Come inserire un indice su Openoffice

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sempre più utenti utlizzano sulle proprie macchine Apache Openoffice, soprattutto perché si tratta di un software open source gratuito che non richiede licenza, come accade per altri programmi omologhi. All’interno del pacchetto Apache Openoffice è presente un editor, Writer, che consente di compilare e impaginare testi che possono essere anche molto lunghi, come una tesi di laurea, un libro o una ricerca. Quanto più lungo è il testo, tanto più è complicato inserire un indice, soprattutto se lo si desidera molto dettagliato. Fortunatamente Apache Openoffice prevede un sistema automatico di inserimento dell’indice che facilita e riduce i tempi di creazione e modifica dello stesso. Per farlo non sono richieste particolari conoscenze, basta solo attenersi ad alcune semplici procedure.

27

Occorrente

  • Software Apache Openoffice
37

La preparazione del file da indicizzare

Prima di procedere alla creazione dell’indice bisogna impostare in modo corretto il file di testo che si sta andando a compilare, facendo particolare attenzione al formato delle intestazioni. Writer OpenOffice prevede degli stili di intestazione già predefiniti, possono essere già sufficienti quelli per una buona indicizzazione, però, per chi avesse delle esigenze diverse, è prevista la possibilità di personalizzarli. La preparazione del file va fatta quindi prevedendo, per esempio, di utilizzare lo stile ‘Intestazione 1’ per i titoli dei capitoli, ‘Intestazione 2’ per i sottotitoli o i paragrafi.

47

L'inserimento dell'indice

Una volta creata la base, inserire l’indice è un’operazione molto semplice, infatti basta posizionasi con il cursore nel punto preciso in cui lo si vuole pubblicare. Individuata la posizione bisogna nell'ordine selezionare dal menù di Apache Openoffice prima “Inserisci”, poi “Indici” e, infine, “Indice”. A quel punto nella finestra di dialogo è sufficiente dare l’ok alla creazione. Procedendo allo stesso modo si possono generare anche gli indici analitici e le bibliografie dettagliate.

Continua la lettura
57

La revisione dell'indice

Nel caso abbiate già creato un indice ma il vostro testo subisca in un secondo momento dei cambiamenti che vanno a stravolgere l’impaginazione, nessun problema, l’indice può essere aggiornato con Apache Openoffice in modo veloce e semplice. Per farlo è sufficiente andare con il cursore nel punto in cui è posizionato il vecchio indice e pigiare sul tasto destro del mouse, dalla finestra di dialogo che si aprirà va selezionata la voce “Aggiorna indice/tabella”. Dato l’ok, l’indice sarà conforme alla nuova impaginazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per non dover aggiornare di continuo l'indice, è meglio crearlo quando è pronta la stesura definitiva del testo
  • Per rendere più semplice le operazioni, meglio inserire le intestazioni man mano che il testo viene creato e non un in un successivo momento in occasione della creazione dell'indice
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare l'indice di impaginazione su Word

Se si è in grado di realizzare l'indice di impaginazione di un documento, sicuramente si utilizza una funzione molto importante, nei comuni programmi di videoscrittura. Tutto questo, a prima vista, può apparire un'operazione abbastanza ostica. Infatti,...
Software

Come inserire foto ed allegati in un file Word

Microsoft Word è uno dei software più utilizzati, sia dalle aziende che dai privati, per la scrittura del testo. È in grado di funzionare anche in modalità "offline", ovvero anche in assenza di una connessione a internet, è parte integrante del pacchetto...
Software

Come inserire un watermark alle foto

Un watermark è un sistema tecnologico per siglare le foto. Qualora si effettuassero dei bei scatti, è possibile l'applicazione di un watermark. In tal modo si personalizzeranno le foto, rendendole davvero uniche. Si tratta in particolare di scegliere...
Software

Come inserire un PDF in un documento Word

Inserire un PDF in un documento word è possibile e mediamente facile, anche per chi non si sente un asso del computer. In soli 3 passaggi, scoprirai dei metodi veloci e uno più semplice dell'altro. Questa guida ti spiega come fare l'inserimento sia...
Software

Come inserire un immagine in file AutoCAD

Nel mondo dei progettisti, non può di certo mancare AutoCAD, completo rivoluzionario software CAD per la riproduzione e lo sviluppo di disegni bi/tridimensionali. Il programma creato nel 1982 dalla Autodesk è attualmente disponibile per PC e Tablet...
Software

Come inserire nuovi pennelli in Photoshop

Photoshop è un celebre programma della Adobe specializzato in funzioni di fotoritocco, disegno e modifiche grafiche di vario genere. Per coloro che amano utilizzare tale programma proprio per il disegno, l'inserimento di pennelli personalizzati è quasi...
Software

Come inserire formule ed equazioni in Word

Ormai, con il grande sviluppo della tecnologia, quasi tutto viene fatta a computer, dalle più piccole cose alle cose più complesse in quanto i computer, con tutte le loro funzionalità sono ormai diventati un elemento insostituibile nella nostra vita....
Software

Come inserire la propria firma digitale su un documento

Le firme digitali vengono utilizzate per autenticare informazioni digitali, quali: documenti, messaggi di posta elettronica e macro, utilizzando la crittografia del computer; consentono di stabilire varie garanzie e assicurano l'autenticità che il firmatario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.