Come installare Java Development Kit su Mac OS X

Tramite: O2O 13/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di illustrarvi il procedimento che vi porterà ad installare Jva Development Kit su Mac OS X. Nel Web si fa un uso spropositato delle applicazioni java, ne potete trovare una su ogni sito internet, ma purtroppo non tutte possono essere utilizzate con gli stessi sistemi operativi. I Java, invece, hanno come caratteristica principale quella di funzionare su qualsiasi sistema operativo, grazie anche agli aggiornamenti che possono essere effettuati gratuitamente da qualsiasi PC connesso al Web. Andiamo quindi a vedere, passo dopo passo, come si deve procedere per installare correttamente Java development kit su Mac Os X.

27

Occorrente

  • Una connessione internet.
  • Un account Apple Developer Connection.
  • Un computer con sistema operativo Mac OS X 10.5 o più recente.
37

La prima operazione che bisogna compiere è quella di determinare qual è l'ultima versione Java che è disponibile per il vostro Computer: questo potete farlo attraverso il seguente LINK. Invece, per controllare qual è la versione in vostro possesso, sarà necessario andare ad aprire l'applicazione Java e cliccare su "preferenze"; per trovare il numero della vostra versione cercate il valore nella colonna con su scritto "Versione".

47

Quello che dovete fare ora è andare sulle note tecniche di Apple TN2110 e individuare il Java. Version nelle tabelle: questo potete farlo cercando il medesimo valore che corrispondente tra il vostro Java e quello da scaricare nella colonna delle relase. Dopo aver individuato quello compatibile, procedete con il download del JDK (Java Development Kit). Scaricate anche Apple Developer e per farlo fate clic su Java nel menu di Download. Ed ecco che è terminato tutto il procedimento.

Continua la lettura
57

Ora trovate il pacchetto Developer che corrisponde alla vostra versione di OS X e del vostro Java attraverso il numero di aggiornamento del Mac, quindi fate clic sul collegamento con scritto "Download" per poter scaricare l'immagine del disco JDK. Una volta che avrete completato il download, dovrete installare il JDK e individuarne il file immagine del disco con il Finder. Fate doppio clic sull'immagine del disco JDK per cominciare l'installazione, che prevede la solita procedura. A questo punto il vostro Mac sarà finalmente in grado di leggere qualsiasi programma che sfrutti la tecnologia Java (anche quella più avanzata).

67

Come avete potuto notare, il procedimento da seguire non è difficile: la cosa importante è che seguiate alla lettera tutte le istruzioni sopra elencate. Ad ogni modo, è possibile trovare ulteriori informazioni e indicazioni direttamente nell'applicazione in questione: l'installazione è abbastanza intuitiva e richiede di seguire, passo per passo, le indicazioni riportate durante la procedura stessa di installazione. Lo stesso vale per l'utilizzo, che è molto semplice in quanto il vostro Mac utilizzerà la tecnologia Java in maniera automatica ogni qual volta sarà necessaria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come installare Windows XP su MAC OS X con Bootcamp

Hai necessità di utilizzare, sul tuo computer Apple con MAC OS X, programmi che si possono usare solo su Windows XP? Esistono due tipi di soluzioni: la prima è utilizzare un applicazione dedicata che svolga la funzione di "traduzione" del programma...
Mac

Come installare Mac OS X su VMware Workstation

A tante persone piacerebbe avere un PC Apple macintosh, però non tutti lo potranno comprare. C'è un modo semplice per risolvere tale enigma: seguire questo tutorial comprensibile. Questo percorso permetterà di eseguire la copia di Mac OS X in un PC...
Mac

Come usare WINE su Mac OS X

Mac os x è il sistema operativo utilizzato soltanto dai famosi computer MAC realizzati dalla Apple. Quindi questo particolare sistema operativo è molto differente dal sistema Windows realizzato dalla Microsoft ed istallato sulla maggior parte dei computer...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come velocizzare Mac OS X liberandolo dalla Cache inutile

Al giorno d'oggi il computer è uno strumento di cui non si può proprio fare a meno. Esso viene impiegato per le attività più disparate e si utilizza praticamente tutti i giorni, anche per molte ore. Talvolta può capitare che il nostro PC risulti...
Mac

Come creare file zip con Mac OS X

Abbiamo necessità di inviare, via e-mail, tanti file ad un collega per lavoro? Oppure spedire le foto delle vacanze ad un amico, senza doverle caricare tutte una per volta? Basterà archiviare tutti i nostri i documenti in un comodo file zippato. Il...
Mac

Come condividere in rete le stampanti con Mac Os X

Condividere la stampante con altri utenti è uno dei migliori motivi per avere una rete. Configurare il nostro Mac per condividere la stampante è molto semplice con Mac OS X Snow Leopard. Specialmente quando ci troviamo in un ambiente di lavoro, è raro...
Mac

Come eseguire un backup della posta da Mail (Mac OS X)

Mac OS x è un particolarissimo sistema operativo che viene utilizzato su tutti i computer sia fissi che portatili prodotti alla Apple. In questo modo il sistema operativo, essendo ottimizzato esclusivamente per questi dispositivi è in grado di sfruttare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.