Come iniziare a usare Zend Framework

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggigiorno, grazie alle nuove tecnologie informatiche, è possibile usufruire di tantissimi sistemi efficienti, utili per semplificare alcune procedure lavorative che girano nella rinomata rete internet. A tal proposito, nei passi di questa guida, vi illustrerò come iniziare ad usare Zend Framework. Quest'ultimo, è un sistema composto da una serie di librerie formate, a loro volta, da un codice sorgente, sviluppato con un adeguato linguaggio di programmazione. Zend Framework è stato progettato principalmente per eseguire al meglio le applicazioni web e velocizzare la loro produzione. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Zend Server
  • Editor PHP
36

Anzitutto, il sistema di Zend Framework crea l'ambiente ideale per lo sviluppo sui sistemi operativi Windows e Linux. Ogni software, ha una sua struttura ben definita (denominata struttura ad "albero"), che consente di organizzare la gestione di file e directory. Il sistema di Zend Framework è suddiviso principalmente in 4 directory, distinte da: public, library, application e test. Per quanto riguarda l'installazione dell'ambiente di sviluppo, Zend Framework vanta una comunità di sviluppatori ed appassionati, che producono applicazioni in PHP rendendo il prodotto fruibile a tutti, tramite la filosofia "Open Source", software libero, a disposizione di tutti quelli che desiderano contribuire al suo sviluppo.

46

Successivamente, affinché Zend Framework possa funzionare nella maniera corretta, è indispensabile creare un ambiente altrettanto adeguato. Per fare ciò, sono indispensabili due semplici strumenti: Zend Server ed un buon editor PHP. Zend Server non è altro che il sofware nativo di Zend Framework (sito ufficiale di sviluppo), che racchiude al suo interno il codice sorgente adeguato per la corretta gestione del software web, oltre ad una serie di tools, tra cui anche phpMyAdmin.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, dopo aver installato Zend Server con tutte le applicazione a lui dedicate, potrete dedicare il vostro tempo allo sviluppo dei vostri progetti. Per effettuare tale operazione, sarà necessario utilizzare il componente integrato in Zend Server chiamato Zend Tool. Oltre a ciò, sarà possibile eseguirlo anche da terminale entrando direttamente nella directory dove è disponibile il vostro codice. Il comando da console ha lo scopo di creare la struttura ideale, affinché il vostro progetto possa funzionare correttamente, lavorando anche "divertendovi". Adesso, non mi resta che augurarvi buon lavoro!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Creare una tabella dinamica parametrizzata in Jquery

Spesso capita di dover inserire una tabella nelle pagine web. In alcuni casi questo è un problema perché richiede un lungo procedimento. La soluzione è a portata di mano con jQuery, una libreria di funzioni Javascript per le applicazioni web. Il Javascript...
Programmazione

Bootstrap: come impaginare i contenuti

Bootstrap è uno dei framework più conosciuti e utilizzati nel mondo del Web per realizzare siti e applicazioni da mettere online. Questo nuovo strumento all'avanguardia ci permetterà di semplificare lo sviluppo della nostra pagina Web. Vediamo allora...
Programmazione

Come creare un slideshow in Javascript

Se avete bisogno di un slideshow in javascript per il vostro sito siete nel posto giusto! Un slideshow è utile se volete mostrare un piccolo quantitativo di immagini e, qualora lo si desiderasse, si può accompagnarle da una didascalia. Esistono diverse...
Programmazione

Come realizzare un sito web adatto agli smartphone

Ci sono due cose di cui non possiamo più fare a meno nei tempi in cui stiamo vivendo, il cellulare e internet con i suoi milioni di siti. Se poi mettiamo insieme le due cose, possiamo dare origine ad un bel sito adatto al nostro smartphone che potrà...
Programmazione

Come progettare un sito in ASP.NET

In questa guida vi parlerò di come progettare un sito in ASP.NET. Nell'epoca in cui viviamo creare siti è diventato ormai molto semplice grazie ai molteplici strumenti che la tecnologia ci offre. Uno dei migliori modi di creare un sito è utilizzare...
Programmazione

Come inserire musica di sottofondo in Java

Che sia lavoro, che sia relax o qualsiasi altro momento una bella canzone di sottofondo non guasta mai e ascoltando le nostre preferite ci fa felici, ecco che oggi andiamo a vedere come inserire musica di sottofondo in Java. Per prima cosa andiamo a creare...
Programmazione

Bootstrap: cos’è e perché usarlo

Bootstrap nasce nell'anno 2010 per opera degli sviluppatori Mark Otto e Jacob Thornton. Inizialmente si presentava come un progetto interno a Twitter, ma successivamente è diventato indipendente ed è, perciò, utilizzabile dagli sviluppatori di tutto...
Programmazione

Bootstrap: come gestire gli alert

Creare un sito web non è compito semplice: richiede una serie di conoscenze e praticità a livello di programmazione informatica. Ciò non implica che solo i più esperti nel campo possano aprire una pagina Internet - al contrario, queste sono sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.