Come installare un hosting Wordpress

Tramite: O2O 12/03/2019
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pubblicità rappresenta l'anima del commercio ed esistono svariate modalità promozionali. Molta gente si chiede la ragione per la quale anche le grandi imprese affermate distribuiscono spesso il loro materiale pubblicitario. Questo avviene perché gli studiosi di marketing affermano che, per il successo della propria azienda, è necessaria una promozione costante durante il corso dell'anno. Una tecnica pubblicitaria davvero efficace richiede l'apertura di un blog personale o meglio ancora di un sito web. Uno dei programmi gratuiti migliori a tal proposito è sicuramente il noto CMS Wordpress, che non richiede il possesso di grandi abilità informatiche. Il suo impiego potrà avvenire soltanto tramite un hosting ed un dominio. Il primo rappresenta lo spazio web nel quale viene installato il blog o portale web, mentre il secondo costituisce il nome identificativo dello stesso. Nel presente tutorial di informatica vediamo brevemente come installare un hosting Wordpress sul computer.

27

Occorrente

  • Personal computer
  • Connessione ad Internet
  • Soldi da investire
37

Acquistare l'hosting

Installare un hosting Wordpress significa disporre di uno spazio web multifunzione, in cui vengano supportati i due principali linguaggi di programmazione richiesti per un funzionamento ottimale dei siti web. Si tratta di PHP e MySQL. Un hosting che supporta entrambi si può considerare perfetto per l'installazione di Wordpress e la creazione di un dominio altamente performante. Al momento di acquistare l'hosting per il nostro sito, dobbiamo assolutamente tener conto delle nostre esigenze. Tra i vari parametri utili, non dobbiamo trascurare la sicurezza e la velocità. Una volta selezionato l'hosting che meglio si adatta alle nostre esigenze, dovremo semplicemente sottoscrivere l'abbonamento. Solitamente il pagamento consiste nel versamento di pochi euro al mese. Il prezzo aumenta a seconda della tipologia di sito che intendiamo creare in termini di spazio. Ovviamente per una pagina web semplice, la tariffa dell'hosting sarà molto più bassa rispetto ad un sito maggiormente ricco di schede ed elementi vari.

47

Scegliere il dominio

Dopo aver portato a compimento la procedura d'acquisto dell'hosting, ecco la prossima tappa utile ad installare un hosting Wordpres, ovvero la scelta del dominio. Innanzitutto, chiariamo che cosa s'intende per dominio. Si tratta fondamentalmente del nome con cui il nostro sito si distinguerà dagli altri presenti in rete. Vedremo il nostro dominio nella barra del browser relativa al cosiddeto URL, quindi stiamo parlando di un semplice indirizzo. Quando ci apprestiamo a scegliere il dominio, dobbiamo pensare attentamente al nome. In questo frangente è molto importante evitare nomi troppo complicati o difficoltosi da ricordare. L'URL dovrà racchiudere in sé il nome della nostra attività, o anche il nostro. Per quanto riguarda la tipologia, orientiamoci verso un dominio .com o anche .it se si tratta di un sito italiano. Se invece puntiamo all'internazionalità, avvaliamoci delle tipologie .net oppure .org, entrambe molto utilizzate in specifici settori. Dopo aver scelto il dominio, dovremo occuparci dell'installazione di Worpress. Vediamo come fare.

Continua la lettura
57

Installare Wordpress

Per installare un hosting Wordpress, dobbiamo seguire una procedura molto semplice. Una volta acquistato l'hosting, troveremo il pulsantino di Worpress direttamente nella schermata. Non dovremo fare altro che cliccare su di esso. Ed ecco che avvieremo l'iter d'installazione. Per facilitarci il compito, possiamo servirci di Siteground, un pratico centro di gestione dello spazio da noi acquistato. Colleghiamoci al sito web di Siteground e scegliamo il piano più adatto a noi. Trattandosi di una spesa molto piccola, è bene scegliere la versione StartUp. Grazie a Siteground potremo acedere liberamente al pannello di gestione del nostro sito web, nel quale imposteremo tutti i parametri necessari. Come prima cosa, ricordiamoci di fissare la lingua del sito, che nel nostro caso è quella italiana. Fatto ciò, inseriremo i nostri dati anagrafici, le credenziali da admin e tutte le varie informazioni inerenti al nostro sito web. Wordpress verrà così installato sul nostro hosting e potremo iniziare subito a creare una pagina tutta nostra.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare cPanel per l'impostazione del sito web. Grazie ad esso si potranno specificare tutti i parametri necessari.
  • Impostare la lingua italiana prima di procedere con la creazione del sito.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come Installare Un Template In Wordpress

Wordpress è di certo la piattaforma di blogging più utilizzata al mondo ed al tempo stesso è il CMS, più popolare ed amato dai webmaster: esso permette di creare siti internet altamente professionali e curati nei minimi dettagli, anche senza avere...
Internet

Come risalire all'hosting di un sito web

Al giorno d'oggi, è molto facile e conveniente di possedere un sito web. Piattaforme CMS come WordPress e Joomla sono gratuiti e facili da usare. In generale, ci sono quattro diversi tipi di web hosting: Shared, Virtual Private Server (VPS) e Cloud Hosting....
Internet

Come scegliere un servizio hosting

La parola hosting deriva dal verbo inglese "to host"' che significa ospitare. Quindi l'hosting è lo spazio web all'interno del quale viene ospitato il proprio sito. In sostanza un web hosting dà la possibilità di pubblicare un sito oppure un servizio...
Internet

I migliori hosting gratuiti

Con il termine "Hosting" si intende l'allocazione di pagine web o applicazioni su uno o più server web. Ogni giorno cresce sempre di più la richiesta di siti di hosting per caricare i propri contenuti. Per rendere più chiaro il concetto, basta immaginare...
Internet

Come trasferire il dominio su un altro hosting

Assai di frequente è possibile comprare domini direttamente da un provider, il quale mette a disposizione del cliente un determinato spazio web online, che si può sfruttare per costruire un proprio sito web. Ma ciò non significa che quel dominio debba...
Internet

Come scoprire i plugin che rallentano WordPress

Wordpress è nata come piattaforma di blogging anche se con il tempo sono stati introdotti milioni di plugin pe rrendere il blog sempre più personalizzabile e flessibile in base alle varie esigenze. Tuttavia non sempre installare nuovi plug in è una...
Internet

Come migrare Wordpress da un dominio a un altro

Se stai spostando WordPress da un server ad un altro, inizia eseguendo il backup della directory, delle immagini, dei plug-in e di altri file sul tuo sito e sul database. Mantieni il tuo nome di dominio e l' URL. Se il database e l'URL rimangono gli stessi,...
Internet

Come spostare un sito Wordpress su un altro dominio

Alle volte può insorgere la necessità di dover spostare il proprio dominio internet su un altro sito di hosting, sia per motivi di comodità sia per questioni di convenienza dell'offerta. Spostare il proprio dominio non è complicato, basteranno alcuni...