Come installare Fedora

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il sistema operativo Linux sta trovando una larga diffusione, però per molti risulta anora oscuro, pur essendo libero e potendo garantire molta libertà. Esistono moltissime distribuzioni diverse di Linux, ognuna con le sue caratteristiche e con la sua grafica. Fedora è una delle più note distribuzioni GNU/Linux ed è nata nel 2003 come progetto open source sponsorizzato dall'azienda americana Red Hat. Il suo obiettivo principale è fornire un sistema operativo user friendly (ossia facile da utilizzare), ma allo stesso tempo dotato di software all'avanguardia e completamente libero. In questa guida sarà possibile capire come installare correttamente Fedora.

25

Occorrente

  • Un computer
  • Un cd o un dvd
  • Un masterizzatore
35

Scaricare il file

Il primo passo da seguire per poter installare correttamente Fedora, consiste nello scaricare il file dell'ultima versione disponibile del sistema operativo: si tratta di un file che contiene tutto l'occorrente per permettere al computer di eseguire il sistema operativo direttamente da CD, senza doverlo necessariamente installare sul disco fisso.

45

Masterizzare il file

Una volta ottenuto il file. Iso si deve comunque masterizzare. In questo caso bisogna prestare molta attenzione, perché la procedura non è come quella di qualunque altro file (ad esempio documenti, musica o foto): perché il CD possa essere utilizzato effettivamente il file. Iso va copiato con una procedura apposita. Se le operazioni non vengono svolte nel modo corretto, il computer non riuscirà a leggere correttamente il file e non sarà possibile eseguire l'installazione. Se si possedesse Windows 7 è sufficiente cliccare col tasto destro sul file. Iso e selezionare "Masterizza". Se invece si avesse una versione precedente di Windows dovrebbe essere necessario usare un programma di masterizzazione, facendo attenzione a selezionare la procedura apposita per questo tipo di file. Generalmente si trova alla voce "masterizza immagine" o "scrivi immagine". Una volta ultimata la masterizzazione è possibile inserire il CD nel computer che ospiterà Fedora e riavviarlo. Una volta avviato, il computer, verrà presentata una schermata con un menù in inglese. Per riuscire a cambiare la lingua si può premere F2 e selezionare l'italiano e successivamente selezionare Avvia Fedora.

Continua la lettura
55

Installare il programma

A questo punto nel computer si installerà il programma di Fedora che è stato masterizzato sul CD. Dal momento che il CD ha una velocità di lettura più bassa del disco fisso potrebbe volerci un po' di tempo, ma una volta installata Fedora funzionerà molto velocemente. Una volta avviato il sistema live (ossia il sistema presente sul CD) è possibile installare direttamente Fedora cliccando su Installa su disco oppure provarla senza scrivere nessuna modifica. Se si sceglie di provarla, si può cambiare la lingua cliccando su Live System User > System Settings > Region and Language e selezionando l'italiano. Per avviare l'installazione, invece ci si dovrà spostare con il cursore su Attività (o Activities) e cliccare sull'ultima icona in basso presente sul menù a sinistra (Installa su disco). A questo punto partirà il programma di installazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare il pacchetto dei giochi extra su Fedora

Cos'è Fedora? Probabilmente molti di voi ne avranno già sentito parlare. Fedora non è altro che una delle distribuzioni Linux maggiormente utilizzata. Di questo sistema operativo si sente molto parlare in quanto se ne elogia spesso la stabilità,...
Linux

Come installare Unity su Fedora

Che cos'è un Desktop Environment? L'ambiente grafico, rappresenta l'interfaccia di un sistema operativo. In Windows tutte le varie versioni che si sono succedute, hanno adottato una serie di interfacce sempre più accattivanti graficamente. Questo per...
Linux

Come installare Gparted su Fedora

Gparted, in informatica, è un programma libero che permette il partizionamento di un hard-disk. Queste versioni si avviano indipendentemente dal sistema operativo installato e sono molto comode ed efficienti. Per via del loro avvio che può direttamente...
Linux

Come installare Gimp su Fedora

In questo articolo vogliamo proporre un argomento molto attuale ed anche del tutto diffuso, in particolar modo per coloro che sono amanti dei software e della tecnologia in generale. Nello specifico cercheremo d'imparare come poter installare Gimp su...
Linux

Come velocizzare Fedora

Fedora rappresenta una delle applicazioni più interessanti presenti nell'ecosistema Linux. In buona sostanza, consiste in una delle poche distro a rilasciare aggiornamenti continui per tutti quanti i software presenti sul proprio sistema, offrendo sicurezza...
Linux

Come aggiungere e gestire le estensioni di gnome shell su fedora 16

In questa bella guida abbiamo deciso di trattare un argomento alquanto interessante ed anche molto attuale, in particolare per tutti coloro i quali sono interessati alla tecnologia e non solo. Nello specifico cercheremo di imparare insieme a loro come...
Linux

Come personalizzare il desktop di Fedora Core

"Fedora" rappresenta un Sistema Operativo (SO) basato su "Linux" e che può essere utilizzato, in alternativa oppure contemporaneamente, ad altri Sistemi Operativi. Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi...
Linux

Come installare un programma su Linux

Ormai esistono diversi sistemi operativi, tutti progettati per le esigenze degli utenti. Per la maggior parte la gente preferisce utilizzare ancora Windows come SO, ma per i più esigenti che richiedono caratteristiche specifiche il più quotato e utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.