Come inserire una funzione in Excel

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Excel è un programma dedicato alla produzione di fogli di calcolo. Una delle funzionalità alla base della creazione di un foglio di calcolo è proprio la "funzione". Le funzioni non sono altro che dei processi di calcolo che accettano dei valori in ingresso per restituirci un risultato in uscita e potranno essere utilizzate per creare delle formule. Per esempio la funzione =SOMMA (3;4) significa chiedere la somma dei numeri 3 e 4 (in ingresso) cosicché ci restituisca il valore 7 (in uscita) perché 7=3+4. In questa guida vederemo come inserire una funzione.

25

Occorrente

  • Un PC e il programma Excel (in Microsoft Office)
35

Una volta aperto excel ci troveremo davanti un nuovo foglio di calcolo che, come ben sappiamo è formato da una serie di celle; ogni cella è contraddistinta da due valori, il primo letterario, che ne indica la colonna, ed il secondo numerico, che ne indica la riga (es. A2; colonna A e riga 2). Ogni cella una volta evidenziata dal mouse diventa attiva e, da quel momento il nome della casella verrà visualizzato nella barra della formula (per intenderci la stringa posizionata sotto la barra degli strumenti).

45

La barra della formula è formata da due parti; quella a destra che indica il nome della formula e quella a sinistra che sarà lo spazio dove andremo a scrivere la nostra funzione.
vediamo come inserire una funzione: come prima cosa una funzione è così strutturata; =Nome_Funzione (Argomenti);
quindi, per inserire la funzione, dopo aver spostato il cursore sulla barra della formula, basterà digitare "="; potremo notare che nella zona dove prima veniva segnalato il nome della funzione, ora compare un menu a tendina, da tale menu possiamo andare a scegliere la funzione che ci servirà in alternativa se si conosce il nome_ funzione potremo digitarlo direttamente seguendo lo schema sopra riportato. Fra le parentesi andranno gli argomenti divisi fra di loro da ";". Gli argomenti possono essere di due tipi: costanti (es: 1;2;3;...) oppure riferite ai valori contenuti nelle singole celle (es. A1; A2; A3).

Continua la lettura
55

Una volta riportati gli argomenti e chiuso la parentesi tonta la funzione sarà creata. È importante, quando si digita una funzione che, la sintassi sia corretta altrimenti il foglio non sarà capace di leggere e vi darà errore. Excel ci viene incontro in tali casi verificando e suggerendoci la correzione d'apportare.
Facciamo un esempio: Devo calcolare la somma dei valori contenuti fra la casella A1 e la A10.
mi posiziono nella casella B1 e scrivo:
=SOMMA (A1; A2;.....; A10); (in tal caso potrei utilizzare il blocco evitando di scrivere o selezionare ogni valore: SOMMA (A1: A10))
Nella casella B1 verrà visualizzata la somma dei valori selezionati.
Alcuni funzioni utili: COS, SEN, SOMMA ,MAX MIN, MEDIA, ecc.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare Inserisci funzione in Excel 2007

Excel è un programma presente nella suite di Microsoft Office, dedicato alla produzione e alla gestione dei fogli elettronici. A partire dalla versione del 2007, tale software utilizza l'estensione. Xlsx per poter identificare i documenti che vengono...
Windows

Come utilizzare la funzione arrotonda in Microsoft Excel 2007

Per conoscere e saper utilizzare a fondo Microsoft Excel, utilissimo nella creazione di tabelle e grafici, è necessario conoscere bene tutte le sue funzioni. Una di esse che risulta spesso utile soprattutto quando si lavora con dati economici è la funzione...
Windows

Come creare una funzione personalizzata in Excel con VBA

Excel è per eccellenza il foglio di calcolo più utilizzato dagli utenti che vogliono costruire tabelle, analizzare statistiche o creare archivi di dati. Con Excel abbiamo un foglio di lavoro diviso in righe e colonne e abbiamo la possibilità di ordinare...
Windows

Come usare la funzione Oggi in Microsoft Excel

"Microsoft Excel" è uno dei software del pacchetto "Microsoft Office" (insieme di applicazioni che possono essere impiegati nelle versioni dei Sistemi Operativi "Windows" e "OS X") maggiormente utilizzati da coloro che adoperano il Personal Computer...
Windows

Come utilizzare la funzione SOMMA.SE in Microsoft Excel 2007

Excel è il programma più utilizzato all'interno di uffici amministrativi, e permette diversi tipi di operazioni utili in diverse occasioni. Per poter lavorare in un ufficio è necessario avere delle conoscenze base di Excel e saper svolgere alcune operazioni...
Windows

Come Utilizzare La Funzione Conta Numeri Di Excel

Utilizzando il programma Excel, ci si può imbattere nella necessità di importare o di avere dei lunghi elenchi di numeri disposti in una o più colonne: in questo caso effettuare manualmente determinate operazioni potrebbe risultare complicato. Una...
Windows

Come utilizzare la funzione piccolo di Excel

Excel è il software di Microsoft più utilizzato per eseguire dei calcoli in maniera automatizzata. Oltre alla possibilità di immettere delle formule nelle celle, il programma offre anche diverse funzioni ai suoi utenti, una delle quali è la funzione...
Windows

Come Inserire Un Oggetto Esistente In Microsoft Excel 2007

Excel è il più famoso e completo foglio di calcolo, appartenente al pacchetto Office della Microsoft, compreso in quello datato 2007. È un programma estremamente utile e versatile, che permette moltissime operazioni. Possiamo infatti utilizzare Excel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.