Come inserire allegati in un'email

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La posta elettronica, oggi ormai conosciuta anche in italiano come "e-mail", offre ai suoi utenti non solo la possibilità di scrivere e inviare testi di vario tipo, ma anche l'opportunità di arricchire questi scritti con degli allegati. Ma cos'è un allegato? Un allegato è un file che sarà aggiunto al testo della vostra mail. Questo può essere un filmato, un documento in svariati formati (pdf, word, ecc...) o anche un'immagine. Aggiungere allegati a un messaggio di posta elettronica è davvero molto facile ed è un'azione che si può compiere in pochi e semplici passaggi; vedremo dunque, in quest'articolo, una breve e chiara guida che vi spiegherà come inserire allegati in un'email.

26

Occorrente

  • Un indirizzo di posta elettronica
  • Un device (PC, tablet, smartphone...)
  • Connessione internet
36

Aprire la propria e-mail e scrivere l'eventuale testo

La prima cosa da fare prima di inserire allegati in un'email sarà aprire la vostra posta elettronica inserendo il vostro indirizzo mail e la vostra password. Compiuta questa operazione, iniziate a comporre la vostra mail. Non dimenticate di inserire l'indirizzo del destinatario e l'oggetto della vostra mail, utile a far capire meglio a chi vi leggerà l'argomento di cui tratterà il vostro testo. Ovviamente, sarà anche possibile non scrivere alcun tipo di testo e inviare semplicemente una mail vuota ma con uno o più allegati.

46

L'icona da cercare per inserire un allegato

Una volta ultimato il testo della vostra mail potrete aggiungere un allegato che sarà poi inviato al destinatario. In base al vostro specifico indirizzo mail, l'opzione per inserire un allegato si collocherà in posizioni diverse sulla videata della posta elettronica. Tuttavia, qualsiasi indirizzo e-mail sceglie di contrassegnare l'opzione per aggiungere un allegato con l'icona di una graffetta. Cercate dunque questa graffetta e, una volta trovata questa, cliccatela. Così facendo si passerà all'ultima fase nella quale si inseriranno uno o più files come allegati.

Continua la lettura
56

Inserire l'allegato

Vi si aprirà ora una finestra nella quale dovrete selezionare il file da aggiungere alla propria mail. Un utile consiglio per la ricerca dell'allegato da inserire è quello di posizionarlo in una cartella facilmente raggiungibile in poco tempo. Se per esempio salverete il file da aggiungere sul Desktop sarà assolutamente immediato trovarlo. Dopo aver trovato il file desiderato, cliccatelo e selezionate "Apri". Inizierà ora il caricamento dell'allegato, che avrà una durata variabile in base alla grandezza del file da voi selezionato.
È inoltre possibile inserire più di un allegato: vi basterà infatti selezionare i files da voi desiderati tenendo premuto il tasto ctrl e cliccando poi su ciascuno dei documenti. Successivamente, cliccando nuovamente "Apri", inizierà il caricamento dei vari files da voi selezionati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricorda di non inviare files troppo grandi: questi, infatti, avranno un peso eccessivo che alle volte può non essere supportato dall'e-mail

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inviare allegati di grandi dimensioni

I servizi di posta elettronica consentono l'invio di file e documenti allegati assieme al testo del messaggio, in modo da arricchire la nostra conversazione, facilitare la collaborazione ai progetti oppure, semplicemente, per scambiare file. Purtroppo...
Internet

Come inviare email con Hotmail.it

Hotmail è il servizio di posta elettronica gratuito messo a disposizione da Microsoft: aprendo un account puoi accedere a una serie di applicazioni che vanno dalla gestione dei contatti personali all'organizzazione del calendario e delle attività, fino...
Internet

Come inviare email su alice.it

La prima email è stata inventata nel lontano, "lontanissimo" 1971. Da allora molte cose sono cambiate, soprattutto in ambito informatico, ma un fattore è rimasto invariato: l'eccezionale comodità che i servizi di posta elettronica sono in grado di...
Internet

Come inviare email simpatiche

IncrediMail è un programma utile per la posta elettronica ed è completamente gratuito. Con il suo utilizzo oltre a gestire tutti i messaggi, le comunicazioni ed i dati dei contatti si ha la possibilità di inviare delle email simpatiche ed animate....
Internet

Come nascondere l'indirizzo email con akapost

Solitamente si crede che solo gli hacker esperti possano nascondere l'indirizzo della propria email quando inviano un messaggio di posta. Ebbene io vi dico che è un grosso errore! Con questa guida, ti spiegherò passo per passo come usare il sito internet...
Internet

Come avere un indirizzo email valido solo 10 minuti

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di volerci iscrivere ad un particolare sito e generalmente una delle prime cose che ci viene richiesta è l'inserimento del nostro indirizzo email oltre ai propri dati personali. Tuttavia l'inserimento...
Internet

Email marketing: 10 consigli efficaci

Una delle cose più importanti dell'era della tecnologia online e dello scambio di informazioni immediato è sicuramente l'email marketing. Di cosa stiamo parlando?Per email marketing si intende tutta una serie di email che vengono scritte e inviate appositamente...
Internet

Come usare gmail per ricevere e inviare le email

Inviare e ricevere le email è un'azione che è diventata particolarmente diffusa e svolta al giorno d'oggi. Ma non tutti sono ferrati nel settore delle tecnologie e sanno come fare. In questa guida spiegheremo come utilizzare il provider di posta elettronica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.