Come installare Kubuntu su una pen drive

Tramite: O2O 17/06/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molti utenti scelgono come sistema operativo Linux. Infatti, sopratutto i più esperti, preferiscono un sistema dotato di ampia possibilità di personalizzazione. Non dimentichiamo poi che Linux è un open source, quindi viene utilizzato sopratutto dai sostenitori di questa politica. Molti però, preferiscono un sistema operativo stabile, per poi usare Linux solo in caso di necessità. È il caso quindi di installare Kubuntu, una distribuzione molto leggera e facile da usare, che ingloba tutti i software più comuni per navigare. Il vantaggio di Kubuntu è quello di poter essere installato su una Pen Drive e quindi avviarlo semplicemente collegando la penna al Pc. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come installare Kubuntu su una Pen Drive.

25

File con estensione

La prima cosa da fare è scaricare il file con estensione. Iso presente nel sito Ufficiale, verificare che sia il file adatto al vostro hardware prima di scaricarlo. Una volta terminato il download dovrete scaricare anche un altro programma che vi permetterà di copiare il file sulla pen drive. A mio parere uno dei migliori software per creare una live usb pen drive bootlabe è "UNETBOOTIN"; è un software molto leggero che non necessita di alcuna istallazione. Esso è disponibile per le seguenti piattaforme: Linux, Windows e Mac Os X.

35

Unetbootin

Una volta aperto Unetbootin, selezionate la seconda opzione, ovvero "Immagine Disco". Dovrete quindi specificare la directory nella quale si trova il file. Iso a mezzo di un pulsante contraddistinto da tre puntini. Una volta scelto il percorso, assicurarsi di aver inserito la pen drive e di aver specificato il relativo drive per esempio: D, E,F. Bene il gioco è fatto, ora basta semplicemente premere il tasto "OK". Ci vorranno diversi minuti perché avvenga l'installazione, il tutto dipende dalla velocità del vostro computer e della vostra Pen Drive.

Continua la lettura
45

L'avvio

Alla fine il software vi chiederà di riavviare il sistema. Per far in modo che al riavvio, il computer vada a leggere prima sulla pen drive, bisogna impostare dal bios le priorità di boot dei driver, mettendo come prima appunto la usb pen. Ora dovrete solamente seguire le istruzioni che mano a mano, durante il processo di istallazione, vi saranno fornite in maniera molto dettagliata. Se avete delle difficoltà nell'utilizzo di Kubuntu, in rete troverete centinaia di guide al suo utilizzo. Questo metodo può essere utilizzato per installare anche altre distribuzioni di Linux, come ad esempio Backtrack.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come migliorare le prestazioni della scheda video installata su Kubuntu

In numerose circostanze potreste sentirvi costretti a sostituire il Sistema Operativo per il vostro computer con uno diverso o semplicemente più accessoriato ed aggiornato. Tuttavia, in alcuni casi può succedervi un inconveniente mentre installate Kubuntu....
Linux

Come far partire Linux senza partizionare l'hard disk

Linux, come ormai noto a tutti, è un famoso sistema operativo open source, una valida alternativa a sistemi, chiusi, come Windows o Mac.Open source, che sta a significare che si possono, liberamente, apportare modifiche al codice sorgente, e per questo,...
Linux

Come risolvere problemi con penne usb su ubuntu

Sovente quando si utlizza una pen drive usb, si incorre in alcuni spiacevoli episodi che riguardano il malfunzionamento del rispositivo rimovibile. Il più delle volte si riscontrano problemi con i driver e di conseguenza insorge la questione dell'incompatibilità...
Linux

Come utilizzare ubuntu senza installarlo

I sistemi operativi sono dei software che consentono di interfacciare l'utente con l'hardware presente all'interno del nostro computer. Senza il sistema operativo non è possibile riuscire a sfruttare tutte le potenzialità che queste macchine rendono...
Linux

Come installare Backtrack5 su una chiavetta USB

Se amate testare la solidità di un sistema e le relative connessioni, oggi un vero e proprio portento è Linux Backtack 5 che mette a disposizione oltre 200 programmi per eseguire test di sicurezza. Non sempre è consigliato installare due sistemi operativi...
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
Linux

Come installare Ubuntu su usb

Molti di noi hanno sempre desiderato di avere la propria versione Linux preferita sempre a portata di mano e di poterla utilizzare tutte le volte che si desidera. Immaginate di poter disporre, in qualunque momento, di una versione di Linux portatile da...
Linux

Come creare una distribuzione Linux avviabile da USB

Le comodità di creare una distribuzione Linux avviabile da USB sono tantissime, tra le tante: portare sempre con sé il sistema operativo su cui si preferisce lavorare; condividere ed installare in macchine presenti in altro luogo lo stesso sistema operativo;...