Come installare e configurare Ubuntu 12.10

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tra i più importanti sistemi operativi spicca Ubuntu, il software del famoso marchio Linux. Di questo software sono state rilasciate diverse versioni. La penultima versione rilasciata, Ubuntu 12.04, è stata integrata con alcune features davvero interessanti ed utili in Ubuntu 12.10. In questa guida quindi ci occuperemo di mostrarvi come installare e configurare Ubuntu 12.10. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • DVD vergine o Chiavetta USB da almeno 1 GB.
  • Internet per scaricare i pacchetti
37

Scaricare la versione adatta

Scaricare Ubuntu 12.10 in italiano dal sito ufficiale, scegliendo la versione adatta tra 32-bit e 64-bit. Per verificare se la CPU supporta la versione a 64-bit digitare in un terminale (aprire con "Ctrl+T"):
lscpu
Se compare questa stringa:
CPU op-mode (s): 32-bit, 64-bit
Allora la CPU in possesso, supporterà la versione a 64-bit. Adesso bisogna masterizzare l'immagine ISO appena scaricata, su un DVD vergine.
Se si vuole preparare invece una chiavetta USB (per l'installazione su un netbook) da avvio si può utilizzare usare UNetbootin e inserire una chiavetta di almeno 1 GB pre-formattata in NTFS.

47

Configurare il BIOS

L'Installazione dura all'incirca quaranta minuti; inserire il DVD nel lettore e riavviare il PC. Assicurasi prima di svolgere questa operazione di aver fatto una copia di backup dei dati personali. All'avvio del PC accedere al BIOS (la combinazione di tasti per accedervi varia a seconda del PC in uso) e impostare la priorità di Boot dei dischi, mettendo al primo posto il lettore DVD (o la chiavetta USB per i netbook).
Salvare le impostazioni e uscire dal BIOS. Partirà l'installazione di Ubuntu. L'installazione è alquanto intuitiva, in quanto basterà seguire le semplici istruzioni durante il processo. Verrà chiesta la lingua, il fuso orario, il nome utente, la modalità di accesso alla rete e la gestione delle partizioni del disco. Al termine dell'installazione (circa 30 minuti) verrà chiesto di riavviare.

Continua la lettura
57

Installare pacchetti aggiuntivi

Dopo aver un po' scoperto il "bello" di Ubuntu è possibile integrarlo con alcuni pacchetti.

Installazione Codec
Ubuntu ha preparato un pacchetto in cui sono disponibili tutti i principali codec audio/video. Basta installare Ubuntu Restricted Extras da Ubuntu Software Center.

Installazione VLC
VLC è un software indispensabile per la visualizzazione e conversione di filmati e musica. Basta seguire il collegamento a Ubuntu Software Center per installarlo.
Wine Un altro software davvero molto utile, specie se siete alle vostre prime armi con Ubunto e avete sempre usato Windows è Wine. Questo è scaricabile dal collegamento Ubuntu Software Center e vi permetterà di installare programmi scritti per Windows anche su Ubuntu.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di installare Ubuntu 12.10 a fianco di Windows per i primi tempi
  • È bene ricordare che è sempre meglio riavviare ogni qualvolta si effettua qualche modifica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare l’Ubuntu Software Center su Linux Mint 12

Di tutte le distribuzioni GNU/Linux presenti sul web, Linux Mint risulta essere senza dubbio una delle più potenti e performanti. È gratuita, completamente open-source e molto stabile grazie al suo "cuore Ubuntu". A differenza del progenitore, però,...
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
Linux

Come installare driver ATI su Ubuntu

Ubuntu e in genere tutte le distribuzioni basate su kernel Linux supportano driver per le schede grafiche. Questi driver sono "open-source" cioè modificabili liberamente da qualsiasi utente dotato di buona volontà e con un pizzico di preparazione nel...
Linux

Configurare connessione ethernet su Ubuntu e Distro

Al giorno d'oggi esistono diversi Sistemi Operativi per i computer. I più famosi e diffusi sono Windows e iOS. Può capitare che, su alcuni computer, il Sistema Operativo installato di default non funzioni molto bene oppure che non si adeguato alle proprie...
Linux

10 motivi per installare Ubuntu

Se siete patiti di informatica, sicuramente avrete il vostro sistema operativo preferito, che non vorrete cambiare con niente e con nessuno. Allo stesso modo però saprete che esistono diversi sistemi operativi, ognuno con sue specifiche peculiarità...
Linux

Come Installare Grub Ubuntu

Qualsiasi personal computer si può configurare in dual-boot. In tal senso, potrai scegliere di volta in volta quale sistema operativo avviare. Grub è un boot loader predefinito di Ubuntu. Qualora non funzionasse adeguatamente, dovrai ripristinarlo....
Linux

Come installare Kdenlive su Ubuntu

Non è facile utilizzare al meglio Ubuntu, il sistema operativo basato su Linux. Bisogna conoscerlo al meglio per sfruttarne fino in fondo le potenzialità. Non è semplice nemmeno trovare il giusto programma in grado di fornire tutti gli aiuti necessari...
Linux

Come installare ubuntu sullo stesso pc dove è contenuto windows

Vorresti provare la velocità è l' efficacia di ubuntu nel tuo pc, ma non sai come fare per poterlo installare? Facilissimo, segui questa guida e ti insegnerò passo per passo come installare linux ubuntu sul tuo pc, contenente anche windows, diciamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.