Come installare e configurare Microsoft Office Picture Manager

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Microsoft Office Picture Manager è un software prodotto dalla Microsoft che consente di lavorare su determinati tipi di file ed in particolare di quelli che contengono immagini e foto di diversi formati. Si tratta quindi di un'applicazione molto utile e funzionale per cui vale la pena utilizzarla. A tale proposito ecco un guida su come installare e configurare il suddetto programma della Microsoft.

25

Occorrente

  • Computer
  • Software Microsoft Office Picture Manager
35

Dal 2003 ormai è possibile reperire Microsoft Office Picture Manager che è incluso in uno dei numerosi pacchetti Office di tutte le edizioni presenti sul mercato. Picture Manager è un importante software che permette sia il ritocco che la gestione delle immagini. Il programma ha sostituito Photo Editor e, dalla sostituzione. Per iniziare ad utilizzare il software bisogna quindi, effettuare l'installazione e la configurazione.

45

Innanzitutto, per chi non possiede uno dei pacchetti Office, è possibile scaricare in via del tutto legale solamente il software di Picture Manager da diversi siti internet. Primo fra tutti è il sito della Microsoft, oppure in alternativa dal sito di Brothersoft. In entrambi i casi, cliccate sul tasto verde Download e il programma si scaricherà sul vostro computer. Una volta finito il download, recatevi nella cartella Download oppure nella cartella dove avete deciso di scaricarlo e aprite il file. Si aprirà una procedura guidata per l'installazione e la configurazione molto semplice, poiché dovrete cliccare sempre su Next e attendere l'avanzamento. Nell'ultima finestra che si aprirà, bisogna accettare i termini e le condizioni del servizio. Dopo questa dicitura si aprirà la finestra finale dell'installazione e per qualche secondo continuerà la procedura guidata. Alla fine vi sarà chiesto se intendete se creare una scorciatoia, ovvero un'icona, sul desktop e di avviarlo.

Continua la lettura
55

Aprite quindi il programma che è pronto per l'utilizzo. Microsoft Office Picture Manager, per diversi motivi, non richiede particolari configurazioni. Il programma è compatibile con diversi formati di foto ed immagini. Dalla barra in alto, cliccando su "File" e poi su "Apri" potrete caricare le vostre foto. Come già detto, sulle foto è possibile eseguire diverse operazioni, come ad esempio ritagliarle, comprimerle, ridimensionarle, ruotarle, regolare la luminosità ed il contrasto, e così via. È inoltre possibile lavorare su più immagini contemporaneamente. Dal pulsante "Strumenti" potrete inoltre scegliere diverse opzioni del programma Microsoft Office Picture Manager.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Office Picture Manager

Office Picture Manager è un editor di immagini prodotto dalla Microsoft di ultima generazione. In confronto al suo predecessore risulta essere abbastanza intuitivo e molto flessibile. Inoltre a differenza di programmi come Paint è fornito di una nuova...
Windows

Come ricolorare un'immagine in Excel 2007

Per sapere come ricolorare un'Immagine In Excel 2007, dovete sapere utilizzare Excel almeno nelle sue funzioni principali. In questa breve guida, vi illustrerò innanzitutto come è fatta un pagina principale di Excel, come fare ad inserire un'immagine...
Windows

Come aggiungere effetti a disegni o foto con Microsoft Photo Editor

Microsoft Photo Editor è un programma facente parte della suite Office del 1997. Dal pacchetto lanciato il 2003 è stato sostituito con Microsoft Office Picture Manager, che ha però meno opzioni di fotoritocco rispetto all'edizione originaria. Prima,...
Internet

Come creare gif animate da video

Le "GIF" sono delle immagini animate, ovvero una sequenza di fotogrammi che si susseguono in un determinato periodo temporale e ad una velocità prefissata. Ma come creare un'immagine animata, partendo da uno specifico video e giungendo ad una fotografia...
Internet

Come comprimere le foto

Le fotografie sono il modo più tangibile che abbiamo per documentare un momento nel tempo. Si usa infatti il verbo "immortalare", proprio perché si dà a quel momento, una dimensione che attraversa il tempo. Uno degli usi più comuni delle foto è certo...
Internet

Come inserire foto gratis nelle inserzioni Ebay

Ebay è un famosissimo sito di aste online in cui è possibile vendere ed acquistare oggetti di ogni genere. Costituisce dunque un vero e proprio mercato del mondo dove confluiscono acquirenti e venditori di ogni nazionalità. Ebay fornisce strumenti...
Software

Come installare e configurare Microsoft Office 2003

Microsoft Office 2003, come le altre versioni in commercio, contiene un insieme di software tra cui la videoscrittura con Microsoft Word, il foglio di calcolo con Microsoft Excel, il database di Microsoft Access, Microsoft PowerPoint, e Microsoft Outlook....
Windows

Come installare e configurare Microsoft Outlook

Internet è nato come uno strumento di scambio di informazioni, in cui i soggetti comunicanti hanno la possibilità di trasmettere e di ricevere dati. La posta elettronica, al giorno d'oggi, rappresenta un mezzo di comunicazione fondamentale, e viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.