Come installare una stampante su Ubuntu

Tramite: O2O 05/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Oggigiorno l' offerta del mondo informatico lascia l' imbarazzo della scelta a quanti di noi hanno deciso di sfruttare le potenzialità messe in gioco dalle nuove rivoluzioni tecnologiche. Un' ampia fascia del mercato ormai si affida a sistemi operativi open source che permettono di intervenire su molteplici aspetti hardware e software del computer senza richiedere ingenti spese, cosa che normalmente avviene con altri sistemi operativi, che da questo punto di vista soppesano la loro qualità ed efficienza con costi più elevati. Per quanti di voi possiedono un sistema operativo Ubuntu di casa Linux non è stato di certo difficile riconoscere che l' intera interfaccia di comando, il sistema di impostazioni, di installazione di sistemi input e software sono completamente diversi. In alcune ipotesi può accadere che nonostante la grande compatibilità dei sistemi Linux, intervenga un conflitto con specifiche periferiche. UN normale controllo del driver e dell' aggiornamento del sistema operativo a volte però non può bastare se quella periferica non è compatibile. IN ragione di ciò in questa occasione vedremo come installare una stampante su Ubuntu, facendo riferimento a specifici procedimenti che per chi è nuovo, rispetto al sistema operativo, troverà riportati di seguito nella guida. Detto ciò non mi rimane che augurarvi buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • Computer
  • Stampante
  • router in caso di stampante di rete
  • Cavi usb o eth (rj45 utp cat 5>6)
37

Il computer può dialogare con la stampante in diversi modi. La maggior parte delle stampanti, da qualche anno, ormai, utilizzano la porta USB. In altri casi, sicuramente più costose, in genere le stampanti laser, utilizzano la porta Ethernet. La periferica può essere collegata mediante rete WiFi. Tra le possibilità, scegliere l'ultima citata è raccomandabile in quanto lasciamo cosi libere le porte USB e oltremodo sarà possibile utilizzare la periferica senza l'intralcio dei cavi.

47

Per cominciare, andiamo su "Sistema", poi "Amministrazione" e infine su "Stampa". Cliccate quindi due volte su "Nuova Stampante". In questo caso, apparirà la finestra di dialogo che condurrà alla corretta installazione della stampante. Nel primo passo sarà selezionare il tipo di collegamento, quindi USB se è locale, Ethernet se è di rete. Nel caso si scelga la modalità "locale", la stampante potrà essere individuata dal sistema o inserita manualmente. Nel caso si possegga una stampante di rete, la si potrà individuare nelle varie tipologie di reti presenti, specificando l'host e l'eventuale nome utente e password.

Continua la lettura
57

Successivamente, il sistema richiede le informazioni pertinenti il modello della stampante, la casa madre, ossia di produzione, e i drivers. Da alcuni anni Linux ha cambiato la modalità per reperire i drivers, quindi anche i neofiti saranno in grado di trovarli senza difficoltà. Oggi è possibile quindi trovare migliaia di drivers compatibili, offerti direttamente dalle case produttrici.

67

Per finire, sarà necessario inserire il nome alla stampante, scrivere una descrizione facoltativa e inserire anche la destinazione nel sistema. Se la procedura è andata a buon fine, troveremo la stampante nella finestra delle stampanti col nome scelto. Per poter accedere alle proprietà, per eventuali modifiche future, è sufficiente posizionarsi con il mouse sulla stampante e cliccare con il tasto destro su proprietà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare Kdenlive su Ubuntu

Non è facile utilizzare al meglio Ubuntu, il sistema operativo basato su Linux. Bisogna conoscerlo al meglio per sfruttarne fino in fondo le potenzialità. Non è semplice nemmeno trovare il giusto programma in grado di fornire tutti gli aiuti necessari...
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
Linux

Installare temi di icone su Ubuntu

Al momento i due principali sistemi operativi che possiamo trovare installati di default sono Windows e IOS dell'Apple, ma oltre a questi due (che forse sono quelli più conosciuti) ne possiamo scaricare e installare altri sul nostro computer, uno di...
Linux

Come installare Ubuntu su Mac

Ubuntu di Linux è il sistema operativo più conosciuta a livello mondiale e la sua particolarità sta nel fatto che può essere prima provato, senza ricorrere ad alcuna installazione e riesca a coesiste benissimo anche in presenza di un altro di Windows...
Linux

Come installare Ubuntu Phone OS su Smartphone

I sistemi operativi più diffusi al mondo per smartphone e tablet sono iOS, sviluppato da Apple, e Android, di proprietà di Google. Tuttavia, va evidenziato come nel panorama odierno siano disponibili soluzioni informatiche alternative a quelle citate....
Linux

Come installare Windows su Ubuntu

Esistono diversi modi per avere Windows sul sistema Linux, ma se vogliamo far girare programmi Windows mentre utilizziamo Ubuntu, è necessario installare una macchina virtuale sulla quale andremo ad installare il sistema operativo che intendiamo usare,...
Linux

Come installare un'interfaccia grafica su Linux Ubuntu

Linux è un ottimo sistema operativo che offre molte opportunità di personalizzazione e, con un minimo di conoscenza, è possibile modificare vari aspetti del computer. Per massimizzare il risultato è però necessario installare un'interfaccia come...
Linux

Come installare Ubuntu Linux senza DVD

Ubuntu Linux è uno tra i più conosciuti sistemi operativi in circolazione. Si caratterizza per la sua semplicità di utilizzo e viene distribuito per lo più in modo gratuito. Molte sono le persone che, quotidianamente, lo utilizzano. Alcune piccole...