Come installare Lion da una chiavetta USB

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Prima di tutto bisogna avere un computer in cui ovviamente il software Lion non sia ancora installato ed una chiavetta usb o flash drive di moltà capacità, minimo 8 gb anche se personalmente consiglio quella da 16 gb (o supporto esterno quali hardisk, dvd, ecc...), ed iniziare il download del software, consiglio di affidarsi solamente al Mac App Store in questo caso perché è l'unica fonte sicura essendo la primaria, successivamente leggendo vedrete come installare con estrema facilità il software nel vostro mac.

24

Effettuare il download del software

Andate sul Mac App Store ed effettuate il download del software, una volta completato il processo di download troverete il file di installazione nell'apposita cartella di destinazione, ovviamente scelta da voi nella fase precedente, selezionate l'installer, la sua estensione deve essere. Dmg.
A questo punto dovete effettuare il download di diskmaker, un software molto potente e pratico, facile da usare e di piccolissime dimensioni, se non trova automaticamente il file di installazione basta semplicemente cercarlo ed indicare al software la sua posizione o percorso.

34

Installare e avviare diskmaker

Una volta arrivati a questo punto, dopo aver installato correttamente diskmaker si può avviarlo, se avete scaricato l'ultima versione, ed era quella che si doveva scaricare, apparirà una finestra con 3 opzioni, cancel, burn to dvd e create a boot disk, selezionate create a boot disk. A questo punto apparirà una finestra con altre tre opzioni sempre in inglese, cancel, another kind of disk ed an 8gb usb thumb drive, selezionate an 8gg usb thumb drive, vi ricordo che il requisito minimo per l'installazione è di almeno una memoria di 8gb, selezionata quest'ultima quindi avendo scelto quale memoria utilizzare si può procedere con il terzo ed ultimo procedimento si avvierà automaticamente installando il file nella pen drive, questo fase durerà circa 10 minuti.

Continua la lettura
44

Scaricare nuovamente l'installer lion

Se con l'installazione di diskmaker l'installer lion dovesse sparire, cosa che frequentemente accade bisogna scaricarlo nuovamente, una volta completato tutto il procedimento si ha una chiavetta capace di installare il software con estrema semplicità e facilità, si risparmiano 4gb in memoria sul pc e sopratutto il procedimento sopraelencato è molto più veloce di altri e rende rapidissima l'installazione. Vi ricordo che per installarlo è necessario avere un mac, operazione inutile anche seguendo qualsiasi guida quella di installarlo in un pc, l'installazione tramite supporto fisico ed apposito software è la migliore soprattutto per chi non è molto esperto. Ci sono molte ragioni per cui si consiglia di utilizzare un drive flash USB per installare Mac OS X Mountain Lion. Se è necessario installare più copie su alcuni computer, o addirittura preferiscono non avere a scaricare una nuova copia ogni volta che è necessario installare Mac OS. E da quello che ho vissuto, l'installazione da un'unità Flash USB è più veloce rispetto all'installazione tramite il download di una nuova copia dal Mac App Store o da DVD. In primo luogo è in realtà bisogna avere la OS X Mountain Lion installare app scaricata, è possibile acquistare dal Mac App Store. Una volta che Mountain Lion è stato scaricato, sarete in grado di trovare nella cartella Applicazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come Trasformare Una Chiavetta Usb In Un Dispositivo Di Sicurezza Per Avviare Il Mac

Ciascun computer deve essere configurato periodicamente per consentire l'accesso soltanto se gli utenti digitano il nome del proprio login e la password personale, per evitare delle connessioni indesiderate oppure dei spiacevoli danneggiamenti. Ogni utente...
Mac

Come installare iSync su Lion

Isync è un applicazione che permette di trasferire tutte le informazioni del calendario iCal e il contenuto della rubrica sul proprio dispositivo mobile. Una fattore importante da sottolineare sono i plug-in in MAC; potrebbe infatti accadere che il dispositivo...
Mac

Come creare una Boot-Pen Osx 10.7 Lion

Se disponiamo del nostro caro computer Mac e non abbiamo ancora attivato come sistema operativo la versione nuova di Leopard, avendo deciso di installare quella più aggiornata Lion o anche Mountain Lion, dobbiamo creare un'unità esterna per l'avvio....
Mac

Come eliminare file da una penna USB su computer macintosh

L'uso delle pennine USB è oramai ampiamente preferito a quello dei dischi (cd o dvd), questo anche perché possiamo eliminare e inserire con facilità i files al suo interno. Però non tutti la pensano in questo modo, perché alcuni, magari abituati...
Mac

Come Configurare Le Impostazioni Del Trackpad Su Mac Os Lion

Se il Multi-Touch rappresenta la pietra angolare dell'esperienza utente di OS X Lion, il trackpad è il cemento che tiene tutto insieme: per configurarlo correttamente e consentire conseguentemente di decidere con quali gesti compiere certe azioni (ciò...
Mac

Come installare Windows 8 su Mac tramite Boot Camp

I programmi Windows non sempre possono andare bene per computer con altri sistemi operativi, infatti acquistandone uno che abbia Ios bisogna trovare la soluzione per rimediare e ciò non rappresenta un ostacolo. Tramite Boot Camp si può installare Windows...
Mac

Come masterizzare un'immagine ISO dal terminale su Mac

Una delle azioni che si possono eseguire con un Macintosh riguarda la masterizzazione di un'immagine ISO. Essa è possibile su un supporto ottico (CD, DVD o Blue-Ray Disk) oppure una normale chiavetta USB. Grazie alla seguente interessante guida di informatica,...
Mac

Come disabilitare la funzione Ripristina di Os X Lion

La funzione "ripristina" di OS X Lion può essere utile per chi ha intenzione di chiudere un'applicazione e, una volta riaperta, trovare di nuovo aperte tutte le finestre che si stavano utilizzando, in modo da riprendere il lavoro da dove lo si aveva...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.