Come Inserire o Modificare un campo in Microsoft Word 2010

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In Microsoft Word 2010 esiste la possibilità di creare i cosiddetti "Codici di campo". Questi codici hanno la stessa funzione delle formule presenti in Microsoft Excel, restituendo un valore a fronte di un comando costruito con una ben precisa sintassi e possono essere collocati in un punto qualsiasi dello scritto che state trattando, ovunque riteniate necessario.
Nella seguente guida capirete come inserire e/o modificare nel vostro documento word i codici di campo e come poi vedere il risultato.

26

Occorrente

  • PC
  • Microsoft Word 2010
36

Se avete intenzione di utilizzare un campo codice all'interno del vostro documento Microsoft Word 2010, come prima cosa posizionate il vostro cursore nel punto in cui esso vi serve [1].
Aprite la scheda "Inserisci" ("Insert" nella versione inglese del programma) e cliccate sul comando "Parti Rapide" ("Quick Parts"), che trovate nel gruppo "Testo" ("Text"). Individuate l'opzione "Campo" ("Field") e sceglietela.

46

Si aprirà una finestra di dialogo nella quale dovete selezionare una categoria dall'elenco a tendina sotto l'etichetta "Categorie"("Categories"). Nel nostro esempio utilizzeremo "Data e Ora" ("Dateand Time") [5]. Individuate un nome di campo dall'elenco sotto l'etichetta "Nomi dei campi" ("Field Names"). Nel nostro esempio sarà "Crea Data" ("Create Date") [6].
Infine, potete selezionare le "Proprietà Campo" ("Field Properties") [7] e/o le "Opzioni campo" ("Field Options") desiderate [8].

Dopo aver premuto "OK" apparirà il risultato di campo.

Continua la lettura
56

Con un po’ di pratica imparerete la sintassi dei codici campo principali DATE, FILENAME, ecc…e potrete allora inserirli in modo più rapido. Dopo esservi posti nel punto che vi interessa, usando il comando CTRL+F9 vedrete apparire sul testo due parentesi graffe, all'interno delle quali digitare il codice campo che vi interessa. Per visualizzare il loro valore dovrete posizionarvi sulla formula, cliccare sul tasto destro del mouse e selezionate tra le proposte del menu a tendina la voce "Aggiorna campo" ("Update Field") [12].

66

Per passare dalla modalità valori alla modalità formule e viceversa, usate la combinazione di tasti ALT+F9. Se invece avete necessità di modificare le proprietà di un codice campo cliccate con il tasto destro del mouse su di esso e quindi scegliete "Modifica campo" ("Edit Field").

Potete così variare le proprietà del campo dalla finestra di dialogo attivata in modo automatico.

Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni --》https://support.office.com/it-it/article/Inserire-e-formattare-codici-di-campo-in-Word-2010-7e9ea3b4-83ec-4203-9e66-4efc0272cf3 (Inserire e formattare codici di campo in Word 2010).

Ecco un ulteriore link che potrebbe risultare utile --》https://support.office.com/it-it/article/Codici-di-campo-in-Word-b0536e6f-5a23-4408-b90f-e7fc24c75416 (Codici di campo in Word).

Ecco un altro link utile --》https://support.office.com/it-it/article/Creazione-di-moduli-da-completare-o-stampare-in-Word-040c5cc1-e309-445b-94ac-542f732c8c8b (Creazione di moduli da completare o stampare in Word).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come gestire il Track Changes in Microsoft Word 2010

Questa semplice guida serve per apprendere e gestire l'attivazione o la disattivazione del Track Changes in Microsoft Word 2010 (o Revisioni nella versione inglese del programma) all'interno di un documento Microsoft Word 2010. Nel caso in cui la caratteristica...
Windows

Come usare il programma automatico di Office per correggere gli errori

All'interno della presente guida andremo a parlare d'informatica. Nello specifico, come avrete compreso tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come usare il programma automatico di Office per correggere gli errori.Word...
Windows

Come scrivere o modificare una funzione matematica in Microsoft Word 2010

In questa guida, abbiamo ben pensato di proporre ai nostri lettori che sono degli appassionati dei software e degli hardware, dei nostri pc, un argomento molto attuale, spesso affrontato ed anche molto interessante. Stiamo parlando del capire ed imparare...
Windows

Come attivare o disattivare la visualizzazioni di codici di campo in word

Al giorno d'oggi sulla maggior parte dei computer è presente il programma Microsoft Word. Si tratta di un software davvero utile che viene adoperato per svolgere numerose e diverse funzioni. Utilizzare Microsoft Word è piuttosto semplice ed intuitivo,...
Windows

Come rimuovere lo sfondo di un'immagine in office

A cominciare dal pacchetto "Microsoft Office 2010", che include diversi software (come "Microsoft Word", "Microsoft Excel" e "PowerPoint"), si trova un'opzione dedicata alla cancellazione dello sfondo di una qualsiasi fotografia. Essa è una funzionalità...
Windows

Come creare un indice delle figure in Microsoft Word 2010

Quando scrivete un documento con Microsoft Word (in questo caso specifico nella versione 2010) e oltre al testo avete intenzione di inserire anche delle immagini e sotto queste immagini volete inserire delle didascalie, potete facilmente creare un indice...
Windows

Come inserire o eliminare un commento in Microsoft Word 2010

Quando scrivete un documento con Microsoft Word 2010, avete la possibilità di inserire dei commenti in un'apposita area: questi servono per testi da correggere, come ad esempio una tesi di laurea, e possono essere modificati in qualsiasi momento, nonché...
Windows

Come attivare Office 2010

Se hai bisogno di una guida per attivare Microsoft office 2010 sei nel posto giusto, con pochi click potrai attivare la tua copia di Office 2010 grazie ad un programma che permetterà di prolungare i 180 giorni di prova all'infinito. Ad ogni riavvio del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.