Come installare Windows Movie Maker per Windows 8

Tramite: O2O 05/10/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando accendiamo il nostro computer, ci troviamo improvvisamente catapultati in un universo multiforme. Possiamo infatti dedicarci a molteplici attività, che riguardano diversi settori di interesse. Tra queste troviamo il fotoritocco e la possibilità di creare filmati personalizzati. Come ben sappiamo, un video si può realizzare in tanti modi. Esso si compone di fotogrammi, che possono essere immagini in movimento o sequenze di foto. Per organizzare un file video, ci si serve generalmente di un apposito software come Windows Movie Maker. Si tratta di un applicativo presente di default su Windows. In termini di sicurezza, questo pratico editor ci garantisce il massimo dell'affidabilità. Su alcuni computer, però, Windows Movie Maker va necessariamente installato. Le sue dimensioni non sono eccessivamente grandi, quindi non porta ad alcun rallentamento del sistema. Inoltre si può utilizzare con estrema facilità ed è un programma completo e totalmente gratuito. Grazie ad esso abbiamo modo di creare video montati come slide di fotografie oppure come mix tra immagini e filmati. Se abbiamo Windows 8 installato sul nostro PC, Windows Movie Maker non è presente di default. Per questo motivo dovremo provvedere al download. Qui di seguito scopriremo dunque come installare Windows Movie Maker per Windows 8 in pochi semplici passaggi. Prima di cominciare, è bene ricordare che i software non originali non si possono utilizzare. Per questo motivo sceglieremo la via delal legalità, scaricando il programma dal sito ufficiale della Microsoft.

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad Internet
  • Windows 8
  • Windows Movie Maker
37

Scaricare Windows Movie Maker

Per coloro che utilizzano i nuovi computer, con sistema operativo Windows nelle versioni dalla 7 in poi, l'installazione di WIndows Movie Maker va effettuata manualmente. Per scaricare l'applicativo, ci basterà collegarci al sito https://support.microsoft.com/en-us/help/4054502/windows-10-movie-maker-is-no-longer-available-for-download. Da qui andremo ad individuare la versione specifica per Windows 8. Facciamo poi click sul pulsante azzurro contenente la dicitura "Scarica ora". Apriremo un collegamento valido per il download effettivo, in cui è presente un tasto verde. Clicchiamo su di esso, in modo tale tale da vviare la procedura di scaricamento del file esecutivo. Attendiamo il completamento del download, dopodiché potremo installare Windows Movie Maker per Windows 8 mediante procedura guidata.

47

Avviare l'installazione del software

Una volta portato a completamento il processo di download di Windows Movie Maker per Windows 8, potremo avviare il setup wizard. Per riuscire nell'intento ci basterà fare doppio click con il tasto sinistro del mouse sul file esecutivo appena scaricato. A questo punto avvieremo una procedura guidata, che manderemo avanti manualmente. Dovremo soltanto cliccare sul tasto "Avanti", finché il programma non risulterà completamente installato. Ovviamente non dobbiamo dimenticare di accettare i termini e le condizioni d'uso. Leggiamole attentamente, poi applichiamo la spunta sul quadratino corrispondente. Soltanto così possiamo far avanzare l'installazione fino all'ultimo passaggio.Facciamo anche attenzione che non i venga proposto di installare software aggiuntivi. Per evitare ciò, scegliamo l'installazione personalizzata.

Continua la lettura
57

Evitare di interrompere la procedura di setup

Come abbiamo appena visto, installare Windows Movie Maker per Windows 8 è molto semplice. C'è da dire, però, che nel corso dell'installazione non dovremmo cliccare su altre azioni presenti. Una volta scelta l'opzione tra "completa" e "personalizzata", potremo avviare il setup. Ma questa l'unica mossa che possiamo fare. In alcuni casi, l'installazione potrebbe risultare un po' troppo lenta, ma non dobbiamo assolutamente interromperla. Solitamente la lentezza si deve all'installazione di componenti e plugin accessori utili a Windows Movie Maker per una resa ottimale. Una volta installato completamente il programma, potremo avviarlo con un doppio click sull'apposita icona presente sul desktop. Ed ecco che potremo usfruirne per realizzare tanti video originali.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciar finire i processi di download e setup per evitare errori e crash indesiderati da parte del sistema.
  • Leggere attentamente le condizioni presenti nella procedura di setup prima di accettarle.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare un cartone animato con Windows Movie Maker

Quante volte ti è capitato di guardare un cartone animato in tv e di fantasticare sulla possibilità di creare un tuo film d’animazione? Quello che non sai, è che Windows ti mette a disposizione tutti gli strumenti per realizzare il tuo progetto....
Windows

Come sfumare il volume in Windows Movie Maker

Fin dalle prime versioni di Windows, sui computer era presente Windows Movie Maker, un programma gratuito con cui realizzare dei filmati o delle presentazioni. Sfruttando appieno le potenzialità di questo programma, e montando bene le immagini, otterremo...
Windows

come acquisire video da videocamera con Windows Live Movie Maker

Qualora abbiate accumulato, nel corso del tempo, tantissimi filmati su cassetta e desideriate riversarli sul vostro Personal Computer (PC), potrete affidarvi al software "Windows Live Movie Maker". Grazie a questo programma informatico, avrete la possibilità...
Windows

Come montare filmati con Windows Live Movie Maker

Le fotografie e i video racchiudono gli istanti dei nostri ricordi, attraverso Windows Live Movie Maker è possibile realizzare da soli dei video con le proprio foto e filmati. La creazione di filmati richiede molto spazio libero sul disco rigido. Un...
Windows

Come zoomare un video con Windows Live Movie Maker

Windows Live Movie Maker è la nuova versione del software gratuito Windows Movie Maker della Microsoft per l'editing video. Esso permette di modificare ottimamente i file video, montare foto, eseguire montaggi musicali in modo molto semplice e grazie...
Windows

Come creare uno slideshow con Windows Live Movie Maker

Windows Live Movie Maker è il programma più semplice e intuitivo per creare uno slideshow con le vostro foto, o per mettere i sottotitoli alla vostra canzone preferita usando come sfondo delle immagini a vostra scelta. Ecco la pratica guida per imparare...
Windows

Come usare Movie Maker su Windows 10

Windows Movie Maker è un software di casa Microsoft che permette di creare filmati e presentazioni personali munite di titoli, transizioni ed effetti dall'aspetto professionale, modificare i file video presenti sul proprio pc, montare foto, eseguire...
Windows

Come creare video con windows movie maker

Vuoi rendere unici i tuoi ricordi creando un video che li racconti attraverso foto, video e audio? Ma non sai come? Tranquillo, non è per niente complicato! Windows Movie Maker è un programma che offre molte possibilità e presenta un'interfaccia semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.