Come inserire nuovi font in Open Office

Tramite: O2O 03/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il computer permette quotidianamente di svolgere diversi tipi di azione. Per redigere documenti destinati all'ambito lavorativo o quello scolastico si utilizzano specifici software, detti anche editor di testo. Uno dei migliori è sicuramente Il pacchetto Microsoft Office. Nella suite in questione troviamo diversi programmi, ciascuno dei quali si occupa di una mansione ben precisa. Tuttavia, esiste un altro pacchetto che non ha nulla da invidiare a Office. Stiamo parlando di Open Office, una versione alternativa e soprattutto gratuita. Anche qui abbiamo un validissimo editor di testo per creare qualunque tipo di documento. Stiamo scrivendo un libro o una lettera e vogliamo cambiare font? Nessun problema, basterà sceglierne un altro dalla lista presente nel programma di scrittura di Open Office. E se volessimo aggiungere ulteriori caratteri? Ebbene, niente di più semplice. Basterà cercarli su Internet e poi salvarli nel computer. Ma analizziamo in maniera più accurata l'intera procedura. Sicuramente impareremo come inserire nuovi font in Open Office in men che non si dica.

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad Internet
  • Open Office
  • Uno o più kit di font
37

RIcercare e scaricare i nuovi font

Per inserire nuovi font in Open Office, cominciamo col fare una ricerca nel Web. Apriamo dunque il browser di navigazione e avviamo un qualunque motore di ricerca, come ad esempio Google. Nella barra di ricerca, digitiamo testualmente "Font gratuiti per Windows". Dovremmo visualizzare un lungo elenco di siti in cui si trovano nuovi kit di caratteri. Per risparmiare tempo, proviamo a visitare il sito https://www.dafont.com/. Sarà come accedere ad un universo sconfinato in cui ci si perde letteralmente. Potremo consultare le diverse categorie e scegliere tutti i font che preferiamo. Per salvarli sul nostro computer dovremo semplicemente fare click sul tasto "Download" presente nella scheda di ogni carattere. Una volta eseguito il download di tutto il materiale a noi utile, è la volta di installare i nuovi font nel PC:.

47

Copiare i caratteri e incollarli nell'apposita cartella di Windows

Inserire nuovi font in Open Office sembrerebbe davvero difficoltoso, eppure si tratta di una procedura elementare. Per attuarla, dovremo semplicemente aprire la cartella d idownload in cui si trovano i caratteri appena scaricati. Andiamo ad evidenziarli con il tasto sinistro del mouse. In questo caso, per copiare i caratteri su Windows, dobbiamo cliccare col tasto destro e selezionare l'opzione "Copia". Portiamoci adesso su C:/ dalla sezione "Risorse del computer", "Esplora risorse" oppure "Computer" di Windows. In base alla versione del sistema operativo, avremo un diverso nome per lo stesso spazio di archiviazione. Da qui, clicchiamo due volte sulla cartella "Windows". Non appena verrà aperta, potremo vsualizzarne il contenuto. In questa cartellina troviamo infatti una directory con la scritta "Fonts". Sarà proprio qui che incolleremo i nuovi font tramite click con il tasto destro del mouse e selezione del comando "Incolla".

Continua la lettura
57

Controllare l'effettiva presenza dei nuovi font e utilizzarli per i vari scopi

Ora che abbiamo copiato il tutto nella cartella di Windows dedicata ai caratteri, possiamo tranquillamente considerare che non occorre inserire nuovi font in Open Office in altra maniera. Questo perché, una volta copiati nella directory di Windows, essi vengono automaticamente distribuiti all'interno di qualunque libreria presente nei programmi installati nel computer. Anche in questo caso ci basterà aprire Open Office per visualizzare i nuovi font. Nell'elenco compariranno immediatamente. Ad ogni modo, è consigliabile accertarsi della loro effettiva presenza. Facciamo una prova per vedere se abbiamo inserito nuovi font. Scriviamo un testo qualsiasi e andiamo a sostituire il font di default. In alto a sinistra nella schermata possiamo distinguere facilmente la stringa contenente la lista di caratteri disponibili. Scorrendo verso il basso potremmo individuare i nuovi font appena inseriti. Qualora non comparissero, ripetiamo la procedura daccapo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • COnservare una copia dei nuovi font in una cartellina da consultare in caso di problemi o malfunzionamenti di vario genere.
  • Evitare di scaricare troppi font tutti insieme per non appesantire il computer in termini di MB.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come inserire nuovi font in Autocad

AutoCAD, software prodotto da Autodesk, è senza dubbio il miglior software CAD in circolazione. Grazie all'alto numero di comandi esistenti e alla possibilità di creare elaborazioni grafiche digitali altamente dettagliate, potendo contare sull'inserimento...
Software

Come fare un grafico in Open Office

Quando ci troviamo al computer, dobbiamo solitamente svolgere diversi lavori. Dalla grafica ai semplici lavori d'ufficio, queste attività lavorative richiedono l'utilizzo di appositi software, studiati apposta per i diversi campi di applicazione. Per...
Software

Come aggiungere nuovi font in Indesign

Grazie alla diffusione di massa di internet sono sempre di più le persone che intendono sfruttarne il potenziale. Tramite il world wide web è possibile non solo comunicare, ma anche commerciare con l'intero pianeta. Nel nostro mondo globalizzato, l'ambiente...
Software

Come inserire nuovi pennelli in Photoshop

Photoshop è un celebre programma della Adobe specializzato in funzioni di fotoritocco, disegno e modifiche grafiche di vario genere. Per coloro che amano utilizzare tale programma proprio per il disegno, l'inserimento di pennelli personalizzati è quasi...
Software

Come installare font su Photoshop

Quello del graphic designer è un mestiere davvero affascinante quanto impegnativo. Molti pensano di potersi considerare esperti soltanto perché sanno usare alcune funzionalità di Photoshop. Tecnicamente non è proprio così. Innanzitutto la grafica...
Software

Come installare i font su Illustrator

Adobe Illustrator è un software sviluppato da Adobe Systems Incorporated che consente l'elaborazione di illustrazioni per la grafica vettoriale. Il programma base contiene un ampio ventaglio di caratteri tipografici che sono accomunati da una certa...
Software

5 alternative a Microsoft Office

Microsoft Office è un software molto conosciuto e usato. Microsoft Office è una suite di programmi di produttività abbastanza completa. Esistono però valide alternative utili gratuite. Questi programmi alternativi offrono funzionalità in più diverse...
Software

Come inserire un indice su Openoffice

Sempre più utenti utlizzano sulle proprie macchine Apache Openoffice, soprattutto perché si tratta di un software open source gratuito che non richiede licenza, come accade per altri programmi omologhi. All’interno del pacchetto Apache Openoffice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.