilizzarlo al meglio, come suggerito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.