Come inserire la password a una cartella

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La privacy è molto importante, e spesso nelle cartelle del proprio computer sono presenti dei file prettamente personali, che non si desidera farli vedere dalle altre persone. Se il computer viene utilizzato da una sola persona, difficilmente possono accedervi altri utenti. Invece, se in casa sono presenti dei fratelli, delle sorelle, altri parenti oppure dei genitori particolarmente curiosi, è necessario inserire una password ai propri file. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi spiegheremo come fare per inserire la password in una cartella, in modo semplice e veloce.

24

Scaricare il software My Lockbox

Per prima cosa, per aggiungere una password ad un file o ad una cartella di cui si desidera mantenere nascosto il proprio contenuto, è necessario scaricare il software "My Lockbox". Una volta aperto il collegamento, è sufficiente fare click sul tasto download, in modo da avviare il processo di scaricamento del programma sul proprio computer.

34

Installare il programma

Al termine dello scaricamento, ovviamente è necessario installare il programma. Questo processo è abbastanza semplice da mettere in atto, dal momento che è sufficiente accettare i termini e le condizioni, per poi cliccare su "avanti", dopodiché andare sulla dicitura "installa". Così facendo, infatti, si avvia il processo di installazione del programma sul proprio computer. Una volta che è stato portato a termine il processo di installazione, apparirà una schermata con tre campi da compilare. Nel primo campo è necessario inserire la password con cui si ha l'intenzione di proteggere la propria cartella. Invece, nel secondo campo occorre confermare la password. Per concludere, nel terzo ed ultimo campo è necessario inserire un suggerimento per fare in modo di ricordarsi la password in caso di dimenticanza. A questo punto, occorre fare click su avanti.

Continua la lettura
44

Aggiungere la password

Una volta che è stato cliccato sul tasto avanti, occorrerà selezionare la cartella che si intende proteggere da occhi indiscreti, mediante l'utilizzo di una password personale. Una volta che è stata selezionata la cartella, è sufficiente cliccare su avanti e terminare l'installazione. Successivamente si deve riavviare il proprio computer, in modo da confermare le modifiche appena apportate. Accendendo nuovamente il computer, la cartella protetta sarà scomparsa, e sarà sufficiente semplicemente andare a cliccare sul programma scaricato "My Lockbox", per poi inserire la password scelta. A quel punto, sarà possibile accedere alla cartella protetta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come creare una cartella protetta da password

La protezione dei dati personali presenti sul proprio computer, soprattutto se utilizzato anche da altre persone, è importantissima; infatti esistono dei sistemi di crittografia che permettono di rendere inaccessibili le informazioni private contenute...
Sicurezza

Come installare ed utilizzare un generatore di password

Chiunque desideri usare il web necessita di una o più password che, oltre ad essere sicure, devono anche essere abbastanza complesse. È quindi difficile creare da soli questo tipo di password, in quanto si cerca sempre di sceglierne una che sia facile...
Sicurezza

Come proteggere un documento Open Office con password

Forse non tutti sapranno che Open Office rappresenta una validissima alternativa al pacchetto Office della Microsoft: il vantaggio più grande è rappresentato dal fatto che Open Office può essere scaricato gratuitamente e legalmente su ogni tipo di...
Sicurezza

Come rendere privata una cartella sul PC

La necessità di rendere privata una cartella sul PC, può essere diversa. Spesso conviene nascondere i propri dati perché condividiamo il computer di casa. Per alcuni il problema è in ufficio, quando si lavora con colleghi che non ci ispirano fiducia....
Sicurezza

Come creare un disco per reimpostare la password di accesso

Sempre più persone, data l'importanza di dati ed informazioni personali, decidono di impostare una password per l'accesso al sistema operativo e quindi all'utilizzo del proprio computer. Talvolta però capita che la password di Windows viene digitata...
Sicurezza

Le 10 caratteristiche che deve avere una password

Come impostare una password protetta da attacchi hacker che tentino di entrare nel vostro profilo e accedere a tutti i vostri dati e allo stesso tempo che sia facile da ricordare? Qui di seguito troverete le 10 più importanti caratteristiche che deve...
Sicurezza

Password sicura: errori da non fare mai

Per proteggere i dati e il contenuto della propria email è sempre opportuno scegliere una password il più possibile difficile da individuare. I malintenzionati sono sempre pronti a giocare brutti scherzi, quindi meglio premunirsi. In questa guida vogliamo...
Sicurezza

Come mettere la password all'avvio del computer

La prima volta che si configura un nuovo computer, Windows richiede di impostare una password per l'account. Nel caso in cui si salta questo passaggio o si dimentica di immettere la password, Windows consente di poterla immettere attraverso l'account...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.