Come installare i file tar.gz su Ubuntu

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I sistemi operativi, sono dei particolarissimi software che ci permettono di utilizzare facilmente, mediante delle interfacce grafiche i computer. Questi programmi traducono le intenzioni degli utenti, in istruzioni per il computer, in questo modo per eseguire delle operazioni bisognerà semplicemente avviare il comando e sarà il sistema operativo ad importire i comandi al pc.
Esistono molti sistemi operativi come ad esempio Windows, il sistema operativo di Microsoft o Mac Os, il sistema operativo di Apple che sono sistemi chiusi e non modificabili dagli utenti. Mentre esistono altri sistemi operativi "Open Source", cioè sistemi aperti, che chiunque con un po' di conoscenza di linguaggi di programmazione, può modificare a suo piacimento mediante il codice sorgente. Uno dei più famosi sistemi operativi open source è sicuramente Linux disponibile in varie versioni gratuitamente.
Se siamo attratti da questi sistemi operativi alternativi, per imparare ad installarli ed utilizzarli correttamente, dovremo semplicemente ricercare su internet alcune guide che ci mostreranno in modo molto semplice come svolgere le vari funzioni in sistemi operativi Linux.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per risucire ad installare i file tar. Gz su sistema operativo Ubuntu. Oltre che installare questo tipo di file è molto importante anche sapere come aprirlo. Infatti tar tende ad essere l'acronimo di Tape File Archive ed è usato come percussore di qualsiasi altro file di tipo ZIP. Infatti, per aprire questo tipo di file bisogna per forza scaricare un tipo di programma dedicato ai file compressi come quelli ad esempio che vengono utilizzati per gli archivi ZIP e RAR e proprio da questo nasce il TAR. Un programma molto utile è ad esempio 7-Zip che è un programma adatto per aprire questi tipi di file.

26

Occorrente

  • Ubuntu
36

Il download

Non esiste un modo automatico di installare i file con estenzione tar. Gz, quindi dovremo installare il software manualmente utilizzando il terminale. Non lasciamoci spaventare da questa operazione se non l'abbiamo mai eseguita, utilizzare il terminale è molto semplice una volta presa l'abitudine, e inoltre permette di comunicare direttamente con il nostro computer senza il bisogno di interfacce grafiche. Il download è molto utile e soprattutto molto semplice da appunto scaricare sul proprio computer. Ovviamente il sistema operativo Ubuntu è molto diverso da quelli che si usano oggi attualmente. Inoltre, consigliamo quindi di usare tutti ciò da un esperto in materia oppure bisogna continuare o iniziare un tutorial su youtube per la funzionalità di questo sistema operativo.

46

Il terminale

Quindi è necessario aprire il terminale. Dal menù applicazioni selezioniamo accessori, e in questa sezione troveremo il terminale. Prima di iniziare a dare i comandi, però, dovremo scompattare il file tar. Gz in una directory a nostro piacimento. Da terminale poi digitiamo il comando "cd" seguito dal percorso della directory appena creata.
Prestiamo attenzione a rispettare tutti i simboli, e le lettere maiuscole e minuscole nell'indicare la directory.
Le directory le possiamo definire come dei cassetti dove all'interno vengono messe tutte quelle informazioni in modo sistemato dove l'utente può fare richiesta in qualsiasi momento per accedere ad una di esse. Le directory oltre a contenere le informazione, svolgono anche il lavoro di ordinamento di tutti dati che l'utente tende a salvare o a riportare sul proprio computer.

Continua la lettura
56

La configurazione

Una volta entrati nella directory appena scompattata digitiamo infine i seguenti comandi, uno alla volta:"./configure" (configura il pacchetto per il sistema, potrebbe richedere un po' di tempo)
"make" (compila il pacchetto)
"sudo make install" (installa tutti i file e le documentazioni del software).
La configurazione è molto semplice visto che è guidata dal programma stesso. Inoltre, questi passaggi devono essere salvati tramite delle spunte come ad esempio anche l'accettazione dei termini di sicurezza. Quindi non mi resta che augurarvi un buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come convertire file audio su ubuntu

La conversione dei file audio è una pratica ormai di uso comune tra coloro che possiedono un personal computer. Inoltre moltissimi utenti stanno attualmente effettuando quello che gli internauti "navigatI" chiamano "migrazione", ovvero il passaggio dai...
Linux

Come recuperare file cancellati con Ubuntu

A tutti può succedere di eliminare per sbaglio una serie di file importanti. E a volte cercare di evitare tali errori può essere davvero inutile. Gli utenti Windows possono usufruire di numerosi strumenti di terze parti. Potete acquistarli per recuperare...
Linux

Installare temi di icone su Ubuntu

Al momento i due principali sistemi operativi che possiamo trovare installati di default sono Windows e IOS dell'Apple, ma oltre a questi due (che forse sono quelli più conosciuti) ne possiamo scaricare e installare altri sul nostro computer, uno di...
Linux

Come installare ubuntu sullo stesso pc dove è contenuto windows

Vorresti provare la velocità è l' efficacia di ubuntu nel tuo pc, ma non sai come fare per poterlo installare? Facilissimo, segui questa guida e ti insegnerò passo per passo come installare linux ubuntu sul tuo pc, contenente anche windows, diciamo...
Linux

Come installare Ubuntu Phone OS su Smartphone

I sistemi operativi più diffusi al mondo per smartphone e tablet sono iOS, sviluppato da Apple, e Android, di proprietà di Google. Tuttavia, va evidenziato come nel panorama odierno siano disponibili soluzioni informatiche alternative a quelle citate....
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
Linux

Come installare Ubuntu Linux senza DVD

Ubuntu Linux è uno tra i più conosciuti sistemi operativi in circolazione. Si caratterizza per la sua semplicità di utilizzo e viene distribuito per lo più in modo gratuito. Molte sono le persone che, quotidianamente, lo utilizzano. Alcune piccole...
Linux

Come installare Linux Ubuntu su una pendrive

Utilizzi Linux Ubuntu come sistema operativo e desideri averlo sempre con te oppure Oppure, il tuo dispositivo su cui vuoi installarlo non possiede un lettore CD/DVD? Una soluzione tanto ottimale può essere quella di caricarlo su una comoda pendrive...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.