Come installare Viber su Ubuntu 13.04

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Viber è una nota applicazione di messaggistica, utilizzata in tutto il mondo, che potremmo scaricare su i nostri dospositivi. È compatibile per vari Sistemi Operativi, come IOS, Android e molti altri ancora. Viber sta diventando sempre più uno dei programmi di messaggistici più diffusi, sia come valida alternativa a WhatsApp, sia in quanto è anche compatibile per Windows e Mac. L'utilizzo di Viber per Sistemi Operativi Windows e Mac è stata resa possibile da poco tempo. Inoltre, Viber richiede il solo avvio del programma, per collegarsi ed avviare la sincronizzazione con il proprio dispositivo mobile. Attualmente non esiste, ancora, una versione compatibile con Linux. Ma potremmo ovviare ad alcuni problemi utilizzando degli utili stratagemmi. Ma vediamo come installare, Viber su Ubuntu 13.04, seguendo questi semplicissimi passaggi.

27

Occorrente

  • Ubuntu 13.04 o versioni precedenti
  • Connessione ad Internet
37

Installare il dispositivo

Viber si distingue dalle altre aplicazioni simili, per non disporre di un file di installazione per Ubuntu e non è neanche presente sul Software Center, ma tramite l'utilizzo di Wine si è in grado di far girare il software nativo per Windows, su un qualunque Sistema Operativo con marchio Linux. Quindi prima di tutto bisognerà installare Wine. Aprire il dispositivo, digitando contemporaneamente CTRL+ALT+T ed installare Wine tramite questa riga di comando: "sudo apt-get install wine" (senza riportare le virgolette). A seguito dovremmo digitare la password del sistema e cliccare sul tasto enter o invio.

47

Avviare il download

Fatto ciò potremmo scaricare Viber direttamente andando sul sito ufficiale. Sempre rimanendo nel terminale, inseriamo la scritta: "wget http://download.cdn.viber.com/cdn/desktop/windows/ViberSetup.exe" (ricordandoci di non riportare le virgolette), infine clicchiamo su invio. La procedura di scaricamento del file di Setup avverrà in pochissimi istanti, in base alla nostra velocità di connessione. In basso apparirà il tempo di scaricamento del download.

Continua la lettura
57

Scaricare Viber

Alla fine potremmo avviare l'installazione del programma appena scaricato, per mezzo di Wine. Per fare tutto questo, dovremmo digitare: wine ViberSetup. Exe. Aspettando i tempi di istallazione, Viber sarà pronto per l'utilizzo su Ubuntu 13.04 e per le versioni precedenti del Sistema Operativo Linux. Alla fine della procedura, sarà consigliabile chiudere il terminale ed avviare l'applicazione, semplicemente cliccando sul collegamento creato sul desktop. In questo modo potremmo avviare tutte le funzioni del programma.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vogliamo disinstallare Viber dobbiamo avviare il disinstallatore di programmi wine

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare e configurare Ubuntu 12.10

Tra i più importanti sistemi operativi spicca Ubuntu, il software del famoso marchio Linux. Di questo software sono state rilasciate diverse versioni. La penultima versione rilasciata, Ubuntu 12.04, è stata integrata con alcune features davvero interessanti...
Linux

Come installare driver ATI su Ubuntu

Ubuntu e in genere tutte le distribuzioni basate su kernel Linux supportano driver per le schede grafiche. Questi driver sono "open-source" cioè modificabili liberamente da qualsiasi utente dotato di buona volontà e con un pizzico di preparazione nel...
Linux

Come installare Kdenlive su Ubuntu

Non è facile utilizzare al meglio Ubuntu, il sistema operativo basato su Linux. Bisogna conoscerlo al meglio per sfruttarne fino in fondo le potenzialità. Non è semplice nemmeno trovare il giusto programma in grado di fornire tutti gli aiuti necessari...
Linux

Come installare i driver Nvidia su Ubuntu

Questa è una breve e facile guida su come installare i driver Nvidia su Ubuntu 10.04 32/64 bit. È un programma Esistono tre metodi per fare l'installazione, ma questo metodo è il più semplice ed efficace, a mio avviso, perché permette al driver,...
Linux

Installare Firesheep Su Firefox Per Ubuntu

"Firesheep" è il nome di uno dei numerosissimi componenti aggiuntivi che è possibile installare su Mozilla Firefox. Quest'ultimo, è uno dei più popolari browser web che si trovano in rete, utilizzato tanto quanto Google Chrome, Internet Explorer,...
Linux

Come installare programmi Java su Ubuntu

I nostri computer funzionano regolarmente grazie a diversi sistemi operativi. Ciascuno di essi prevede l'impiego di determinati programmi e applicazioni. Nel caso di Ubuntu, si possono utilizzare programmi Java, purché si eseguano in modo corretto. Nella...
Linux

Come installare Gimp su Ubuntu 12.10

Gimp è l'acronimo di Gnu Image Manipulation Program: si tratta di un editor grafico con potenzialità del tutto simili a Adobe Photoshop. Gimp è però gratuito e fa parte di un progetto Open Source. Viene utilizzato principalmente per la realizzazione...
Linux

Come installare ubuntu sullo stesso pc dove è contenuto windows

Vorresti provare la velocità è l' efficacia di ubuntu nel tuo pc, ma non sai come fare per poterlo installare? Facilissimo, segui questa guida e ti insegnerò passo per passo come installare linux ubuntu sul tuo pc, contenente anche windows, diciamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.