Come installare Kubuntu

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Kubuntu è una distribuzione Linux con licenza Gnu GPL, cioè una licenza che permette di scaricare gratuitamente il software e di poterlo modificare a proprio piacimento. Si può installare facilmente. Quando Ubuntu si aggiorna, Kubuntu lo segue a ruota e i milioni di fan ed utenti si accalcano ad installare la loro versione favorita. Questa distribuzione è identica alla ben nota Ubuntu però offre in più l'eccellente ambiente desktop KDE. In questo articolo vedremo come istallare kubunto per una migliore funzione per il vostro computer.

26

Scaricare Kubuntu

Per prima cosa scaricate Kubuntu http://kubuntu.it.malavida.com/linux/. In base alle vostre esigenze potete scegliere la versione più adatta per il vostro computer. Il modo più semplice per istallare questo progamma è usando il download che vi ho elencato prima. Una volta scaricato Kubuntu, potrete masterizzare l'immagine ISO su un CD oppure DVD. Prima di masterizzare il CD o DVDbisogna controllare la MDSUM, per non utilizzare un CD o DVD nuovo e scoprire che non funziona.

36

Installare Kubuntu

Una volta masterizzata l'immagine iso di Kubuntu, inserite il vostro CD o DVD nel lettore, si avvierà l'installazione. È abbastanza facile istallarlo, ma vi seguirò passo dopo passo. Inizialmente dovrete scegliere la lingua e ovviamente andremo a scegliere l'opzione "istalla" per poi premdere downloa. Quando arriverete al partizionamento del disco, fate attenzione a quanto spazio volete riservare a Kubuntu e quanto al vostro sistema operativo attuale, e continuate. Ci saranno poi le schermate del fuso orario e della tastiera, per il primo impostate quello di Roma per la seconda la tastiera italiana e continuate. Una ulteriore schermata riguarda le informazioni personali del nome utente e della password, continuate nella procedura e una volta finito riavviate il computer.

Continua la lettura
46

Scegliere il sistema operativo all'avvio

All'avvio, se nel vostro computer ci sono più di un sistema operativo, vi verrà chiesto quale scegliere. Scegliete Kubuntu e abituatevi ad usarlo, dopo un po' di pratica ovviamente vi sembrerà più facile. Arrivate a questo punto aggiornate il sistema e completare l'installazione della lingua italiana andando su Impostazioni e poi Localizzazione. Installate i programmi che vi interessano da Software Center e avrete un sistema operativo affidabile e completo. Detto questo, abbiamo finito, per cui ora potete usare il programma che desiderate senza nessun probomela. Io spero di esservi stata utile e vi auguro una buona navigazione.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come migliorare le prestazioni della scheda video installata su Kubuntu

In numerose circostanze potreste sentirvi costretti a sostituire il Sistema Operativo per il vostro computer con uno diverso o semplicemente più accessoriato ed aggiornato. Tuttavia, in alcuni casi può succedervi un inconveniente mentre installate Kubuntu....
Linux

Come Controllare E Gestire L'audio Sul Sistema Kubuntu

Plasma Desktop è il nuovo ambiente grafico per KDE. Ricco di effetti grafici innovativi, presenta numerose funzionalità, come temi, widget, pannelli. Ciò permette di personalizzare il desktop di un sistema Kubuntu con elementi decorativi e utili. Oltre...
Linux

Come utilizzare i Font di Microsoft anche su Linux Kubuntu

La consuetudine di utilizzare il pc sia per svolgere attività personali che lavorative, ha portato negli ultimi anni notevoli cambiamenti in campo informatico sempre più sofisticato e più agevole. Interagire con più di un sistema operativo è ormai...
Linux

Come eliminare gli effetti grafici del KDE di Kubuntu

Kubuntu è una delle derivate (cioè sistemi operativi nativi che vengono personalizzati nei programmi e nelle interfacce grafiche) più famose di Ubuntu Linux. Questo sistema operativo integra tutte le funzioni di Ubuntu, sostituendo KDE all'ambiente...
Linux

Come installare Ubuntu sul vostro computer

Ubuntu è una delle più diffuse e popolari distribuzioni del software Linux. Si tratta di un sistema operativo assolutamente gratuito (distribuito con licenza GNU GPL), modificabile ed ottimizzabile da qualsiasi utente voglia provare a farlo. La filosofia...
Linux

Come installare Windows su Ubuntu

Esistono diversi modi per avere Windows sul sistema Linux, ma se vogliamo far girare programmi Windows mentre utilizziamo Ubuntu, è necessario installare una macchina virtuale sulla quale andremo ad installare il sistema operativo che intendiamo usare,...
Linux

Come installare un'interfaccia grafica su Linux Ubuntu

Linux è un ottimo sistema operativo che offre molte opportunità di personalizzazione e, con un minimo di conoscenza, è possibile modificare vari aspetti del computer. Per massimizzare il risultato è però necessario installare un'interfaccia come...
Linux

Come installare Dropbox su Linux

Dropbox è un comodissimo programma di condivisione dei file che consente a chi lo usa di avere sempre accesso alle informazioni conservate al suo interno. L'accesso, infatti, può essere effettuato da qualsiasi dispositivo. Il meccanismo di funzionamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.