Come inserire un banner su Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando Facebook è stato concepito e lanciato, ovvero nell'anno 2005, l'obiettivo degli sviluppatori era inizialmente quello di mettere in contatto persone lontane o che comunque non si vedevano da diverso tempo, attraverso una semplice ricerca del nome e cognome. Con il passare degli anni, tuttavia, il social network è diventato anche uno strumento molto utile per pubblicizzare la propria azienda o attività commerciale, oppure per guadagnare con la pubblicità. Infatti, se una pagina o un profilo raggiunge un cospicuo numero di "followers", è possibile chiedere l'inserimento di banner pubblicitari e guadagnare grazie ai clic ed alle visualizzazioni. Vediamo allora. Come inserire un banner su Facebook.

27

Occorrente

  • Static FBML
37

Affiliazione ad un sito di annunci online

Per prima cosa occorre rivolgersi ad una piattaforma di advertising, siglare un'affiliazione e ricavare il codice da inserire nella nostra pagina Facebook. In genere vengono forniti codici javascript ed html: nel nostro caso prendiamo in considerazione il secondo. In alternativa possiamo creare da noi la nostra applicazione pubblicitaria e incollarne il codice nella nostra FanPage Facebook.

47

Richiesta autorizzazione a Facebook

Quale che sia il nostro caso, rechiamoci nella repository delle app di Facebook, cerchiamo "Static FBML" ed aggiungiamolo alle nostre pagine con tutte le autorizzazioni del caso. Fatto questo, andiamo nella nostra pagina e alla voce "Modifica pagina", cerchiamo la voce "Static FBML": accertiamoci che l'opzione "Scheda" sia attivata ed entriamo nell'app ad aggiungere il nostro codice grazie al comando "Modifica".

Continua la lettura
57

Creazione di un'intestazione

Per creare un'intestazione, nella finestra che si aprirà, compiliamo il “Titolo del riquadro” con una definizione esplicativa, tipo "Applicazioni gratuite". Sotto, nel riquadro del corpo, possiamo aggiungere il codice html che ci è stato rilasciato o che abbiamo generato noi.

Nel caso volessimo creare delle immagini cliccabili, possiamo scrivere:

dove xxxxx corrisponde al sito di destinazione al quale vogliamo indirizzare il click del visitatore mentre, parimenti, yyyyy corrisponde all'url dell'immagine che i servizi come Imageshak o Photobucket ci avranno rilasciato.
Se, invece, vogliamo che il click punti ad un video, il codice dovrà assumere questa forma:

dove xxxxx corrisponde all'ID del video You tube mentre imscr corrisponde alla url di un'immagine anteprima che, una volta cliccata, lascerà il campo allo scorrere del video. Come notiamo, in questo caso abbiamo usato il Facebook markup "fb".
Ed ecco che attraverso questi nostri semplici consigli, ed anche molto veloci, anche noi potremo finalmente essere in grado di inserire facilmente, un banner all'interno del nostro Facebook.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Inserire un banner su Facebook con questo articolo, sarà facilmente fattibile!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come monitorare le pagine Facebook dei competitor

Controllare le mosse dei propri competitor è importante per mettere in rotta la propria campagna pubblicitaria tenendo conto di una serie di dettagli. Non curarsi di quello che accade attorno a sé, soprattutto riguardo le tattiche utilizzate dalla concorrenza,...
Programmazione

Ccome inserire articoli con Joomla

Joomla è una piattaforma software gratuita che viene utilizzare per realizzare dei siti web. È un pacchetto leggermente più complesso rispetto a Wordpress, ma è molto potente e permette di realizzare dei siti web professionali. Per questo Joomla viene...
Programmazione

Come inserire musica di sottofondo in Java

Che sia lavoro, che sia relax o qualsiasi altro momento una bella canzone di sottofondo non guasta mai e ascoltando le nostre preferite ci fa felici, ecco che oggi andiamo a vedere come inserire musica di sottofondo in Java. Per prima cosa andiamo a creare...
Programmazione

Come inserire Google Maps in un sito

Internet è sicuramente il modo migliorare per reperire e dare informazioni: la cosa più interessante è che non si limita a collegarti con un'utenza ristretta, ma è in grado di collegarti con tutto il mondo. Gli utenti che utilizzano internet sono...
Programmazione

Come creare un set di icon fonts

Un terzo portale è Fontastic.me, che richiede però la registrazione per poter procedere. Oltre a scegliere fonts, è possibile anche modificare colore e scala ed esportare il tutto sui propri siti. Si tratta di un sit particolarmente sofisticato e specializzato,...
Programmazione

Come usare gli icon fonts con i CSS

Web designer e sviluppatori utilizzano i file css per determinare lo stile delle pagine web e delle loro creazioni. Con l'avvento del css3 e con font sempre più moderni, è possibile effettuare maggiori personalizzazioni anche innovative, utilizzando...
Programmazione

Creare un sito con Muse

Muse è uno dei tanti programmi, o app che dir si voglia, creati da Adobe a beneficio degli aspiranti creatori di siti web. Con esso è possibile creare siti in maniera semplice senza dover scrivere alcuna riga di codice di proprio pugno. Un altro vantaggio...
Programmazione

Come funziona JomSocial

Jomsocial è un’estensione di Joomla, che è una piattaforma CMS (content management system). Si tratta di uno strumento pubblicitario che consente di utilizzare tutti i dati demografici disponibili sui siti di social media in modo da far comparire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.