Come installare due schede video ATI

Tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

La scheda grafica è una dei componenti più importanti presenti all'interno del nostro computer. Esso infatti di occupa eseguire tutti quei compiti grafici che il processore non esegue, come i videogiochi. Con il passare del tempo le ultime applicazioni richiedono sempre più potenza grafica per essere eseguiti al meglio. Per questo motivo sui sistempi più recenti hanno introdotto la possibilità di montare due o più schede grafiche per aumentare le prestazioni grafiche. Questa soluzione ha portato due importanti benefici: uno è strettamento economico (una seconda scheda costa sicuramente meno di una nuova più performante) e l'altro prestazionale (si possono raggiungere prestazioni quasi doppie rispetto all'uso di una sola scheda). In questa semplice guida vi spiegherò in modo chiaro e semplice come installare due schede video ATI con tecnologia Crossfire.

211

Occorrente

  • Due schede video ATI CrossFireX
  • Cacciavite a stella
311

Innanzitutto verifichiamo la compatibilità del nostro sistema prima di proseguire verso l'installazione. Per verificare la compatibilità del sistema recati sul sito https://support.amd.com/en-us/recommended. Sotto la sezione ATI CrossFireX Certified puoi controllare se la scheda madre e l'alimentatore del tuo computer appartengono all'elenco dei componenti certificati e supportati (vedi l'immagine).

411

Adesso controlliamo di possedere tutto il necessario prima di procedere verso l'installazione. Prendiamo il pc e scolleghiamolo dalla presa di corrente e da ogni tipologia di cavo. Posizioniamo il pc sopra una superficie piatta come un tavolo per poter semplificare il lavoro. Con un cacciavite prestiamo la massima attenzione mentre rimuoviamo il pannello laterale che ci permetterà di accedere all'interno del case. Presta attenzione all'immagine per capire l'esatto procedimento.

Continua la lettura
511

Una volta aperto il case, cerchiamo di identificare la posizione dove risiede la scheda grafica. Di solito la scheda viene installata su una delle due slot PCI Express presenti sulla scheda madre. Non tocchiamo nessun altro componente per rischiare di danneggiare l'intero sistema, perché a volte è necessario rimuovere una piastrina metallica per poter installare la seconda scheda.

611

Ora prendi la prima scheda video e prestando la massima attenzione prendi la prima scheda e inseriscila con decisione nel primo slot. Nella maggior parte delle schede madri è presenti un piccolo perno che blocca la scheda per garantire una maggior stabilità e sicurezza all'interno del case una volta chiuso. Se è presente nella nostra scheda madre ricordiamoci di usarlo per bloccare le nostre due schede grafiche.

711

Adesso precediamo all'inserimento della seconda scheda video nel secondo slot disponibile. Se disponi di una scheda di ultima generazione dovrai collegare l'alimentatore al connettore di alimentazione, dato che hanno bisogno di una quantità di energia superiore per poter eseguire i calcoli grafici. Per quanto ci riguarda, dato che disponiamo di una scheda grafica modesta non abbiamo bisogno di connettere la scheda ad un secondo connettore di rete elettrica.

811

Servendoti di un cacciavite a stella avvita la vite presente sulla staffa della scheda video in modo da fissarla bene al case (come da immagine) ed esegui quest'operazione anche sull'altra scheda. Con alcuni modelli di schede video ATI, per abilitare il CrossFire è necessario inserire i ponticelli di interconnessione mentre in altri casi, come il nostro, non ce ne sarà bisogno. Ora che hai fissato le schede video preparati a configurarle come ti diranno i passi successivi.

911

Richiudi il case, ricollega le periferiche ed i cavi e riavvia il sistema. A questo punto dovrai installare i nuovi hardware appena montati con i driver ATI fatti appositamente per le tue schede video e reperibili sul sito https://www.amd.com/en/support. Per controllare invece se il sistema riconosce correttamente le schede puoi andare in Start/Pannello di controllo/Sistema e manutenzione/Sistema, cliccare su Gestione dispositivi e verificare che in Schede video compaiano entrambe.

1011

A questo punto, dopo aver verificato il corretto riconoscimento delle schede ed installato i driver appositi, clicca col tasto destro sull'icona ATI che appare nella barra applicazioni di Windows e seleziona ATI Catalyst Control Center. Dalla scheda Impostazioni grafiche controlla che ci sia un segno di spunta in corrispondenza della voce Abilita CrossFire, mentre se vuoi controllare più monitor è necessario disabilitare il CrossFire.

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fai moltissima attenzione durante l'installazione dell'hardware grafico!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come ridurre il consumo della memoria RAM da parte delle schede inattive in Google Chrome

Tra le più grandi invenzioni dell'uomo il computer è una di quelle più innovative. Con un sistema software e hardware che è in grado di gestire più input e calcoli contemporaneamente, il computer ha di per sé semplificato una moltitudine di compiti...
Internet

Come Usare Due Schede Di Rete In Parallelo Su Windows

La scheda di rete è un componente hardware del nostro computer. Essa consiste sostanzialmente in una scheda elettronica in grado di collegare il PC ad una rete informatica. Su un computer portatile possiamo trovare più di una scheda di rete. Tra queste...
Internet

Come Ripristinare L'originale Sui Video Modificati Con Le Nuove Modifiche Video Di Youtube

Youtube ormai è il sito che offre la possibilità a tutti gli utenti di internet di farsi conoscere, e questo semplicemente condividendo video personali, e creando dei canali dove le persone possono iscriversi e seguire le vostre vicende senza doversi...
Internet

Come ruotare un video su Facebook

Facebook è il social più utilizzato da ormai dieci anni, ed ogni giorno vengono caricati e condivisi contenuti quali immagini e video di ogni genere. Alle volte però capita che le immagini o i video caricati non vengano visualizzati nella maniera corretta....
Internet

Come ruotare un video movie maker

Può capitare di registrare un video in maniera errata, di andare a rivederlo e di notare che è ruotato nel verso sbagliato. Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico, ruotare il video è un'operazione molto semplice! Infatti, è sufficiente scaricare...
Internet

Come scaricare tutti i video con Firefox

Molti browser supportano la possibilità di installare estensioni o componenti aggiuntivi per scaricare video in streaming. Il download di video in streaming non è illegale, a condizione che il video venga utilizzato in modo conforme alla licenza o alle...
Internet

Come scaricare musica e video con Songr

Songr è un semplice ed intuitivo programma che ci permette di scaricare video e musica gratuitamente. Per fare ciò è necessario disporre di un computer con sistema operativo Windows, questo deve avere una connessione ad internet funzionante, se non...
Internet

Come ruotare un video da Facebook

Abbiamo appena caricato un video su Facebook, magari aspettando anche diversi minuti per terminare il processo. Quando andiamo a vederlo però ci rendiamo conto che c'è un problema. Il nostro video appare come capovolto oppure girato a destra o a sinistra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.