Come installare driver ATI su Ubuntu

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ubuntu e in genere tutte le distribuzioni basate su kernel Linux supportano driver per le schede grafiche. Questi driver sono "open-source" cioè modificabili liberamente da qualsiasi utente dotato di buona volontà e con un pizzico di preparazione nel mondo della programmazione in C e C++.
I driver open sono perfetti per un utilizzo basilare del PC, ma diventano un po' scomodi per chi gioca, utilizza software professionale o semplicemente vuole vedere film in 1080p. I driver proprietari, cioè quelli che arrivano direttamente dall'azienda produttrice della nostra scheda video, restano ancora la miglior soluzione per quest'ultima categoria di persone. In questa guida descriveremo proprio come installare o aggiornare i driver proprietari della nostra scheda ATI. Questa guida è applicabile da Ubuntu 12.04 in poi.

27

Occorrente

  • Ubuntu 12.04 o successivo
  • Internet per i pacchetti
  • Una scheda video ATI
37

Una soluzione avanzata

Può essere possibile installare gli ultimi aggiornamenti scaricandoli direttamente dal sito ATI.
Per farlo dirigiamoci a quest'indirizzo e scarichiamo i driver opportuni per il nostro modello di scheda grafica e sistema operativo. In particolare "Linux x86" sta per versioni a 32-bit, "Linux x86_64" sta per 64-bit. Una volta scaricato il pacchetto estraiamolo e apriamo una finestra di terminale con "Ctrl+t" e poi digitiamo:
cd "CARTELLA IN CUI SI TROVA IL FILE ESTRATTO"
sudo sh ‘amd-driver-installer-catalyst. VERSIONE‘

A questo punto nella finestra che si aprirà scegliamo "Automatic" e poi proseguiamo andando sempre su "Next". Al termine dell'installazione ci verrà chiesto di riavviare e clicchiamo su YES. Al riavvio apriamo un nuovo terminale e digitiamo:
sudo aticonfig –initial -f
A questo punto riavviamo per l'ultima volta e avremo finalmente i nostri driver.
PRO: driver ufficiali aggiornati.
CONTRO: non adatta a utenti poco esperti.

47

Soluzione semplice

Ubuntu permette di installare i driver proprietari in modo semplice. Basta andare nel nostro menu e digitare "Driver aggiuntivi" e aprire l'unico risultato corrispondente. Il sistema effettuerà una breve ricerca dell'hardware e ci informerà dei driver disponibili. Selezionare la voce "Driver grafici ATI/AMD" (come in figura) e cliccare "Attiva". Al termine dell'installazione riavviamo.
PRO: driver approvati dal team di sviluppo Ubuntu.
CONTRO: driver non sempre aggiornati all'ultima versione stabile.

Continua la lettura
57

Soluzione intermedia

Da poco tempo Ubuntu rende disponibile l'ultima versione disponibile dei driver proprietari in un canale software aggiuntivo. Tutto questo nasce grazie alla collaborazione strenuante ultimamente con Valve, la nota azienda che commercializza Steam. Per installare gli ultimi driver digitare nel menu "Gestore Aggiornanenti", poi su "Impostazioni" e nella scheda "Aggiornamenti" attivare "Aggiornamenti proposti". In Ubuntu 12.10 il procedimento è molto simile. Poi ripetere i passaggi descritti nella soluzione precedente e scegliere l'ultima versione con denominazioni del tipo "beta", "experimental" o "aggiornamento".
PRO: driver più aggiornati.
CONTRO: non sempre i driver sono stabili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si ha una certa esperienza con Linux si consiglia di installare manualmente i driver aggiornati come descritto nella soluzione avanzata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare e configurare Ubuntu 12.10

Tra i più importanti sistemi operativi spicca Ubuntu, il software del famoso marchio Linux. Di questo software sono state rilasciate diverse versioni. La penultima versione rilasciata, Ubuntu 12.04, è stata integrata con alcune features davvero interessanti...
Linux

Come installare Kdenlive su Ubuntu

Non è facile utilizzare al meglio Ubuntu, il sistema operativo basato su Linux. Bisogna conoscerlo al meglio per sfruttarne fino in fondo le potenzialità. Non è semplice nemmeno trovare il giusto programma in grado di fornire tutti gli aiuti necessari...
Linux

Come installare ubuntu sullo stesso pc dove è contenuto windows

Vorresti provare la velocità è l' efficacia di ubuntu nel tuo pc, ma non sai come fare per poterlo installare? Facilissimo, segui questa guida e ti insegnerò passo per passo come installare linux ubuntu sul tuo pc, contenente anche windows, diciamo...
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
Linux

Installare temi di icone su Ubuntu

Al momento i due principali sistemi operativi che possiamo trovare installati di default sono Windows e IOS dell'Apple, ma oltre a questi due (che forse sono quelli più conosciuti) ne possiamo scaricare e installare altri sul nostro computer, uno di...
Linux

Come installare Ubuntu su Mac

Ubuntu di Linux è il sistema operativo più conosciuta a livello mondiale e la sua particolarità sta nel fatto che può essere prima provato, senza ricorrere ad alcuna installazione e riesca a coesiste benissimo anche in presenza di un altro di Windows...
Linux

Come installare Windows su Ubuntu

Esistono diversi modi per avere Windows sul sistema Linux, ma se vogliamo far girare programmi Windows mentre utilizziamo Ubuntu, è necessario installare una macchina virtuale sulla quale andremo ad installare il sistema operativo che intendiamo usare,...
Linux

10 motivi per installare Ubuntu

Se siete patiti di informatica, sicuramente avrete il vostro sistema operativo preferito, che non vorrete cambiare con niente e con nessuno. Allo stesso modo però saprete che esistono diversi sistemi operativi, ognuno con sue specifiche peculiarità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.