Come installare e configurare Amule

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

eMule che tutti conosciamo, si mantiene ancora ai primi posti come mezzo di diffusione di file, come: musica, film, documenti e tanto altro. Sono passati ormai molti anni dalla sua creazione, e da allora eMule si è sviluppato con diverse versioni sempre più aggiornate, e addirittura una versione per Mac chiamata aMule. AMule è un client nato per interagire con la rete peer to peer eDonkey e per supportare diverse piattaforme come Windows, Mac Os, Linux, BSD (Unix). Condivide con eMule gran parte delle funzionalità e delle impostazioni. Vediamo quindi insieme come scaricare, installare e configurare aMule con pochi semplici passaggi.

26

Occorrente

  • aMule
  • Connessione Internet
  • Apple Mac
36

Scaricare il programma

Innanzitutto, bisogna scaricare il programma. Possiamo recarci sul sito dedicato e farlo. Una volta lanciata l’installazione, ci viene chiesta la lingua con cui usare il programma (nel nostro caso l’italiano) e quali tool di aMule integrare. L’ultima scelta da effettuare è quella relativa alla cartella nella quale installare il programma: quella predefinita va più che bene. Il programma, appena avviato, richiederà di aprire una eccezione nel firewall di Windows per poter dialogare con internet (acconsentiamo) e, successivamente, rileverà che è il nostro primo avvio del programma e che, di conseguenza, occorre aggiungere una prima lista di server. Accettiamo scegliendo “Si” e proseguiamo.

46

Configurare il programma

A questo punto, dobbiamo configurare il programma. Andiamo dunque, nella schermata principale del programma, in special modo alla voce “Reti”. Qui troveremo l’elenco dei server caricato precedentemente. Scegliamone uno e premiamo la voce “Connetti”. In basso a destra, accanto all'icona del mondo, ci verrà notificata l’avvenuta connessione al server. In questo modo, possiamo iniziare a cercare i file di cui abbiamo bisogno. Andiamo nella scheda “Ricerca” ed alla voce “Tipo” scegliamo “Globale” per cercare dal server cui siamo connessi. Comparirà l’elenco dei file che rispondono ai nostri criteri, scegliamone uno, facciamo tasto destro e poi “download”. Nella scheda “Download” troveremo tutti i file che abbiamo messo a scaricare e, accanto ad ognuno di essi, informazioni essenziali tra le quali l’ultima volta che il file è stato scaricato e, soprattutto, il tempo che rimanente perché il download sia completo. Dopo un po’ di tempo dovremmo trovare i nostri file scaricati nella cartella di destinazione che può essere impostata da “Preferenze”.

Continua la lettura
56

Modificare le opzioni di base

Se vogliamo modificare le impostazioni di base di Amule, andiamo alla voce “Preferenze” e poi alla voce “Connessione”. Così facendo, possiamo indicare quanta banda concedere al download o all’upload, come aprire le porte TCP e UDP. Successivamente, possiamo anche modificare alcune opzioni di privacy, andando alla voce “Sicurezza” e attuando l’offuscamento per le connessioni in uscita. Altra misura che consiglio di adottare, è quella di cautelarsi contro gli IP ed i server fasulli collocati in rete con lo scopo di tracciare gli utenti che fanno P2P. Come possiamo vedere, installare e configurare aMule non è così difficile. Seguendo i consigli riportati in questa guida, saremo di sicuro in grado di effettuare tutte le operazioni necessarie a far funzionare al meglio questo programma. Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attivare offuscamento e filtri ip/server, condividere solo materiale non protetto da copyright
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come installare e configurare Flexwiki

Il software "FlexWiki" adopera un linguaggio di scripting integrato denominato "WikiTalk", il quale si fonda sul linguaggio di programmazione orientato ad oggetti "SmallTalk". Quest'ultimo permette agli utenti di aggiungere dei comportamenti dinamici...
Software

Come installare e configurare Cydia

In questo articolo vogliamo dare un aiuto, concreto e fattibile, a tutti coloro i quali hanno deciso d'iniziare ad utilizzare Cydia. Proprio così cercheremo d'imparare insieme come poter installare ma anche configurare, questo programma nel modo più...
Software

Come installare e configurare Microsoft Sharepoint

Microsoft SharePoint è un programma che viene utilizzato per la gestione e la costruzione di siti Web da parte delle aziende e delle imprese, molto meno da parte degli utenti. Microsoft SharePoint utilizza come base il linguaggio HTML e lo traduce in...
Software

Come installare e configurare Windows Ce

In questa guida, vogliamo offrire un aiuto, del tutto pratico ai nostri lettori, che amano essere sempre aggiornati sui software che si possono possedere sul proprio pc. In particolar modo vogliamo aiutarli ad imparare come poter installare, ma non solo,...
Software

Come installare e configurare Azureus

Azureus è disponibile sia per Window, Mac Os e Linux. Le ultime versioni prendono il nome di Vuze, ma il programma è sempre lo stesso. Questo applicativo permette di mettere in contatto più computer e di scambiare contenuti tra loro. Dispone di un...
Software

Come installare e configurare Microsoft Project

Questa semplice e pratica guida è dedicata a tutti quelli che vogliono installare e configurare sul proprio computer Microsoft Project. Un software creato per semplificare la vita nella gestione di progetti sotto forma di diagrammi. Questa tipologia...
Software

Come installare e configurare Windows Server

Windows Server è un programma sviluppato da Microsoft nel 2014. Si tratta di un programma non molto conosciuto che però risulta essere piuttosto utile a chi utilizza spesso il computer. Se si desidera installare e configurare correttamente questo software...
Software

Come installare e configurare Smartdefrag

Smartdefrag è un piccolo software in grado di eseguire velocemente la deframmentazione del disco rigido del PC, sia fisso che portatile; riesce ad eseguire la deframmentazione di file anche di grandi dimensioni, aumentando le prestazioni e la durata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.