Come installare Windows 8 su Mac tramite Virtual Box

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

All'interno di questa breve guida che ci stiamo apprestando a trattare la tematica dell'informatica. Per essere più precisi, come abbiamo indicato nel titolo della guida, ora andremo a spiegarvi Come installare Windows 8 su Mac tramite Virtual Box.
Partirei immediatamente andando a specificare cosa sia Virtual Box, per chi non lo conoscesse ancora. Virtual Box è un software "open source" che permette di aprire tutti i programmi nelle macchine virtuali con qualsiasi sistema operativo. Le sue innumerevoli applicazioni ti permettono di eseguire il test di sicurezza per l'avvio di programmi potenzialmente pericolosi e anche l'utilizzo di sistemi operativi anche sui computer più sofisticati. Con Virtual Box puoi tranquillamente installare anche Windows 8 sul Macintosh senza impazzire o temere di danneggiare irreparabilmente il sistema.

27

Occorrente

  • Machintosh
37

L'avvio di Virtual Box

Tanto per iniziare, dovrete andare a scaricarvi il software del programma che abbiamo appena spiegato, ovvero Virtual Box, specificatamente in versione compatibile con il Mac. Per farlo, andate nella pagina principale di Windows al fine di ottenere il documento immagine relativo a Windows 8 Consumer Preview. Successivamente, proseguite cliccando sul download e acquisti, per poi scaricarvi la versione di Windows 8, chiaramente dopo averla comprata. Salvatevi la pagina in posizione facile da ricordare; dal percorso Applicazioni avvia Virtual Box, cliccate sul tasto Nuova per creare la macchina virtuale del sistema operativo Windows. Nella nuova finestra che si aprirà dovrete scegliere Windows, e dal menù a tendina potrete specificare quale in particolare.

47

L'impostazione della RAM

Una volta che sarete arrivati fino a questo punto, dovrete proseguire digitando il nome identificativo della macchina virtuale tramite il campo del nome, per poi proseguire cliccando sul tasto "continua". Successivamente, dovrete impostare il quantitativo di RAM che servirà alla macchina virtuale. Per farlo, seguite via via le indicazione che vi darà Virtual Box, e ricordatevi di non scendere mai sotto i 4 gb. Confermate quindi con Continua, spuntate la voce Crea subito un disco fisso virtuale e cliccate su Crea. Attendete qualche minuto e selezionate poi formato VDI, andate ancora avanti e spuntate, Allocato dinamicamente, per creare così un hard disk dinamico in modo da non occupare troppa memoria quando non è necessario.

Continua la lettura
57

Il percorso d'installazione

Una volta che avrete creato la macchina virtuale, dovrete cliccare sulle impostazione, per poi continuare selezionando la voce "archiviazione", e scegliere una posizione vuota (sarà facilissimo in quanto troverete proprio scritto "Vuoto"). Arrivati a questo punto cercate il percorso del documento immagine di Windows, con l'opzione Scegli un file di disco CD/DVD virtuale. Infine cliccate su OK, comincerà ora il processo di installazione di Windows 8 come se l'hard disk fosse vuoto e appena formattato: seguite le indicazioni e ricordatevi di digitare il numero di serie fornito da Windows. Appena terminato il tutto potrete tranquillamente selezionare l'icona della macchina virtuale appena creata, all'apertura di VirtualBox dal percorso Applicazioni.
Eccovi un link interessante sulla tematica:

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come installare Mac OS X Snow Leopard su VirtualBox

Una delle funzioni più utili di VirtualBox è quella che permette di condividere la clipboard fra host e guest che, in parole povere, significa poter copiare un testo sul sistema reale ed incollarlo nella virtual machine, e viceversa. Ecco come installare...
Mac

Windows 8: come installarlo su Mac

Il nuovo sistema operativo lanciato da Microsoft, Windows 8, ha in serbo tantissime novità. Per poterle scoprire, non è necessario possedere un altro sistema Windows. Coloro che tengono in possesso Mac, possono avere la possibilità di provare di persona...
Mac

Come installare Windows su Mac con Parallels

Probabilmente vi sarà capitato di voler installare un'applicazione di Windows sul vostro bellissimo computer Mac, per poi accorgervi di non poterlo fare. Questa guida eliminerà questo problema e non solo, permettendovi infatti di avere sul vostro Mac...
Mac

Come installare software Windows su Mac

Da poco tempo avete acquistato il tanto desiderato MAC e finalmente siete riusciti ad apprezzare tutta la sua potenza e facilità di uso. Tuttavia potrebbero esistere alcuni programmi Windows ai quali siete affezionati o che considerate insuperabili e...
Mac

Come installare Windows XP su MAC OS X con Bootcamp

Hai necessità di utilizzare, sul tuo computer Apple con MAC OS X, programmi che si possono usare solo su Windows XP? Esistono due tipi di soluzioni: la prima è utilizzare un applicazione dedicata che svolga la funzione di "traduzione" del programma...
Mac

Come installare Mac OS X su VMware Workstation

A tante persone piacerebbe avere un PC Apple macintosh, però non tutti lo potranno comprare. C'è un modo semplice per risolvere tale enigma: seguire questo tutorial comprensibile. Questo percorso permetterà di eseguire la copia di Mac OS X in un PC...
Mac

Come installare un programma su Mac

Qualsiasi sia il vostro PC e qualsiasi sistema operativo utilizzi, che sia Microsoft o Apple, per poter soddisfare tutte le necessità e le esigenze di chi lo acquista, deve aver installati dei programmi appositi. Questi programmi possono servire per...
Mac

Come usare i programmi di Windows su Mac

Passare ad un Mac non è mai facile, anche se questo tipo di computer è molto attraente, specialmente grazie al suo design ed alle sue caratteristiche uniche. Chi è abituato ad utilizzare i programmi con Windows, potrebbe incontrare delle difficoltà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.