Come inserire uno sfondo animato su Ubuntu

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quanti persone, osservando un dispositivo Android, non ha mai sognato che i noto sfondi animati potessero essere presenti anche sul proprio personal computer, magari animato da piccole bolle, pianeti che ruotano, acquari e intere galassie? Ecco che LiveWallpaper accorre in aiuto a tutti gli amanti del pinguino: è un piccolo software che, per quanto acerbo, comincia a dare le sue soddisfazioni! In questo breve articolo illustrerò come inserire uno sfondo animato su Ubuntu, perciò continua a leggere per scoprire come fare!

24

Installazione di LiveWallpaper

Per installare LiveWallpaper, il software che ti permetterà appunto di inserire lo schermo animato sul tuo Ubuntu, devi prima di tutto avere una connessione ad internet, andare poi sul terminale e premere "Ctrl+Alt+T" e quindi devi digitare i seguenti comandi: "sudo add-apt-repository ppa: fyrmir/livewallpaper-daily"; "sudo apt-get update"; infine, "sudo apt-get install livewallpaper livewallpaper-config livewallpaper-indicator". Successivamente dovrai installare i pacchetti del programma, quindi avrai a disposizione un'applet nel tuo pannello dal quale potrai gestire lo sfondo animato. Per configurare lo sfondo animato clicca con il tasto destro del mouse sul Desktop > Cambia sfondo scrivania > Sfondo e clicca poi su Aggiungi.

34

Configurazione

Nella cartella /usr/share/backgrounds, devi poi selezionare il file che desideri, clicca su "Apri" in basso a destra ed infine su "Chiudi". Dovrai poi configurare il plugin di wallpaper; clicca su "Sistema" > "Preferenze" > "Gestore configurazione CompizConfig", a sinistra sulla nuova categoria Live Wallpapers spunta Galaxy Live Wallpaper. Infine, il wallpaper può essere attivato/disattivato semplicemente premendo la combinazione di tasti SUPER. Di default vi è una selezione di "wallpaper clocks", oppure uno sfondo con l'immagine della terra che ruota in tempo reale. Veramente molto suggestivo!

Continua la lettura
44

Impostazione varie

Dalle preferenze potrai impostare anche l'avvio automatico di LiveWallpaper, gestire i frame e la modalità Multioutput. Al momento è possibile installare due tipi di desktop: Galaxy e Nexus. Il primo con un fascio di luce rivolto sul desktop, il secondo proprio come nell'omonimo smartphone con uno sfondo scuro e vari trattini colorati di verde e rosso. Il software occupa 30 MegaByte di memoria RAM e su un processore quad-core non supera i 10/15 % di utilizzo CPU. Un software veloce, efficiente e molto innovativo per chi odia la monotonia e vuole dare quel tocco in più al proprio pc.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come inserire sottotitoli ad un video su Ubuntu

Molte guide spiegano come inserire sottotitoli ai video, ma tutte usano come sistema operativo Windows. Nei sistemi Linux, in particolare Ubuntu, il metodo è ancora più facile e veloce e soprattutto gratuito dato che utilizza esclusivamente software...
Linux

Come Inserire L'Auto-spegnimeto Su Pc Con Sistema Operativo Ubuntu 11.04

Già da qualche anno i computer (fissi o portatili che siano), sono una parte importante della nostra vita. Per qualsiasi tipo di lavoro si richiede anche una minima conoscenza dell'informatica, infatti con i computer si dimezza il tempo di un lavoro...
Linux

Come modificare i temi del desktop del PC con Ubuntu 11.10

Tutti noi siamo soliti utilizzare il pc per le operazioni più svariate ed ognuno di noi cerca di personalizzare nel migliore dei modi il proprio sistema operativo, modificandone magari il tema di sfondo del desktop.Ubuntu è uno tra i sistemi operativi...
Linux

Installare temi di icone su Ubuntu

Al momento i due principali sistemi operativi che possiamo trovare installati di default sono Windows e IOS dell'Apple, ma oltre a questi due (che forse sono quelli più conosciuti) ne possiamo scaricare e installare altri sul nostro computer, uno di...
Linux

Come installare e configurare Ubuntu 12.10

Tra i più importanti sistemi operativi spicca Ubuntu, il software del famoso marchio Linux. Di questo software sono state rilasciate diverse versioni. La penultima versione rilasciata, Ubuntu 12.04, è stata integrata con alcune features davvero interessanti...
Linux

Come creare un tema per Ubuntu

Il metodo che prenderemo in esame è quello che consiste nel prendere gli elementi che vi interessano dalle sue directory. Installa splashy procurandoti un pacchetto Debian. Puoi provare ad esempio amd64, che si trova nei vari forum degli utenti. Fai...
Linux

Come disabilitare il server X grafico in Ubuntu

Quante volte vi è capitato di non riuscire a disabilitare il Server X Grafico in Ubuntu? Quante volte volevate disattivarlo, ma non ci siete riusciti a causa dei diversi nomi per ogni versione? Per chi non lo sapesse, il Server X Grafico (noto come X...
Linux

Come formattare una chiavetta Usb su Ubuntu

Il modo migliore per tenere sempre pulita una chiavetta USB è quella di formattarla. Pertanto esistono molti metodi e sistemi per pulirla dai contenuti. Questa operazione è molto utile per continuare ad adoperare la chiavetta anche in seguito. Per poi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.