Come installare una RAM su MAC

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

RAM significa" Random Access Memory" ed è la memoria temporanea utilizzata dalla CPU per conservare le informazioni che i processi stanno utilizzando in maniera attiva sul sistema. Mac si rallenta quando si verifica un utilizzo elevato della memoria, in altre parole, quando le applicazioni in esecuzione richiedono più RAM di quella che Mac è in grado di fornire. Più RAM sarà disponibile e più veloci saranno le prestazioni di Mac. La soluzione più ovvia sarebbe aumentare la RAM di Mac, ma prima di farlo, assicurati che la mancanza di RAM sia effettivamente la causa del rallentamento. Ecco dunque come installare una RAM su Mac.

26

Controllo della RAM

Il controllo della RAM dipende dalla versione di OS X installata. Dovresti controllare la tua RAM dopo aver usato Mac per un po 'di tempo. Quando ti trovi nel mezzo delle normali attività quotidiane, segui questi passaggi: apri ricerca "Spotlight", fai clic sulla scheda "Memoria" nella parte superiore della finestra e a seguire su "Monitoraggio attività", che mostrerà l'utilizzo della memoria su Mac. Per le versioni precedenti di Mac OS X i passaggi sono gli stessi ma la scheda della memoria di sistema ha un aspetto leggermente diverso.

36

Strumento di monitoraggio

Un'altra alternativa, che funzionerà facilmente su tutte le versioni di Mac OS X, consiste nell'utilizzare uno strumento di terze parti per verificare l'utilizzo della RAM. Si consiglia di installare "CleanMyMac3", che non solo pulisce e velocizza Mac, ma ha anche uno strumento di monitoraggio RAM chiamato "Memory Monitor", che determina quanta RAM viene utilizzata. Basta fare clic sulla scheda monitor della memoria per una chiara panoramica dell'utilizzo. Lo strumento ti consentirà inoltre, di liberare memoria chiudendo le applicazioni non necessarie, che diventeranno davvero utili quando il tuo sistema rallenterà fino alla scansione.

Continua la lettura
46

Informazioni del sistema

Sia che tu abbia un iMac, un Macbook Pro o qualsiasi altro tipo di Mac, ci sono molte più informazioni da scoprire per identificare il tuo sistema. Per ottenere questi dettagli, segui questi semplici passaggi: clicca sull'icona "Apple" e seleziona "Informazioni su questo Mac".
Visualizza le informazioni del tuo sistema. Controlla la quantità di RAM installata e fai clic su "Altre informazioni" e a seguire nella finestra "Informazioni su questo Mac". Verrà lanciato il System Profiler, clicca su "Memoria" nella colonna di sinistra. Sulla destra vedrai i dettagli esatti dei tuoi moduli o stick RAM. I "banchi" sono gli slot in cui è inserita la RAM. Controlla la quantità di RAM che il tuo Mac può utilizzare. Clicca su "Specifiche tecniche" sull'Apple Support, trova il tuo modello di Mac esatto. Una volta trovato, fai clic per scoprire ulteriori informazioni.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di installare CleanMyMac3,
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come cambiare la RAM al MacBook Pro

La RAM (Random Access Memory), è una memoria ad accesso sequenziale, a lettura e scrittura di tipo volatile. Può essere tuttavia utile e necessario, per i possessori dei portatili MacBook Pro, sia recenti che obsoleti, effettuare l'upgrade della memoria...
Mac

Come espandere la RAM del MacBook Pro

Ogni PC ha una sua RAM ovvero l'elemento indispensabile per la memorizzazione temporanea dei dati su cui si sta lavorando. Una memoria di questo tipo non molto "capiente" potrebbe influire sulle performance del computer. Se anche voi avete un Macbook...
Mac

Come installare macOS High Sierra

Anche se un PC con Microsoft Windows installato ha funzionalità eccellenti, il Macintosh rappresenta il top a livello di tecnologia. Quando si lavora con il Mac, le persone rimangono affascinate e credono di essersi rivolte ad un bravo professionista....
Mac

Come installare MAC OS X

Il Macintosh o Mac è il computer realizzato dalla Apple e il sistema operativo risulta semplice ed intuitivo. La sua ultima versione è la OS X, compatibile con i sistemi iMac, PowerMac, iBook o PowerBook. Viene considerato uno dei migliori prodotti...
Mac

Come installare Windows 8 su Mac tramite Virtual Box

All'interno di questa breve guida che ci stiamo apprestando a trattare la tematica dell'informatica. Per essere più precisi, come abbiamo indicato nel titolo della guida, ora andremo a spiegarvi Come installare Windows 8 su Mac tramite Virtual Box.Partirei...
Mac

Come installare un programma su Mac

Qualsiasi sia il vostro PC e qualsiasi sistema operativo utilizzi, che sia Microsoft o Apple, per poter soddisfare tutte le necessità e le esigenze di chi lo acquista, deve aver installati dei programmi appositi. Questi programmi possono servire per...
Mac

Come installare Windows su Mac con Parallels

Probabilmente vi sarà capitato di voler installare un'applicazione di Windows sul vostro bellissimo computer Mac, per poi accorgervi di non poterlo fare. Questa guida eliminerà questo problema e non solo, permettendovi infatti di avere sul vostro Mac...
Mac

Come installare Internet Explorer su Mac

Se avete deciso di installare Internet Explorer su Mac, può essere utile averlo a portata di click. Specie quando si lavora nell'ambito della progettazione Web. E quindi si ha bisogno di vedere come viene visualizzato un determinato sito Internet nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.