Come installare e configurare Amplitube

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Amplitube è un programma prodotto da IK Multimedia. Grazie a iRing HD presenti nel software, si collega il basso o la chitarra al PC, ottenendo un audio ad alta definizione. Contiene 5 cabinet e 5 amplificatori. Inoltre è provvisto di 2 microfoni e 11 pedali. È in grado di trasformare il Mac o lo smartphone, in uno studio di registrazione vero e proprio. Installare e configurare il sistema è semplice. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come fare.

26

Informazioni generali

Il pacchetto è composto dalla parte hardware, data dalle cuffie e il cavo jack. Per mettere a punto i parametri di un suono, i tools prevedono un metronomo, un accordatore cromatico e un demo player. Conviene la versione stand alone, con all'interno 4 tracce che facilitano la riproduzione.

36

Configurazione

Prima di incominciare, si configura Amplitube, di modo che riconosca lo strumento. Si collega la chitarra ad una estremità del cavo. La parte opposta va' allacciata all'adattatore audio. La misura che corrisponde, a 0,3 centimetri è quella del microfono relativo al suono. In ogni modo, se abbiamo le idee confuse, leggiamo attentamente le istruzioni riportate dietro la scatola. Dopo il collegamento precedente, clicchiamo sul programma per avviarlo.

Continua la lettura
46

Utilizzo

Attraverso la barra degli "strumenti", scegliamo "impostazioni MIDI". Quando si apre la finestra, facciamo clic su "directx" anche se l'impostazione predefinita è "ASIO". Continuiamo con "channel 1", selezionando il nome "microphone" o "input". Dopodiché schiacciamo "uscite" per selezionarne delle altre. L'uscita relativa alla connessione del diffusore. Tramite la funzione "sample rate", decidiamo un valore. Quello alto richiede una potenza elevata di elaborazione, nonostante l'ottima qualità sonora. Dopo i relativi passaggi, impostiamo il "buffer" audio, con un semplice clic sulla voce relativa. Quando proviamo a suonare, può capitare di sentire ronzii e rumori fastidiosi. Aumentiamo il tono del "buffer" per farli scomparire. Tra i 128 e i 256 si trova il valore giusto. Terminiamo l'installazione con un clic su "ok". Cominciamo a strimpellare, se qualcosa non va' si sente ad orecchio. Oltre al video tutorial presente in questa guida, ricerchiamo su google altre nozioni. Confrontiamo le conoscenze in nostro possesso per ottenere la configurazione di Amplitube con il nostro strumento. Il programma ha una compatibilità efficiente con mixer, tastiere e sintetizzatori. Caricare tracce ed utilizzarle come backing tracks è una caratteristica da non sottovalutare.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come installare e configurare Ms-dos

Microsoft Disk Operating System (MS-DOS) è uno dei primi Sistemi Operativi commerciali per computer. La versione iniziale "MS-DOS 1.0" venne rilasciata nel mese di Agosto del 1981. Le versioni successive "MS-DOS 1.1" e "MS-DOS 2.0" risultano scaricabili...
Windows

Come installare e configurare un server apache su windows

Il Web server Apache è uno dei più popolari HTTP Server presente in circolazione. Garantisce alta qualità e affidabilità ed è totalmente gratuito. È disponibile sia per ambiente Windows, che per ambiente Linux, e per Mac Osx. Se volete scoprire...
Windows

Come installare e configurare Avast!

Usando i nostri personal computer, possiamo imbatterci in qualcuno dei milioni di virus informatici presenti nella rete. Questi possono entrare nella nostra macchina, infettandola, e creando non pochi problemi al nostro sistema. Questo può avvenire con...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Forecaster

Con il software Microsoft Forecaster è possibile effettuare la raccolta e l'elaborazione di molteplici dati, atti alla pianificazione di un bilancio. Oppure per l'organizzazione di attività finanziarie della medesima specie. Come si può notare, per...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Security Essentials

Il software "Microsoft Security Essentials" è in assoluto uno dei migliori antivirus presenti nel mondo informatico prodotto e messo in commercio gratuitamente direttamente dalla Microsoft. Questo antivirus cerca di difendere il nostro computer in...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Word

Attualmente il computer ci serve per svolgere diverse attività, soprattutto per quanto riguarda lo studio e il lavoro. Per redigere vari tipi di testo come lettere, missive, articoli, capitoli di libri e quant'altro, abbiamo assolutamente bisogno di...
Windows

Come installare e configurare Virtualbox

Virtualbox è un software open source per la visualizzazione degli ambienti operativi. Il programma emula un computer a tutti gli effetti creando un disco rigido ed una scheda video virtuali. Pertanto, potrai installare sul tuo pc, portatile o fisso,...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Office 2010

Il programma Microsoft Office 2010 è una versione potente che consente modifiche originali ed "user-friendly". Si può infatti installare il famoso Wizard e lo strumento Microsoft Office Customization Tool. Microsoft Office 2010 è una suite abbastanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.